Corri, perchè correre agita la felicità

Se fai sedere i tuoi sogni rischi che l’edera ti si avvinghi alle gambe e risalga fino agli occhi facendoti dimenticare di essere felice.

Ti ricordi quando e perchè hai smesso di giocare? Quando hai smarrito la spensieratezza dei bambini? Quando ti sei lasciato raggiungere dalle pesantezze della vita e dalle cose inutili?

Può darsi che sia capitato ma se tu sei un runner è molto più probabile che questa spensieratezza tu l’abbia anche ritrovata lungo i sentieri e le strade che affronti ogni giorno di corsa.

Perchè giocare con le scarpette ai piedi rende inquieti i tuoi sogni, non li fa decantare nel dimenticatoio di una vita monotona. Perchè il sudore negli occhi di una giornata calda ti fa ricordare di essere felice con poco.

Corri se puoi, perchè correre agita la felicità

Questo post è stato letto 1603 volte!

    Precedente Fulgor Run 2018 di Cairate - La New York del Varesotto Successivo 23° StraRovate 2018

    2 commenti su “Corri, perchè correre agita la felicità

    1. Diego il said:

      Bellissima Matteo! E’ proprio così.
      Complimenti, oltre a essere un grandissimo runner sei anche un bravissimo poeta

    Lascia un commento