17° Strarovate – Primo Matheus Raimondos…

29 giugno 2012 – 17° edizione della StraRovate, una classica del varesotto che si è corsa questa sera per le strade ed i sentieri di Rovate (VA). Era da un bel po’ di anni che non vi prendevo più parte.

Serata calda, afosa che però non ha fermato le centinaia di appassionati. Dopo le gare dedicate ai bambini alle 20.30 si parte. Ho un po’ le gambe pesanti dall’ in montagna di 2 giorni fa ma nello stesso tempo ho voglia di scoprire come sto. Ho il difetto che se non gareggio da un po’ di tempo ho sempre l’impressione di essere fuori forma… Ma è bastato il primo km a farmi capire di stare bene.

Dopo la tirata di Filippo Casagrande, siamo io ed il compagno di squadra Luca Filipas a metterci davanti e fare il ritmo. Il primo tratto di sterrato è un po’ irregolare e rischio d’inciampare in un buco ma poi mi sintonizzo bene sul tipo di fondo e ci do dentro. Io e Luca prendiamo il largo guadagnando terreno sugli inseguitori tra cui gli agguerrito Giuseppe Bollini, Mattia Grammatico e Massimo Lucchina.

Il percorso è bello tosto, su sterratto, con un divertentissimo passaggio stretto stile montagne russe al 2° km. E’ qui che spingo staccando anche l’amico Luca Filipas e seguendo l’apripista continuo a correre sui sentieri irregolari del Parco Rile Tenore Olona con l’afa ed il caldo che avvolge il mondo attorno.

Verso il 4° km si passa a fianco di Milanello, i campi di allenamento del Milan e rido tra me e me. Ricordo infatti che due o tre anni fa allenandomi su questi sentieri ero passato proprio qui in un momento in cui i campi di allenamento erano deserti. Un gruppo isolato di tifosi cinesi vedendomi arrivare iniziò ad esaltarsi scambiandomi per un loro idolo calcistico ed agitati mi fermarono porgendomi pennarelli e maglie del milan. E che potevo fare?! Non certo deluderli! E allora dietro a firmare maglie con Matheus Raimondos A.C. Milan

Ridendo di quanto ero stato scemo quella volta continuo la mia gara fin sull’arrivo dove, dopo 5,4 km, giungo primo in 18’55”. Mi giro e aspetto l’arrivo di Filipas che nell’ultimo tratto ha mollato controllando gli avversari arrivando 2° con 50″ di distacco. Poi volatona finale con Lucchina a prevalere su Bollini e Grammatico.

CLASSIFICA

UOMINI: 1° Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 18’55”, 2° Luca Filipas (Atl. Palzola) 19’43”, 3° Massimo Lucchina (Atletica 3V) 19’52”, 4° Giuseppe Bollini (Dove Osano Acquile) 19’56”, 5° Mattia Grammatico (Cus Dei Laghi) 20’07”

DONNE: 1° Cecilia Sampietro (Comense) 21’21”, 2° Marta Lualdi (Pro Patria ARC Busto) 22’25”, 3° Barbara Benatti (Atl. Casorate) 23’45”, 4° Emanuela Fossa (Atl. Casorate) 24’09”, 5° Rita Grisotto (Runners Valbossa) 25’35”

Le foto a breve saranno numerose: di Mario Busnelli su CorsAmica, Arturo Barbieri su Podisti.net ed Ivano su AndòCorri. Altre foto ancora scattate dal mio papi le potete vedere QUA. Leggete anche il commento di Play Beppe. Articolo di News Running. Altro ancora sul sito dell’ Organizzazione

Questo post è stato letto 1494 volte!

    Precedente Staffetta a Trobaso di Verbania - Classifica Successivo News Notizie Ansa

    4 thoughts on “17° Strarovate – Primo Matheus Raimondos…

    1. Marco il said:

      Complimenti tornato alla vittoria! Puahahaha mi ricordo degli autografi sulle maglie del Milan che avevi raccontato su facebook due anni fa puahahahaa… Un Mito!!!

    Lascia un commento