Run Damiano 2019

Domenica 24 marzo 2019 – COGLIATE (MB) – 3° RunDamiano

Cresce in fretta questa corsa che domenica ha accolto ben 1200 partecipanti. Tra stand, musica, fiere, droni e palloncini alle 9.30 si parte. Ci aspettano 9.9 km di asfalto e sentieri tortuosi all’interno del Parco delle Groane.

Il sudore di una giornata estiva mi scivola sulla fronte mentre i piedi si divertono a superarsi a vicenza in continuazione come due bambini in una giornata di primavera. Deve essere bello anche per loro riprendere a gareggiare con un po’ di continuità rispetto ai mesi passati ed io sono contento per loro, per le mie scarpette. Il loro continuo superarsi mi permette di stare col gruppetto dei primi tra cui i giovanissimi Mattia Campi e Francesco Tarasco. Assieme a loro c’è Giuseppe Olimpo ed io. Nelle retrovie, in un allenamento in progressione, segue anche l’amico Grammatico.

A metà gara, un un single track spettacolare, Olimpo accelera seguito a ruota da Campi mentre Tarasco ed io perdiamo un poco terreno rimanendo staccati una ventina di metri. Per distrarmi dalla fatica mi godo il bel caldo inaspettato ed i mughetti che colorano il sottobosco.

Le mie scarpette intanto decidono di superarsi un po’ più velocemente. Vogliono riprendere i primi. Sono competitive loro. “Calme, calme“, gli dico io. “Non sono ancora così in forma per seguire sto ritmo“. Ma valle a capire, non mi danno retta e aumentano avvicinandosi a Mattia e Giuseppe. Quasi quasi li riacciuffano per poi sgonfiarsi d’improvviso quasi verso l’arrivo proprio mentre i miei poveri polmoni stanno per esplodere.

Terminata la corsa io non le rimprovero ma son fiero di loro. Brave le scarpette mie e complimenti anche agli organizzatori di questa bella e colorata gara.

CLASSIFICA:

UOMINI:
1° Mattia Campi (Atl. Rovellasca), 2° Giuseppe Olimpo (Atl. Isaura Valle Irno), 3° Matteo Raimondi (Circuito Running), 4° Francesco Tarasco (Atl. Rovellasca), 5° Mattia Grammatico (Cus Insubria) in progressione

DONNE:
1° Silvia Guenzani (Varese Triathlon), 2° Roberta Ghezzi (Bovisio Masciago), 3° Nadia Guffanti (Bovisio Masciago)

FOTO di Arturo Barbieri. Altre ancora le trovate sulla pagina FACEBOOK della gara e sul SITO della RunDamiano

Questo post è stato letto 1779 volte!

    Precedente Dove correre nei mesi di marzo e aprile 2019 Successivo Dove correre 30 marzo - 31 maggio 2019

    Lascia un commento