Si ricomincia

runnersNon ho idea di quante volte ho ripreso a correre dopo un periodo di stop per infortunio o altro. Di certo sono meno delle volte che ci sta mettendo il mio nipotino Luchino a provare a stare in piedi. Ti guarda, fa “uh uh” e parte a razzo gattonando fino a picchiare la testona sulle gambe della sedia. Poi si aggrappa, prova ad alzarsi, vacilla e caracolla a terra. Sarà la centesima volta che ci prova eppure non demorde. Altro che mille libri o gran congressi, i bimbo sono i veri maestri e fortunato chi ogni tanto ce li ha tra i piedi per casa.

Uh uh!” mi fa notare Luchino pastrugnandosi una manciata di foglie bagnate tra le dita. “E’ si hai ragione, sembra anche a me il momento ideale per ricominciare!” La terra profuma di pioggia, il cielo è macchiato di nuvole e io son già fuori con calzoncini e canotta a pastrugnarmi i piedi nelle pozzanghere.

Non correvo da una quindicina di giorni per un problemino alla schiena-spalla ed il mio fiato me lo fa notare fin da subito. Avanzo tranquillo ascoltando il cigolio di muscoli e tendini che si riattivano. Lungo la strada c’è un po di pubblico. Mi raddrizzo, aumento di poco il ritmo per poi sgonfiarmi completamente una volta girato l’angolo. Il mio fiato se la ride e scrolla la testa.

Superata la mezzora di una manciata di minuto. Per oggi può bastare e visto che il cielo promette ancora pioggia ne approfitto per buttar giù questo articolino per non lasciare il blog abbandonato. Quando tira il vento ormai sono in tanti a dirmi di vedere i covoni rotolare tra lo schermo e la tastiera 😛

Questo post è stato letto 6064 volte!

Precedente Piede d'Oro Monvalle - Video Successivo Piede d'Oro Mercallo 2016 - Video

3 commenti su “Si ricomincia

Lascia un commento