5° Salus Running 2015

ArrivoSabato 9 maggio 2015 – GERENZANO (VA) – 5° Salus Running

Ho i minuti contati, poco più di un’ora di pausa pranzo dal lavoro, giusto il tempo di arrivare a Gerenzano, iscrivermi, riscaldami 5′, gareggiare, saltare in macchina, docciarmi e riprendere il lavoro. Smussando un po’ qua e un po’ la sulle lancette dell’orologio  pressapoco ci sto dentro coi tempi.

Quando lo sparo da il via fa caldo nonostante siano le 7 di sera. I km da percorrere sono 5. Le campane hanno smesso di suonare da poco. Due giri da 2,5 km precisi. Nell’aria c’è clima da gare serali.

Io parto tutto un po’ imballato, intorno alla 10-15° posizione. Davanti un gruppettino inizia ad allungarsi con Dario Ceccarelli, Orazio Bottura, Virgilio Franchi, Fabio Arrigoni, Stefano Tettamanti e altri giovani atleti. Pian piano risalgo fino alla testa del gruppo. Più corro e più mi passa la stanchezza e le gambe riprendono a girare. Il gruppetto perde i pezzi come una vecchia cariola nella sua folle corsa e al passaggio sotto il gonfiabile del primo giro siamo solo in tre. Bottura, Ceccarelli ed io.17488038916_8a48c3143a_o

C’è proprio clima di gare serali col sudore sulla pelle ed i km ristretti bevuti tutti d’un fiato. Ed il bello delle gare corte è proprio questo: non siamo neppure al terzo km e mezzo e si può già pensare che ormai la gara è quasi finita. Un pensiero utile per non staccare il piede dall’acceleratore. Ormai siam qua. Allungo su Orazio e mi ritrovo da solo nella scia della bici apripista che inseguo fin sull’arrivo.

Finalmente dopo un anno e mezzo con doloretti vari le mie gambotte ritornano a girare intorno ai 3’10” al km. I doloretti non son passati del tutto ma basta non farlo sapere ai piani bassi. Poi via di corsa lasciando il mi babbo alle premiazioni

CLASSIFICA (4,99 km):

UOMINI: 1° Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 15’50”, 2° Orazio Bottura (Gamber de Cuncuress), 3° Fabio Arrigoni (GSA Brugherio)

DONNE: 1° Barbara Corsini (Gamber de Cuncuress), 2° Susanna Serafini (Runner Varese), 3° Cinzia Lischetti (Marathon Max)

FOTO di Antonio Capasso

ANDO5240 Premiazioni

Questo post è stato letto 2240 volte!

Precedente RunDays 2015 - L'evento Decathlon Italia Successivo Un milione di visite al Blog - grazie!

Lascia un commento