Si, verrà l’estate… ma questa sera…

Neve nella notteSi, “verrà l’estate, sarà nel vento, nel fiato caldo dietro le persiane” ma per questa sera, ancora per un’ultima sera, lasciate che goda dell’estremo respiro d’inverno, lasciate che dopo un’intera giornata immerso nelle persone fugga a salutare la bianca neve di marzo.

E’ sera, anzi è notte visto che riesco ad uscire che son quasi le dieci ma badate bene non esco ad allenarmi ma esco a correre. Perchè tra allenarsi e correre c’è una bella differenza. E ve lo dice uno che poco si allena ma che sempre corre.

E l’ultima neve attraversa i lampioni in un nuovo natale. Quasi si sentono in lontananza i pastorelli andare. E nel silenzio semplicemente porto un piede davanti all’altro e lascio le mie impronte sulla via. Guardate, guardate voi genitori quanto son belle queste impronte, quanto la neve non faccia male, quanto l’aria fredda ed il vento dei giorni scorsi non feriscono i vostri figli. Lasciateli ancora un poco vivere l’aria. Semplicemente questo vi chiedo, di non addomesticarli a rinchiudersi le domeniche perchè a vederli vagabondare per corsie di cemente ho sempre un gran magone. Tutto qua!

E corro lentamente nella neve, poco, una manciata di minuti, ma minuti buoni, minuti che corro per me e per chi correre non può. E poi la saluto, la neve ed il suo inverno. Mi fermo, mi tolgo il cappello per ringraziarla e mi lascio accarezzare la faccia. Aspetto un attimo e non so dire altro che un semplicissimo “Ciao...”

Si, ciao perchè fra poco “verrà l’estate, senza avvisare...”

Questo post è stato letto 5512 volte!

Precedente Maratona di Roma 2013 - Video e Classifica Successivo Busto G. Cops vs Radio DeeJay per l'Africa

4 commenti su “Si, verrà l’estate… ma questa sera…

  1. Alberto il said:

    Anche io sono contrario a poratre i miei figli nei centri commerciali la domenica. Bravo che nonostante ci lavori condanni questa brutta abitudine.
    che differenza cè tra allnarsi e correre?

  2. matteoraimondi il said:

    Tra allenarsi e correre mi chiedi Alverto?
    Allenarsi è seguire una tabella, è avere un obbiettivo, è fare le cose con la testa. Correre invece… beh correre è tutta un’altra cosa: è essere liberi, è non avere bussola, è correre col cuore, è seguire le proprie gambe dove e come esse ti portano 🙂
    E spesso sia che ci si allena sia che si corra si ottiene comunque lo stesso obbiettivo con in più, nel secondo caso, una gioia ed una pace maggiore 🙂

  3. Marco Bertona il said:

    Concordo con Matteo, ci si può allenare solo per alcuni anni, ma si puo correre tutta la vita.

  4. Anna80 il said:

    il tuo modo di correre e vivere la corsa e lo sport è unico. Sei un esempio

Lascia un commento