Verese – La prima del Piede D’Oro 2013

574595_419442428143636_630934574_nErano due anni che non partecipavo più ad una tappa del Piede d’Oro… mi sembrava il momento di rimediare! Varese, domenica 17 febbraio 2013, prima tappa del circuito 2013

Alle 9.30 si parte da Via Crispi, di fianco al negozio di lampadari Frigo Nereo. Ci aspetta un Percorso movimentato. Il plotone si allunga sotto la spinta di Ivan Breda, Giovanni Vanini, Mirko Zanovello, Giuseppe Bollini, Ronnie Fochi, Alberto Larice e Matteo Rodari. Poco dietro nel gruppo un po’ più guardinghi gli altri due protagonisti Luca Ponti e Maurizio Mora. Io parto tranquillo fino all’inizio delle prime salite dove metto fuori il muso e con l’amico Ivan Breda andiamo in fuga. In coppia risaliamo strade asfaltate e tratti sterrati fino all’ultimo strappettino (4° km) dove insisto sul mio ritmo e in breve tempo anche Breda molla la presa.528090_3854536862019_859026520_n

E proseguo nei restanti 6 km solo, lungo discese, falsipiani e leggeri su è giù finali seguendo l’apripista e gustandomi il freddo, la pioggerella e uno scoiattolo che mi attraversa la strada. “Perchè corri così di fretta?” sembra chiedermi ma ormai son già oltre. Per fortuna perchè non avrei saputo cosa rispondergli. E poi l’arrivo.

CLASSIFICA (10,00 km GPS):

UOMINI: 1° Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 34’15”, 2° Giovanni Vanini (CardAtletica) 34’56”, 3° Ivan Breda (Pro Sesto Atl) 35’20”, 4° Ronnie Fochi (Atl. Casorate) 35’41”, 5° Luca Ponti (Gazzada Schianno) 35’51”, 6° Alberto Larice (Pro Patria Arc Busto) 36’05”, 7° Matteo Rodari 36’29”, 8° Giuseppe Bollini (Dove Osano le Aquile) 36’30”, 9° Maurizio Mora (Runners Varese) 37’08”, 10° Paolo Negretto (Runners Valbossa) 38’02”

DONNE: 1° Sara Speroni (Atl. Triangolo Lariano) 39’10”, 2° Ilaria Bianchi (Atl. Vallecamonica) 40’32”, 3° Elisa Masciocchi (Atl. Palzola) 43’49”, 4° Angiola Conte (Atl. Vignate) 46’18”, 5° Katia Fornasa (Athlon Runners) 47’55”, 6° Rita Zambon (Runners Valbossa) 48’10”, 7° Ombretta Bellorini (Atletica 3V) 48’28”, 8° Simona Vignati (Aermacchi) 48’41”, 9° Eugenia Vasconi (Team Di-Bi) 49’06”, 10° Emanuela Brusa (Runner Varese) 49’42”

CLASSIFICA COMPLETA. Il ricavato della manifestazione è stato devoluto a Varese per l’Oncologia. Articoli di Play Beppe, Omar Spoti, CardAtletica e Azzurra Tv

Foto di Daniele Uboldi e Marco Frigo

Questo post è stato letto 3814 volte!

Precedente A volte capita che anche sugli uomini nevichi Successivo 16-17 febbraio 2013 - Classifiche e Foto

3 commenti su “Verese – La prima del Piede D’Oro 2013

  1. matteoraimondi il said:

    Grazie 🙂
    Ieri mentre mi trascinavo in allenamento ho rivisto lo scoiattolo e mi ha detto: “perchè corri così piano? Domenica sborone e poi lunedì co…” 😛

Lascia un commento