Caspita che Giro!!!

Podio 1° Tappa Giro (Foto di CorsaAmica)
Podio 1° Tappa Giro (Foto di CorsaAmica)

Ore 22.30 di martedì 26 maggio 2009. Arrivo adesso a casa dal lavoro con un grosso mal di schiena per le botte riportate nella caduta in montagna di 10 giorni fa. Mangio e mi collego ad internet curioso di sapere cosa mi sono perso nella 1° tappa del Giro Podistico del Varesotto. Mi indirizzo subito sul sito dell’OTC Como e scopro che le classifiche sono già disponibili. Le apro e UAOOO che gente e che classifiche! (Se volete vederle cliccate QUI). Snocciolo le foto dal sito di CorsaAmica e che voglia di esserci!

Alcuni giorni fa avevo pronosticato i possibili vincitori del Giro 2009 ma sono proprio gli ultimi ad iscriversi che hanno movimentato la gara. Nei primi 7 classificati ben 4 si sono iscritti al giro all’ultimo momento. La gara viene vinta dal mio grande amico e primo allenatore Fabio Caldiroli della Corradini Rubiera che impiega 16’53” per compiere i 5,450Km della 1° Tappa Casoratese. A soli 6″ di distanza si piazza Abdelkader Belfakir dell’Unione Polisportiva Gavirate, anche lui iscrittosi all’ultimo istante. Terzo posto, sempre neoiscritto, il giovanissimo Marzetta Francois del Cus dei Laghi col tempo di 17’01”. E poi ecco il grande favorito della vigilia: Marco Brambilla (Atl. San Marco) che chiude 4° in 17’09”. Poi nell’ordine Ferdinando Mignani della Pro Sesto in 17’32”, Stefano DeMuru (Montestella) in 17’37”, Alberto Podestà, altro giovane atleta e altro iscritto dell’ultima ora che chiude 7° in 17’43”. Poi 8° Rahhal Nader (Atl Arcisate) in 17’44”, 9° Castagna Stefano (Pol. Bienate) in 17’47” e 10° l’amico Radice Roberto (ARC Busto) che conclude la sua fatica ad 1′ netto dal vincitore e compagno di allenamenti Caldiroli. Grandissimo anche l’altro Junior Tronconi Alessandro che con un 11° posto dimostra tutto il suo valore.

Tra le donne invece va tutto secondo copione con la vittoria della portacolori dell’Atletica Casorate Silvia Murgia che trionfa in 20’26”. Al secondo posto, a soli 16″, si piazza Cinzia Passera del Runners Valbossa. Terza piazza per Marta Lualdi dell’Atletica Valle Brembana in 20’54”. Poi nell’ordine D’Andrea Maria Cecilia (ARC Busto), Bombelli Annalisa (Betti’s Group), Ferrari Daniela (ARC Busto), Verga Giusy (Azzurra Garbagnate), Strozzi Lorena (Atl. Casorate), Lischetti Cinzia (Marathon Max) e 10° posto per Novati Giuly (Atletica 3V).

Un gran complimento anche agli ultimi arrivati ossia al mitico Comparelli Ettore che chiude 552° e a Carola Bertola 553°.

Nel Baby Giro noto con gioia il 2° e 3° posto dei figli di miei amici: Lavazza Riccardo e Carolina Tosi.

Sul sito di Antonio Capasso potete trovare la sua prima poesia del Giro e successivamente foto e commenti dei corridori. Altri commenti alla gara li trovate e li potete mettere sul blog dell’amico PLAYBEPPE. Per la cronaca della gara vi rimando invece al sito della CASORATE dell’amico Antonio. Per le foto visitate il blog tutto dedicato al Giro ovvero GPV 2009.

Ed ora a nanna a riposar le stanche membra.

Ciao. Matteo

 

Questo post è stato letto 1426 volte!

Precedente 24 maggio di Corsa nelle nostre province Successivo Non di sol Giro vive l'atleta ma di ogni gara..

Lascia un commento