Crea sito
 
Apr 28
Run4Dignity – I punti raccolta aumentano
Posted by matteoraimondi in Beneficenza on 04 28th, 2016| icon3No Comments »

R4D_logo_2Manca meno di un mese al termine della campagna RUN4DIGNITY (dal 1 marzo al 22 maggio 2016) lanciata dal Pime di Milano e nel frattempo aumentano i punti di raccolta per dare la possibilità a tutti di donare le proprie scarpe da ginnastica o da tennis nuove o usate per sostenere tre progetti di sviluppo in Brasile, Guinea Bissau e Myanmar

PUNTO DI RACCOLTA PRINCIPALE:

-Centro PIME di Milano (MI) – Via Mosé Bianchi, 94. Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 18. Info: 02/43822300 – [email protected]

ALTRI PUNTI DI RACCOLTA:

-Centro Missionario PIME a Vallio di Roncade (TV) – Via S.Nicolò 14, 31056 Roncade. Info: 389/7851440 – [email protected]

Fondazione Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone (MI) – Piazza Moneta 1, Cesano Boscone – Dal lunedì al venerdì 9-18. Info: [email protected], tel 02/45677566. Pagina Facebook

Chicco di Luce di Cadrezzate (VA) negozio di prodotti biologici e naturali. Info: Via S.Francesco, 96. Lunedì  9-13. Da martedì a sabato 9-13 e 15.30-19.30. Info: tel 0331/953970, cell. 335/5887097. Sito Internet e pagina Facebook

-Inoltre domenica 15 maggio a Samarate Cascina Costa (VA) durante la staffetta Helirunner Relay Run ci sarà una raccolta scarpe per Run4Dignity presso il gazebo della nostra squadra Chicco di Luce

Decathlon di Osnago (LC) – Via delle Marasche 1 – Dal lunedì al sabato 8-20. Info: 039/928007. Pagina Facebook

Palestra San Carlo a Rho (MI) – Via dei Cornaggia. Info: 338/9045120

Oratorio San Luigi di Pessano con Bornago (MI) – Viale Piave 35. Il 14 maggio organizza una raccolta scarpe per Run4Dignity

Centro Sociale S.Andrea nella Repubblica di San Marino (RSM) – Via G. Babboni 14/17, Serravalle

Palestra Tonic di Terni (TR) – Via del Centenario, 23. Lasciarle in reception specificando per Run4Dignity. Info: sito Internet e pagina Facebook

Articolo di Run4Dignity

CONTATTI
www.run4dignity.it
www.tuttaunaltrafesta.it
Facebook
Istagram
[email protected]
Run4dignity pdf

Apr 27
Piede d’Oro a Cantello (VA)
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 04 27th, 2016| icon3No Comments »

13082675_10209015641938025_1361044842563586802_nIl gigante buono Antonio Vasi stava scollinando controsole un centinaio di metri davanti a me. Dal 3° km il distacco era rimasto invariato solo che prima tra di noi c’erano altri due atleti mentre ora non avevo nessuno ad impedirmi la vista della canotta del compagno di squadra.

Erano 3 anni che non andavo al Piede D’Oro. L’ultima era stato a Malgesso nel 2013. Poi il sabato pomeriggio al lavoro incontro l’amico Nader che mi ricorda il Piede d’Oro. A domani allora e la mattina ero in un ventoso e freddo Cantello (VA) per la tappa del Piede d’Oro.

Dopo tanto tempo avevo voglia di “battagliar” con Bollini e Vasi. Il gigante buono era presente ma PlayBeppe aveva abbandonato per una giornata il suo campo di battaglia per andar a sfidare il vento nella mezza di Vercelli.

Anche a Cantello il vento soffiava talmente forte che nei primi km continuava a toccarmi dentro facendomi sbandare a destra e a sinistra. I primi tratti di gara per me ormai sono sempre un po’ catramosi. Faccio fatica a respirare, ho due elastici tra le gambe e la testa della gara si allontana. Al 3° km Antonio Vasi e Fouad Touti hanno già 100m di vantaggio. Io inseguo alle spalle di un altro atleta con la canotta blu di cui però non ricordo il nome facendo fatica a stargli attaccato.

Ma con i km l’elastico tra le gambe si allenta ed il fiato fa meno baccano (ormai mi prendono in giro tutti quando mi sentono gareggiare). In un tratto controvento sfrutto un po’ la scia per poi tuffarmi all’inseguimento di Touti che ha perso terreno da Vasi. Lo raggiungo intorno al 5° km. Assieme corriamo 1-2 km poi rimetto la freccia e provo ad avvicinarmi ad Antonio. Recupero qualche metro perchè vedo la sua sagoma ingrandirsi lungo i saliscendi continui del percorso la dove alcuni coltivatori stanno raccogliendo mazzi di asparagi bianchi. Il vento intanto ci schiaffeggia con la sua manona fredda giocando all’indovina chi è stato. Io mi giro ma non c’è che terra che ruota come un dito distratto. Ma non è sempre così beffardo. Ogni tanto ci prende a compassione e la sua manona sospinge le nostre canotte giù veloce per la discesa.

La gara ormai sta terminando come le mie forze. Sull’ultima salita asfaltata il poco terreno che avevo guadagnato su Antonio lo perdo tutto. Ma l’arrivo è ormai li. Discesina e arco rosso. Bentornato Piede d’Oro

CLASSIFICA (10,250 km)

MASCHILE: 1° Antonio Vasi (Atletica Palzola), 2° Matteo Raimondi (Atletica Palzola), 3° Fouad Touti, 4° Atleta con la canotta blu, 5° Andrea Biotti, 6° Manuel Beltrami, 7° Nader Rahhal, 8° Luca Granfo, 9° Luciano D’Alessandro, 10° Patrick Morvillo.

FEMMINILE: 1° Rosanna Urso, 2° Francesca Barone, 3° Eugenia Vasconi, 4° Stefania Abbiati, 5° Valentina Vignoli, 6° Barbara Pierini, 7° Lizia Rodari, 8° Chiara Brusamolin, 9° Elisa Brugnoni, 10° Anna Rapicano

CLASSIFICA e VIDEO. Articoli di VareseSport e Omar Spoti

Foto di Massimo Piras

Apr 24
Piede d’Oro Cantello 2016 – Il Video
Posted by matteoraimondi in Video on 04 24th, 2016| icon3No Comments »

Read the rest of this entry »

Apr 24
Test kalenji Trail 2016 – Milano
Posted by matteoraimondi in Test Prodotti on 04 24th, 2016| icon3No Comments »

A6Giovedì scorso a Milano è stata presentata alla stampa la nuova collezione Trail Kalenji 2016.

Una ventina tra giornalisti e blogger sono stati vestiti ed invitati ha testare i prodotti sullo sterrato del Monte Stella. A guidare il gruppo gli amici Mattia, Alfonso e Fabrizio

Le novità principali sono quelle legate al trasporto di acqua ed integratori. L’idea è quella di portarseli dietro senza però accorgersi di averli addosso. E con le novità di Kalenji ci si è riusciti in pieno.

Il GILET PORTA BORRACCE MORBIDE 2x400ml è la punta di diamante presentata a Milano. Leggero, morbido ed aderente al corpo. Non sentirlo anche durante le discese sconnesse.

La morbidezza delle borracce (fiaschette) fa si che mentre si beve viene risucchiata anche l’aria evitando quel fastidioso sballottare dell’acqua. Presentato in due taglie XS/S e M/L al prezzo di 40,95€

Sia il Gilet sia le nuove borracce morbide (da 150ml, 250ml e 400ml) saranno presenti nei negozi da metà maggio.

gilet kaleji idratazione trail

Anche il COSCIALE BAGGY TRAIL KANERGY permette di portarsi dietro 2 borracce morbide d’acqua da 250 ml, 6 gel e perfino uno smartphone grazie alle 6 tasche presenti nella zona della vita, il tutto senza alcun fastidio. 2 tasche davanti, 2 tasche dietro e 2 laterali più piccole.

Inoltre il cosciale compressivo all’interno garantisce la riduzione della stanchezza favorendo il ritorno venoso e limitando i microtraumi dei muscoli causati dagli impatti della corsa. Le taglie si basano su due nuovi criteri: il peso e l’altezza del runner

B5

Ai piedi le KIPRUN TRAIL XT6 rese ancora più resistenti nella tomaia della versione passata. Ottima aderenza grazie ai tacchetti di 5mm e i tacchetti «delta» ben distanziati per cavarsela sui terreni fangosi, sui pendii laterali scivolosi e sui ghiaioni.

L’ammortizzamento è adatto alle lunghe distanze grazie al concetto K-RING sul tallone

D3

Un po’ di FOTO che ho fatto durante la presentazione le potete trovare QUA

Il VIDEO di presentazione del nuovo GILET Kalenji da Trail lo trovate sulla mia pagina facebook cliccando QUA

Read the rest of this entry »

Apr 22
Mille Luci per Rebecca 2016
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 04 22nd, 2016| icon3No Comments »

1604202037IMG_0916Tra le mille luci per Rebecca anche io avevo acceso la mia ed ora la rincorrevo veloce tra i rami di un intricato bosco buio. Destra sinistra attento a non perderla di vista. Attento a non perdermi io.

Il buio attorno era piombato su di noi a metà gara quando aumentando il passo avevo staccato l’amico Alessandro Lacqua ed ora viaggiavo solo nel bosco di Feriolo (VB) rasentando di tanto in tanto l’acqua del lago Maggiore. Ad un certo punto ci stavo anche per finire dentro.

Avevo preso una curva un po’ troppo forte ritrovandomi per un attimo catapultato fuori dal bosco ad un passo dal Lago. La sabbia scricchiolava sotto le suole. Piccole onde a lambirmi le gambe. Grandi spazi aperti. Tutto rallenta. E’ un attimo. La mia pila frontale si fissa negli occhi con quel grande sorriso nel cielo. E attorno mille stelle. “Anche lassù state correndo…

Il rumore di passi mi fa rigirare verso il bosco. Tra i rami il serpentone delle mille luci di Rebecca.

Devo andare

Vai, corri!

E mi rituffo nel bosco ad inseguire di nuovo la mia luce fin sul traguardo.

Sono state quasi 600 le luci accese nella gara e più di 3000€ il totale raccolto a favore del Progetto Rebecca portato avanti con grande entusiasmo da Giovanni Bonaffini (nella foto sotto), il papà della piccola Beki

Articoli e foto sui siti di Verbania Notizie, La Stampa, Running VCOVCO Azzurra Tv

Sotto il filmato della gara di Azzurra Tv

CLASSIFICA

UOMINI: 1° Matteo Raimondi, 2° Rocco Macellaro, 3° Ruben Mellerio

DONNE: 1° Sara Filiberti, 2° Loredana Blanda, 3° Yulia Baykova

Foto dell’arrivo di Danilo Donadio

Cattura 13077197_588751081292092_284793122_n

Apr 18
Da Busto a Perugia al Monteregio Trail
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 04 18th, 2016| icon3No Comments »

26208384751_79721d8d3e_oHo un po’ di gare in arretrato

Due settimane fa a BUSTO ARSIZIO (VA) ho corso l’8° StraVeroncora, gara di 6,5 km tutta piatta arrivando 3° dietro a Luca Filipas e al giovane Giulio Palummieri.
Fino al 5° km eravamo ancora assieme poi Luca ha cambiato il ritmo ed è andato a vincere in solitaria.
CLASSIFICA
UOMINI: 1° Luca Filipas, 2° Giulio Palummieri, 3° Matteo Raimondi, 4° Cristian Paoletta, 5° Stefano Castagna, 6° Roberto Pallaro
DONNE: 1° Cristina Guzzi, 2° Grazia Sergio, 3° Marta Palummieri, 4° Laura Casagrande, 5° Monica Carù, 6° Annarita Rigo
FOTO di Andòcorri e Classifica

Settimana scorsa ero a gironzolare tra Umbria e Toscana. Ne ho approfittato per correre a PERUGIA (PG) la Run For 13000195_489575164561038_8457785193709797208_nParkinson’s di 8,5 km su tre giri del parco ai piedi della cittadina Umbra. Sterrato ed asfalto ad alternarsi.
Al primo giro siamo in 5-6 davanti poi rimaniamo in 3 ed infine solo Rossi con io che seguo a breve distanza giungendo al traguardo in 2° posizione.
CLASSIFICA
UOMINI: 1° Lorenzo Rossi, 2° Matteo Raimondi, 3° Mauro Braganti, 4° Thomas Harrison, 5° Livio Camilloni
DONNE: 1° Silvia Tamburi, 2° Laura Mosconi, 3° Silvia Moretti, 4° Raffaella Giannico, 5° Viola Tinè
Classifica e un po’ di FOTO sulla pagina Unione Parkinsoniani di Perugia

Ieri prima del lavoro ero a FARA NOVARESE (NO) per la 10 km del Monteregio Trail. Alle 9 parte il trail lungo dove si sono imposti Giulio DSC_6743Ornati e Scilla Tonetti con Paolo Proserpio bravissimo in seconda posizione.
Alle 9.30 partiamo noi del trail corto. Fino al 2° km sono in compagnia di Andrea Folli ed avanziamo assieme in testa. Poi aumento andando via da solo seguendo il mio ritmo su e giù per sentieri, strade bianche e vigneti.
Al 6-7° km però per un piccolo disguido (indipendente dagli organizzatori che anzi hanno segnato benissimo il percorso) mi ritrovo al 2° km ripercorrendo per la seconda volta il tracciato. Va be fa nulla tanto il percorso è talmente bello che ne è valso la pena rivederlo una seconda volta. Alla fine al posto di 10 km ne percorro 13.5 ma ugualmente contento
CLASSIFICA TRAIL LUNGO 27 km
UOMINI: 1° Giulio Ornati, 2° Paolo Proserpio, 3° Mikael Mongiovetto
DONNE: 1° Scilla Tonetti, 2° Alessandra Perona, 3° Gitta Molnar
CLASSIFICA TRAIL CORTO 10 km
UOMINI: 1° Andrea Folli
DONNE: 1° Sofia Canetta
Classifica e FOTO a breve sulla pagina facebook

Apr 16
Run4Dignity – Già 1000 scarpe raccolte
Posted by matteoraimondi in Beneficenza on 04 16th, 2016| icon3No Comments »

R4D_logo_2L’iniziativa di solidarietà RUN4DIGNITY si sta espandendo a macchia d’olio. Sono già un migliaio le scarpe raccolte ma la strada è ancora lunga e c’è bisogno di tutti noi.

Ecco il comunicato stampa del PIME

Milano, 15 aprile 2016 – RUN4DIGNITY: abbiamo bisogno delle tue scarpe da tennis per muovere il mondo! Mille scarpe già raccolte nella campagna del Centro PIME di Milano legata a Tuttaunaltrafesta 2016, la fiera del commercio equo e solidale

Run4Dignity è una campagna, attiva dal 1° marzo al 22 maggio, promossa dalla Fondazione PIME Onlus, che sostiene i missionari PIME nel mondo, in occasione di Tuttaunaltrafesta 2016 (20-22 maggio a Milano), rivolta a tutti gli sportivi di ogni età da 0 a 99 anni, professionisti, amatori, praticanti, simpatizzanti e sostenitori di qualsiasi disciplina sportiva.

La campagna R4D ha lo scopo di raccogliere scarpe da tennis, ma anche da running e ginnastica, nuove o ancora utilizzabilie ridare loro vita andando a sostenere tre progetti di sviluppo in Guinea Bissau (leggi l’intervista a Suor Alessandra), Myanmar (leggi l’intervista a Francesca di New Humanity) e Brasile (è anche il paese ospite di Tuttaunaltrafesta, leggi la news), dove operano i nostri missionari.

I PUNTI DI RACCOLTA, già attivi, sono tre:
-Centro PIME di Milano in via Mosè Bianchi 94 (tel 02 43822300, e-mail [email protected])

Fondazione Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone (MI) in Piazza Moneta 1 (tel 02 5677566, [email protected])

-Centro Missionario PIME, sede di Vallio di Roncade (TV), Via S. Nicolò 14, 31056 Roncade (TV) (tel 389 7851440, e-mail:[email protected])

Potrai partecipare alla campagna attraverso tre azioni:Run4dignity pdf

– REGALARE: doni le tue scarpe da tennis nuove alle tre missioni PIME nel mondo e ad alcuni centri di accoglienza in Italia

– RIUSARE: le scarpe ancora in buono stato le rivenderemo a mercatini dell’usatoricavando soldi per la spedizione di quelle nuove

– RICICLARE: se arriveranno scarpe in pessimo stato le invieremo a centri di riciclo autorizzati, consapevoli che dalla suola e dalla tomaia della scarpa si ricava una buona materia prima.

Invitiamo chi partecipa a scattare un selfie con la scarpa che sarà donata e postarlo sulla pagina FACEBOOK dedicata, con la tag #Run4Dignity: sarà condiviso. Le più belle saranno rilanciate anche sul nostro profilo Instagram/run4dignity

Nell’anno delle Olimpiadi in Brasile dove atleti di tutto il mondo si sfideranno in moltissime discipline vogliamo giocare la partita delle partite: quella della solidarietà.

La raccolta continua fino al 22 maggio, ultima giornata di Tuttaunaltrafesta 2016, tradizionale kermesse del Commercio Equo, Etico e Solidaleche si apre il 20 maggio presso il Centro Pime di Milano. Proprio il 22 maggio ci sarà il grande evento conclusivo di Run4Dignity con la possibilità di conoscere i tre progetti che andremo a sostenere.

Andrea Zaniboni, coordinatore Tuttaunaltrafesta2016 e Giorgio Bernardelli, responsabile media PIME, sono disponibili per interviste.

Run4Dignity – www.run4dignity.it, www.facebook.it/run4dignity 
Tuttaunaltrafesta – www.tuttaunaltrafesta.it, www.facebook.com/TuttaunaltrafestaFamily

CI SERVONO LE TUE SCARPE DA TENNIS PER MUOVERE IL MONDO! 

Ufficio stampa Run4Dignity e Tuttaunaltrafesta2016
Francesca Giorgetti t. +39 02 43.822.327 –
3480061841 [email protected]

Apr 5
Straveroncora 2016 – Video Rancati
Posted by matteoraimondi in Video on 04 5th, 2016| icon3No Comments »

Read the rest of this entry »

Apr 4
Milano Marathon 2016 – Video
Posted by matteoraimondi in Video on 04 4th, 2016| icon31 Comment »

Read the rest of this entry »

Apr 4
Cardano al Campo – Piede d’Oro – Video
Posted by matteoraimondi in Video on 04 4th, 2016| icon3No Comments »

Read the rest of this entry »