Crea sito
 
Ago 26
Io Non Corro Solo – Ospedale Meyer
Posted by matteoraimondi in Beneficenza on 08 26th, 2013| icon3No Comments »

Logo ospedale meyerContinua la presentazione delle associazioni di beneficenza sostenute da voi corridori attraverso la vostra passione e la vostra strada affrontata di corsa. E’ semplice: basta donare 5 centesimi per ogni km che voi stessi percorrerete in questo 2013. (per saperne di più vi rimando al pagina dell’iniziativa IO NON CORRO SOLO). Ed oggi vi presento l’Ospedale Pediatrico Meyer sostenuto da Daniela Bonizzoni.

L’Ospedale Meyer di Firenze è operativo dal 1884, costituito per occuparsi in maniera esclusiva dei problemi di salute dei bambini, dalla nascita all’adolescenza.
Esso è totalmente integrato nel vissuto cittadino, così da essere affettuosamente chiamato dai fiorentini l’ “Ospedalino dei bambini”.

Clown e animatori nei reparti, angoli ricreativi, per il gioco, per lo studio, la ludoteca, la videoteca, l’audioteca e altri servizi: sono tutti elementi che assicurano ai bambini ricoverati una vita ospedaliera quanto più possibile serena. L’obbiettivo è quello di creare un ambiente vivace, che si discosti il più possibile da quello un tradizionale istituto sanitario.

Le donazioni private costituiscono da sempre una fonte essenziale di risorse per la crescita e lo sviluppo dell’Ospedale, che promuove ed organizza anche autonomamente manifestazioni ed eventi destinati alla raccolta fondi. A questo scopo nel luglio del 2001 è stata costituita la Fondazione Meyer Onlus

Per saperne di più e per aiutare vi rimando al sito dell’ Ospedale Pediatrico Meyer

Logo Ospedale Pediatrico Meyer 2013

Ago 25
Il record di kilian Jornet Burgada sul Cervino
Posted by matteoraimondi in Video on 08 25th, 2013| icon3No Comments »

Read the rest of this entry »

Ago 25
Piede d’Oro di Cantello – Il Video
Posted by matteoraimondi in Video on 08 25th, 2013| icon3No Comments »


Ago 25
Classifiche gare 23-25 agosto 2013
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 25th, 2013| icon3No Comments »

podio atleticaVenerdì 23 agosto 2013
Bolzano Novarese (NO) – gamba d’Oro – CLASSIFICA
Ombrianello di Crema (CR) – Corri per la Pace – CLASSIFICA
Mezzana mortigliengo (BI) – 18° giro di San Bartolomeo – CLASSIFICA

Sabato 24 agosto 2103
Brunico (BZ) – CLASSIFICA
Amatrice (RI) – 36° Amatrice Configno – CLASSIFICA

Domenica 25 agosto 2013
Santa Maria Maggiore (VB) – 40° Sgamelàa – CLASSIFICA
Cantello (VA) – Piede d’oro – CLASSIFICA
Occhieppo Inferiore (BI) – 5° Cronoscalata delle Rive di Muzzano – CLASSIFICA
Susa (TO) – 25° memorial Partigiani Stellina – CLASSIFICA
Giro dei Laghi di Cancano (SO) – CLASSIFICA
Castelcovati (BS) – CLASSIFICA
Nistisino di Sulzano (BS) – 8° Sentiero degli Elfi – CLASSIFICA
Vigevano (PV) – Pista – CLASSIFICA
Rasura (SO) – Rasura – Rifugio Bar Bianco – CLASSIFICA
Vezza d’Oglio (BS) – Red Rock Sky Marathon – CLASSIFICA
Forni di Sopra (UD) – Sky race delle Dolomiti Friulane – CLASSIFICA
Predazzo (TN) – 15° trofeo Latemar vertical Kilometer – CLASSIFICA
Napola (TP) – Volata Napola-Mokarta – CLASSIFICA

Ago 20
Sette sono le note, semplicemente sette
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 20th, 2013| icon33 Comments »

note musicali mani 1Sette sono le note. Sette, semplicemente sette. Ed il musicista ben lo sa. Le può custodire in un minuscolo sacchetto, le può ammirare nel palmo di una mano, le balbetta fin da quando era un bambino. Eppure quando decide di  giocarci un poco ne nascono pianeti e pianeti di sinfonie, ognuna sempre diversa dall’altra.

E alla ripartenza dopo un periodo di semistop per infortunio mi sento come quel musicista seduto davanti al suo pentagramma vuoto. In una mano le sette note degli allenamenti, nell’altra un sogno che freme per realizzarsi e nella testa una melodia. Apro il sacchetto, ne rovescio il contenuto nella mano ed inizio a plasmare.

Prima la nota regolare del fondo lento, un sottofondo tanto tenue ma tanto forte da spezzare il silenzioso vagare. La meta è stata reimpostata. La bussola orientata. Le vele spiegate. Si è ripartiti! Ed è tanto importante e determinante questa nota che la si posiziona ben davanti ai propri occhi, nel centro del pentagramma, per non scordarsi il suono della risalita. Nota umile ma dalle gambe ben salde.

Poi un semplice movimento di mano e nell’aria vola la nota del potenziamento. Nota profonda, un ritmico pulsare che afferra la neonata melodia e ne fa fondamenta salde. Ma la sinfonia ha bisogno di ritmo, ha bisogno di rincorrere quel sogno. E allora con movimenti da giocoliere si gettano nel turbinio note più acute, veloci, ne si mescola il sapore, ne si annusa l’odore. E sale sempre più in alto correndo e rincorrendo altre melodie, unite e distinte allo stesso tempo. Perchè la tua canzone sarebbe vana se non ci fosse qualcuno ad ascoltarla, se non rallentasse o accelerasse il suo ritmo ogni qual volta volesse affiancarsi ad un’altra melodia, anch’essa diversa da tutte le altre, anch’essa figlia di quelle sette semplici note.

E loro, le note, saranno sempre li, in quel minuscolo sacchetto, legate alla tua vita. E può capitare di smarrirle, addirittura venderle, possono anche rubartele o camuffartele ma sempre te le ritroverai a gonfiare quel sacchetto perchè sempre te ne verranno donate sette, di nuove e sempre uguali. Devi solo avere il coraggio di rovesciartele nel palmo della mano e l’umiltà di giocarci un poco, una alla volta, come facevi da bambino. E se capiterà che non ne sentirai più il tintinnio o il tuo occhio non riuscirà più a vederle ti sarà sempre donato per un tratto del tuo cammino chi canterà per te.

Ho ripreso ad allenarmi da circa una settimana ma già mi ritrovo a canticchiare la mia nuova melodia, ogni tanto da solo, ogni tanto in buona compagnia, e devo dire che mi piace!

Read the rest of this entry »

Ago 17
Classifiche 14-16 agosto 2013
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 17th, 2013| icon3No Comments »

podio atleticaMercoledì 14 agosto 2013
Dobbiaco (BZ) – Marcia Notturna – CLASSIFICA
Senise (PZ) – Trofeo San Rocco – CLASSIFICA

Giovedì 15 agosto 2013
Mellarolo di Cosio (SO) – Caminada al Doss – CLASSIFICA

Venerdì 16 agosto 2013
Baceno (VB) – Baceno-Devero-Crampiolo – CLASSIFICA
Ravanusa (AG) – Trofeo podistico – CLASSIFICA
Lonato del Garda (BS) – La corsa dei leoni – CLASSIFICA

Ago 14
Mozzafiato Skyrace 2013 – Video
Posted by matteoraimondi in Video on 08 14th, 2013| icon3No Comments »


Ago 13
Classifiche gare 10-11 agosto 2013
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 13th, 2013| icon3No Comments »

podio atleticaSabato 10 agosto 2013 – STRESA (VB) – Stresa Night Trail – CLASSIFICA 20 km e 11 km
Sabato 10 agosto 2013 – MARTINSICURO (TE) – CLASSIFICA
Sabato 10 agosto 2013 – SAN MARTINO IN PENSILIS – CLASSIFICA
Sabato 10 agosto 2013 – SCORZE’ (VE) – 4° maratonina – CLASSIFICA
Sabato 10 agosto 2013 – BORGO HERMADA (LT) – 19° Notturna – CLASSIFICA
Sabato 10 agosto 2013 – PAESANA (CN) – 37° strapaesana – CLASSIFICA
Sabato 10 agosto 2013 – LIMONE PIEMONTE (CN) – 4° La Via dei Lupi – CLASSIFICA
Sabato 10 agosto 2013 – PREMANA (BG) – Cronoscalata Premana – Alpe Deleguaggio – CLASSIFICA

Domenica 11 agosto 2013 – CASALZUIGNO (VA) – 5° Giro del Perim – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – COLLEPASSO (LE) – Cronosalento – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – GELA (CL) – 8° Stragela – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – MONTECALVO IRPINO (AV) – 6h del Piscione – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – SUTERA (CL) – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – CAVE (RM) – Trofeo San Lorenzo – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – MACCHIA DI GIARRE (CT) – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – MIGLIANICO (CH) – 43° miglianico Tour – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – PRALI (TO) – Trofeo Lago verde – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – CANNOBIO (CO) – Mozzafiato Skyrace – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – CUZZAGO (VB) – Corri coi Lupi – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – TRAVERSELLA CHIAROMONTE (TO) – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – DONICO DI CASTIONE – Orobie Sky Raid – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – SAN GIACOMO FILIPPO (SO) – Maratona delle Alpi – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – BRENTONICO (TN) – Giro dele Fraziom – CLASSIFICA
Domenica 11 agosto 2013 – SORAGA (TN) – 39° Set Mases – CLASSIFICA

Ago 10
Valeria Straneo argento mondiale – Il Video
Posted by matteoraimondi in Video on 08 10th, 2013| icon3No Comments »

 10 agosto 2013 – La piemontese Valeria Straneo conquista la medaglia d’argento ai mondiali di maratona di Mosca. Sesta Emma Quaglia

Ago 9
Allenamento – Sprint in salita
Posted by matteoraimondi in Tecnica corsa on 08 9th, 2013| icon35 Comments »

corsa in salita 2Dal sito Corsa in Montagna un bell’articolo sugli sprint in salita

Solitamente l’allenamento con gli sprint in salita viene svolto un po’ da tutti e con buona frequenza durante il periodo invernale ma può ben essere utilizzato, come richiamo di forza, in tutti i periodi della stagione. Indubbi sono gli effetti positivi che esso ha sia a livello fisiologico sia dal punto di vista del condizionamento. Rispetto al potenziamento in palestra, si tratta di un lavoro a “carico” naturale, quasi sempre seguito da una immediata trasformazione sul piano della forza richiamata durante la salita. Ricordiamo che, essendo un tipo di allenamento che va a stimolare notevolmente la frequenza cardiaca, deve essere effettuato da persone in salute e sufficientemente allenate.

Luogo di esecuzione: salita (meglio su asfalto dove gli appoggi a terra sono regolari e buoni per poter completare la spinta)

Pendenza: medio-elevata (minimo 10% ma anche fino al 20%)

Durata/Lunghezza:  parlando in termini di tempo diciamo attorno ai 15”-20” (60-100 metri a seconda della velocità di esecuzione)

Modalità di esecuzione: Cercare di correre al meglio dal punto di vista della tecnica, sentendo la spinta del piede sotto e completando la spinta

Recupero: tra una prova e l’altra ritorno lento (anche camminando)  al punto di partenza, comunque non meno di 40” e non più di 60”.

Dal punto di vista pratico, gli sprint dovranno essere divisi in blocchi di esecuzione seguiti da una trasformazione sul piano.

Quantitàmeglio fare piccola distinzione.
Per i meno allenati: 4×15” sprint in salita, recuperando 1’ tra ogni prova. Al termine dell’ultimo sprint si recuperano 2’ (al posto di 1’) e poi si effettua una ripetuta in piano di 3’. In questo caso la velocità deve essere quella del fondo veloce (es: gara di 5 km) avendo come finalità, più che la velocità, una buona tecnica di corsa. Al termine dei 3’ veloci, si recuperano 3’ da fermi e poi si riparte da capo. Inizialmente è sufficiente effettuare 3 blocchi per un totale di 12 sprint e 3 volte i 3’.

Per  i più allenati: Lo “scheletro”  dell’allenamento è comunque il medesimo, ma possibile:
– aumentare la lunghezza degli sprint, senza superare i 20” (100 m)
– diminuire il recupero, almeno 40”
– aumentare il numero dei blocchi e/o il numero degli sprint per blocco (fino a 6 sprint per blocco e 5 blocchi)

Esempio massimo di carico: 5×20” rec. tornando 50” più 1×1000 per trasformare al piano, il tutto ripetuto 6 volte. Totale 30 sprint e 6x 1000 mt.

In conclusione:
Questo tipo di allenamento, tanto più nella sua variante più blanda, può anche essere definito di transizione; è quindi possibile svolgerlo tra due sedute di maggiore carico o anche il venerdì precedente una competizione (per i più allenati).

Dal punto di vista fisiologico, lo stimolo principalmente ricercato è sulla gittata cardiaca, ossia la capacità del cuore di pompare più sangue ad ogni singolo battito. Grazie a questo allenamento si riescono a raggiungere rapidamente alte frequenze difficilmente ottenibili con l’allenamento sul piano. A livello muscolare riferito agli arti inferiori, la forza sviluppata è di tipo elastico esplosivo.

Ago 8
Bettelmatt Sky Race 2013 – Il video
Posted by matteoraimondi in Video on 08 8th, 2013| icon3No Comments »

Get the Flash Player to see this player.

Ago 8
Marco Brambilla Campione Mondiale Master
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 8th, 2013| icon3No Comments »

Brambilla Marco 4L’amico Marco Brambilla (Atl. San Marco) conquista l’oro nei 5000m dei World Masters Games che si stanno svolgendo in questi giorni a Torino laureandosi così campione mondiale MM40 della specialità.

Domenica aveva conquistato anche la medaglia d’argento nei 10km su strada.

Tra i tanti amici presenti da segnalare il 2° posto mondiale di Mauro Cattaneo (Marathon Cremona) nei 10km su strada MM35, il 4° posto di Enea Zampini (CardAtletica) negli 800m MM35 ed il 3° posto di Franco Gnoato (Athletic Club 96) nei 1500m MM45

Le classifiche di tutte le gare e quelle in tempo reale le trovate QUA

Ago 7
Mondiali di Atletica Mosca – Programma e Tv
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 08 7th, 2013| icon31 Comment »

Campionati Mondiali Atletica Mosca 2013Da Sabato 10 agosto 2013 a domenica 18 agosto 2013 a Mosca in Russia si svolgeranno i Campionati Mondiali di Atletica Leggera.

Ecco il PROGRAMMA GARE con gli orari italiani e gli ISCRITTI.

Questo invece il dettaglio della DIRETTA TV RAI:

Sabato 10 agosto
Finale Maratona D – 10000m U
Raisport 1:          7.30-11.30; 11.55-20.25
Rai2:                  7.30-9.55; 12-13, 13.30-20.25

Domenica 11 agosto
Finale 20 km marcia U – Lungo D – Disco D – 10000m D – 100m U
Raisport 1:          7-12; 14.55-20.30
Rai2:                  7-11.30; 14.55-20.25

Lunedì 12 agosto
Finale Asta U – Peso D – Martello U – 400m D – 11o hs U – 100m D
Raisport 1:          7.30-11.30; 16.45-20.25
Rai 2:                 7.30-10.30; 17-20.25

Martedì 13 agosto
Finale 20 km marcia D – Disco U – Asta D – 800m U – 3000st D – 400m U
Raisport 1:          7.30-11; 16.45-20.25
Rai 2:                 7.30-10.30; 17-20.25

Mercoledì 14 agosto
Finale 50 km marcia U
Raisport 1:          6.30-11 
Rai 2:                 6.30-10.30

Giovedì 15 agosto
Finale Alto U – Triplo D – 3000st U – 400m hs D – 400m hs U – 1500m D
Raisport 1:          7.30-10; 16.50-20
Rai 2:                 7.30-9.45; 17-19.35

Venerdì 16 agosto
Finale Martello D – Lungo U – Peso U – 5000m U – 200m D – 4x400m U
Raisport 1:          7.30-10.30; 16.45-20
Rai 2:                 7.30-10.30; 17-19.40

Sabato 17 agosto
Finale Maratona U – Alto D – Giavellotto U – 5000m D – 100m Hs D – 4x400m D – 200m U
Raisport 1:          13.25-18.30
Rai 2:                 13.25-18.30

Domenica 18 agosto
Finale Giavellotto D – Triplo U – 1500m U – 800m D – 4x100m D – 4x100m U
Raisport 1:          13.40-18.15
Rai 2:                 13.45-18

Ago 7
Classifiche gare settimana 4-10 agosto 2013
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 7th, 2013| icon31 Comment »

podio atleticaUn po di classifiche delle gare podistiche della settimana (in continuo aggiornamento)

Da Venerdì 2 a Domenica 11 agosto 2013
Torino (TO) – World Masters Games – CLASSIFICA

Sabato 10 agosto 2013
Martinsicuro (TE) – CLASSIFICA
San Martino in Pensilis – CLASSIFICA
Scorzè (VE) – CLASSIFICA
Borgo Hermada (LT) – CLASSIFICA

Venerdì 9 agosto 2013
Montallegro (AG) – CLASSIFICA

Mercoledì 7 agosto 2013
Cittanova (RC) – CLASSIFICA

Martedì 6 agosto 2013
Neviano (LC) – CLASSIFICA
Strasalassa (TO) – CLASSIFICA
Trento (TN) – CLASSIFICA

Domenica 4 agosto 2013
Marina di Palma (AG) – CLASSIFICA
Furnari (ME) – CLASSIFICA
Subiaco (RM) – CLASSIFICA
Etna Trail – CLASSIFICA
Castellino del Biferno (CB) – CLASSIFICA
Muro Leccese (LE) – CLASSIFICA
Trail di San Zaccaria (PV) – CLASSIFICA
Marina di Palma (AG) – CLASSIFICA
Furnari (ME) – CLASSIFICA
Gran Sasso Skyrace (AQ) – CLASSIFICA
Sentieri degli Acciugai (CN) – CLASSIFICA
Castellino (CB) – CLASSIFICA
Rocca Canavese (TO) – CLASSIFICA
Zogno (BG) – CLASSIFICA
Cimbergo (BG) – CLASSIFICA
Fraciscio (SO) – CLASSIFICA
Navazzo (BS) – CLASSIFICA
Pagnona (LC) – CLASSIFICA
Roncobello (BG) – CLASSIFICA
Tresivio (SO) – CLASSIFICA
Graglia Mombarone (BI) – CLASSIFICA
Aosta (AO) – CLASSIFICA

Ago 6
Dove correre ad agosto – Aggiornato
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 08 6th, 2013| icon3No Comments »

Aggiornato il calendario gare per il mese di agosto 2013. Cliccate sopra per consultarlo tutto. Altre informazioni le trovate nella pagina dei CALENDARI GARE e nel sito dei VOLANTINI GARE

dove correre agosto 3

dove correre agosto 4

Logo Volantini Gare

Ago 5
Io Non Corro Solo – luglio
Posted by matteoraimondi in Beneficenza on 08 5th, 2013| icon3No Comments »

Logo Io Non Corro SoloNonostante le ferie continua la sfida di beneficenza IO NON CORRO SOLO – 5 CENT AL KM. Tornato dalle ferie mi son messo ad aggiornare i vostri km che mi avete mandato. Se ho saltato qualcuno me lo faccia sapere.

Da gennaio a luglio sono stati percorsi quasi 87 mila km e raccolti quasi di 5000€ da donare in beneficenza.

Per saperne di più vi rimando alla pagina dell’iniziativa IO NON CORRO SOLO che consiste molto semplicemente nel donare in beneficenza 0,05€ per ogni km che correrete in questo anno. Un modo per dare un valore maggiore alla nostra passione, un modo per non correre da soli ma piuttosto affrontare un tratto di strada al fianco di chi è più sfortunato di noi.

Qui sotto le associazioni di beneficenza che chi ha aderito ha deciso di sostenere in questo 2013. Cliccate sui loghi delle associazioni per scoprire come operano:

Logo Pime Milano 2013 4
Matteo R
: 1579 km
Ugo Raimondi (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo Aism 2013 3
Alberto Ballabio
: 227,6 km
Maurizio (sui km di Matteo R): 1579 km
Davide Veglio: 996 km

Logo Opera San Francesco 2013 4
Francesco
 (sui km di Matteo R): 1579 km
Giovanni Pessina: 1257 km
Max Villa (sui km di Matteo R): 1579 km

logo airc 2013 3
Giuseppe Cozzi
: 1315 km
Anto Pansa (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo Associazione Bianca Garavaglia 2013 4
Omar Spoti: 
789 km
Marco Zago: 88,7 km
Rosario Barbarotto: 850 km

Logo Dottor Sorriso 2013 2
Marco Zago
: 88,7 km
Staffetta Oliver Femminile alla 24x1h di Saronno (1€ per ogni km corso): 330 km + 226€ donate dalle staffettiste

Logo Ospedale Pediatrico Meyer 2013
Daniela Bonizzoni
: 498 km

Logo Fondazione per la vita Morcelli 2013 2
Raffaele Rudoni
: 910 km

Logo Triade Sos Autismo 2013 3
Alessandro Zaro
: 43 km
Francesca Crocetti: 1250 km corsa + 41,5 km nuoto

Logo La piccola famiglia 2013 2
Giancarlo Mara (in bici):

Logo save the Children 2013 4
Silvia Colombo (sui km di Matteo R): 1579 km
Max Valsesia (sui km di Matteo R): 1579 km
Massimo R (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo Associazione 0-18 2013 1
Giacomo Malpeli: 400 km

Logo Unicef 2013 2
Teo Trentalange (sui km di Matteo R): 1579 km
Agostino (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo Maratonabili 4
Logo Maratonabili B 2013 3
Matteo Colombo: 2031 km
Marco Bussolo: 718 km
Caterina Micolano: 111,5 km
Stefania Toaldo:
Placido Panarello: 663 km
Giovanni Ferraris: 980 km
Franco Zomer: 350 km
Maurizio Monti: 350 km
Valentina Bestetti (0,05€ per ogni foto scattata): 23 foto
Stefania Andriola:
Chiara Squaglia: 8 km
Massimo Calgaro: 620 km

Logo Fondazione F.A.R.O. 2013 3
Massimiliano Staltari: 611,6 km
X1 (sui km di Massimiliano Staltari): 611,6 km
X2 (sui km di Massimiliano Staltari): 611,6 km
X3 (sui km di Massimiliano Staltari): 611,6 km

Logo Emergency 2013 4
Francesco Russo (sui km di Matteo R): 1579 km
Maria Guidi (sui km di Matteo R): 1579 km
GPZ:

Logo Bambini Cardiopatici nel Mondo 2013 3
Maria Ferrari (0.01 € per ogni vasca):  3150 vasche
Serena Fava (sui km di Matteo R): 1579 km

logo La valle del Lura Onlus 2013
Stefano: 1677 km
Simone: 1625 km

Logo Amib 2013 1
Ilaria B (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo Associazione Andrea Valentini 2013
Alessandro Marcandalli: 500 km

Logo Protezione Civile Onlus Rosa dei Venti 2013 2
Michele Crocco: 331 km

Logo Aibi 2013
Fabio B: 842 km
Lucia S: 758 km

Logo Una 2013 1
Gerardo Macchi:

Logo Fondazione Veronesi 2013
Paola Griseri:

Logo L'abbraccio 2013 2
Matteo Trentalange (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo admo 2013 2
David Dupont (sui km di Matteo R): 1579 km

Logo Ail 2013
Simona B (camminando): 535 km

Logo Smarathon 2013
Circuito Serali E…State Correndo: 24.000 km

Logo Medici per l'africa cuamm
Sergio Tosi: 800 km

Logo Fondazione Sacra Famiglia 2013
Elisabetta: 587 km

Logo Il mondo di bea 2013 2
Paola (sui km di Matteo R): 1579 km
Davide Donà: 685 km

Logo Il Ponte del Sorriso 2013
Dario Corà: 650 km

Logo Aisla 2013 2
Rossella Rosmino (0.01 € per ogni vasca): 2000 vasche
Gianni Colombo: 907 km

Logo Corri Tommaso 2013 1
Silvia: 170 km
Francesca Crocetti: 1250 km corsa + 41,5 km nuoto

Logo Altre iniziative 2013 7
Alessandro Zani:
X: 240 km
Fiona Hunter: 1143 km
Anna80 (sui km di Matteo R): 1579 km
Giorgia Mancini (sui km di Matteo R): 1579 km
Marta (sui km di Matteo R): 1579 km

Ago 4
Giir di Mont 2013 – Il Video
Posted by matteoraimondi in Video on 08 4th, 2013| icon3No Comments »

Ago 4
Piede d’Oro a Besozzo – Il Video
Posted by matteoraimondi in Video on 08 4th, 2013| icon3No Comments »

Ago 2
Dove eravamo rimasti?
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 08 2nd, 2013| icon37 Comments »

podioDove eravamo rimasti? Pare ad una ventina di giorni fa prima che partissi per le ferie. Eravamo rimasti all’ultima tappa del circuito E…state Correndo di Magnago (MI), alla 6° Jackpot Run di venerdì 12 luglio 2013. Per un problemino ad una caviglia che mi teneva fermo da un bel po’ di giorni non sapevo se corricchiare o fare semplicemente da spettatore… ma si sa come siamo fatti e allo sparo mi ritrovo in canotta immerso nel gruppo. Parto tranquillo per poi aumentare ed eccomi tagliare il traguardo 15° e 4° del circuito, piazzamento che mi permette di vincere ugualmente la Classifica Generale del circuito davanti ad Andrea Moscato e Luca Filipas.

Poi domenica 14 luglio via a Madonna di Campiglio (TN) nelle Dolomiti del Brenta per una settimana di montagna in compagnia delb mio babbo. Ho voglia di riprendere a correre, di salire sulle cime, di essere selvaggio sui sentieri. Metto le scarpette, infilo la maglia lunga e parto. 10′ in salita e 10′ in discesa il primo giorno. 20′ in salita e 20′ in discesa il secondo giorno. 30′ in salita e 30′ in discesa il terzo giorno. Poi su per prati, ghiaioni desolati e creste talmente appuntite da portarmi a correre immerso nel cielo.

La settimana finisce. Sabato 20 luglio si ritorna in patria. Giusto il tempo di odorare casa 1-2 ore, cambiare sacca e via di nuovo verso un’altra settimana di ferie in compagnia della Fra a zonzo per l’Italia. Prima tappa Domodossola (VB) dove proprio la notte di sabato 20 luglio ho l’ora in pista con la staffetta Io Tifo l’Alieno con cui avevo già corso l’anno prima. Sotto la guida del Pimpe e di Alberto Pirone mi getto nell’arena. E’ mezzanotte. A farmi compagnia la Fra che corre anche lei la sua ora in ultima corsia incitando e sostenendo tutti i presenti. 16 km percorsi. Doccia veloce e di nuovo in viaggio all’ombra della grossa luna di luglio. Destinazione Toscana. E mentre noi ci dirigevamo verso sud a Domodossola i compagni staffettisti continuano a macinar giri nella notte portando gli Alieni a vincere per il secondo anno di fila la 12x1h di Domodossola.

ZL’alba ci attende nei pressi di Castiglione della Pescaia (GR) con la sua spiaggia, il suo mare ed il suo famoso gelato. C’è anche il tempo di un allenamento serale in salita fin su nel centro di Caldana (GR), tra tornanti ed ulivi. Cena da zio Nino e di nuovo in viaggio verso la capitale del mondo, verso Roma che raggiungiamo di notte. Due giorni a girarla in lungo e in largo. Due giorni e sembra solo di averla sbirciata di sfuggita perchè non c’è pietra, non c’è angolo su cui si posi l’occhio che non trasudi la sua storia millenaria. Storia vissuta e vista da un’intera umanità passata come noi da questo centro del mondo.

Proseguiamo poi per Pompei (NA) con le sue suggestiveZ2 rovine, Amalfi (SA) e la sua costiera, Napoli con la sua piazza e la sua pizza (imperdibile quella da Michele praticamente un monumento da visitare e gustare) e il suo lungomare serenamente affollato nella sera. Poi il Vesuvio a far da guardia da lassù. Io e la Fra lo conquistiamo di corsa per poi ammirare il grosso cratere di questo vulcano dormiente.

Continuiamo il nostro giro nei pressi di Caserta (CE) con la sua mozzarella di bufala, i suoi pasticcini e l’ospitalità della sua gente. Ed è ora di riportare il muso della macchina a Z4guardare verso nord passando dal malinconico silenzio dell’Aquila rimasta a quel 2009 e sostando la sera nella città fortezza di Loreto (AN) con le sue tappezzate colline ed il suo scrigno da custodire.

Verso nord facendo tappa a Tavullia (PU) dove tutto parla di Valentino Rossi e a Coriano (RN) dove un’atmosfera silenziosa ricorda il Sic. Poi la medievale Repubblica di San Marino arroccata sulla sua collina e l’imperdibile piadina romagnola mangiata a Rimini.

Ma è ora di tornare perchè la domenica riprendo a lavorare. Ultime ore di macchina per completare questo bel giro d’Italia in compagnia della Fra pronti a ripartire alla prossima occasione