Crea sito
 
Nov 29
CardAtletica – nasce una nuova società
Posted by matteoraimondi in Comunicati on 11 29th, 2012| icon3No Comments »

Dalla passione e dall’idea di quattro amici (Enea, Stefania, Francesca ed Omar) nasce in provincia di Varese una nuova società, la CardAtletica.

Qui sotto il comunicato di Enea Zampini, il presidente della società:

CI SIAMO ANCHE NOI

Sono lieto di presentarvi la nostra nuova società. Da quest’anno, infatti, a Cardano al Campo (VA) ci sarà una nuova associazione dilettantistica sportiva: la CardAtletica. È una società che comprenderà, oltre al settore Master e Amatori, anche un settore giovanile.

Il settore giovanile nasce con l’intento di dare un alternativa ai soliti sport proposti ai nostri figli e sarà operativo dal prossimo anno scolastico.

Il settore Master e quello Amatoriale partiranno, invece, a pieno ritmo da inizio anno.

Ho pensato di creare una società che, al posto di puntare sulla quantità di iscritti, punti sulla qualità del servizio proposto. Oltre ai soliti servizi quali, iscrizione gare, campionati sociali, organizzazione eventi e quant’altro, si potrà, su richiesta, usufruire dell’esperienza di allenatori competenti per la preparazione gare con tabelle personalizzate e/o la partecipazione ad allenamenti di gruppo che avranno principalmente lo scopo di migliorare la tecnica di corsa.

Per chi scegliesse di usufruire della nostra assistenza, all’interno del sito della CardAtletica, ci sarà un’area dedicata a cui potrà accedere, dialogare e consultare la propria tabella d’allenamento privatamente con il proprio allenatore.

Gli allenamenti in pista, come già detto, saranno principalmente svolti con il fine di migliorare la tecnica di corsa, una buona tecnica è infatti utile al miglioramento dei risultati ma soprattutto è utile per ridurre il pericolo di infortuni. A questo proposito se si dovessero presentare problemi fisici abbiamo l’intenzione di poter usufruire di collaborazioni con un medico dello sport, fisioterapisti e osteopati.

Insomma la nostra intenzione è di non lasciare mai soli i nostri soci nella buona e nella cattiva sorte e per farlo al meglio è necessario che almeno quest’anno il numero di iscritti sia limitato.

A breve nel nostro SITO pubblicheremo il regolamento del nostro campionato sociale, posso già anticipare che i vincitori avranno l’iscrizione societaria e tutte le gare del campionato sociale successivo offerte dalla società. Inoltre sarà nostro intento partecipare, il più possibile, a prove di squadra. Che andranno dalle staffette sia in strada che in pista, anche sul veloce, ai campionati di settore, campestri, strada, pista o montagna, ed in genere a tutte quelle attività che rendono di squadra uno sport individuale per eccellenza. Il tutto, ovviamente, senza impegno da parte di nessun associato.

Credo che far parte di una società sin dal suo inizio sia un modo unico per sentirla propria, quindi ringrazio fin d’ora chi deciderà di intraprendere questa avventura con noi.

Enea Zampini

Nov 28
Solo un po’ di pazienza seduto ad aspettare
Posted by matteoraimondi in Racconti on 11 28th, 2012| icon35 Comments »

Solo la sera prima il contadino si gongolava nella fioritura che tappezzava il suo campo facendone correre la mente al fruttuoso raccolto estivo. Ma la mattina successiva i suoi occhi s’intristirono su quei fiori anneriti dall’inattesa gelata primaverile.

Così è nella corsa. Sogni gelati da un inatteso infortunio proprio mentre la forma saliva e faceva presagire ad un’annata ricca di frutti. Così è per me ora.

Ormai sono più di 10 giorni che quasi non corro, ancora prima della gara di Novara. Mi si è accentuata una fastidiosa fascite plantare che comunque mi porto dietro da più di 3 mesi e che ogni tanto salta fuori facendomi correre in disequilibrio e portandomi ad altri dolori vari come la sciatica. Ora son fermo per farla passare del tutto con Tecar, ghiaccio e pallina sotto il piede.

Pazienza, passerà. Così è la corsa e ho imparato ormai da anni a convivere con lei, a conoscerne il suo carattere capriccioso.

… solo che ogni tanto mi capita di guardare fuori la pioggia d’autunno che cade lenta e vorrei bagnarmene, di corsa. Mi ritrovo a scorgere le lontane cime che silenziose imbiancano e vorrei solcarle, di corsa. Mi scopro ad accarezzare i miei sogni che già mettevano i primi petali e vorrei vederli crescere, di corsa. Ma passerà, sì. Basta solo avere un po’ di pazienza. La pazienza di starsene ancora un poco seduti ad aspettare per poi rialzarsi e ritornare a solcare strade, sentieri e a rincorrere i propri sogni fin lassù, fin dove essi ti porteranno, fin dove essi mi porteranno.

Nov 27
Calendario Piede d’Oro 2013
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 11 27th, 2012| icon3No Comments »

E dopo il calendario della Gamba d’oro 2013 ecco anche quello del PIEDE D’ORO 2013:

Domenica 17 febbraio 2013 – VARESE (VA) – 10/4 km – Ore 9.30
Domenica 24 febbraio 2013 – CADREZZATE (VA) – 10/5 km – Ore 9.00
Domenica 3 marzo 2013 – ARCONATE (VA) – 13/5 km – Ore 9.30
Domenica 10 marzo 2013 – MONVALLE (VA) – 10/4,5 km – Ore 9.00
Domenica 17 marzo 2013 – VOLTORRE (VA) – 10,3/5 km – Ore 15.00
Domenica 24 marzo 2013 – MALGESSO (VA) – 10/4,6 km – Ore 9.00
Domenica 7 aprile 2013 – VARESE (VA) – 10/4 km – Ore 9.00
Domenica 14 aprile 2013 – BRENTA (VA) – 7/4,5 km – Ore 9.00
Domenica 21 aprile 2013 – GAZZADA SCHIANNO (VA) – 9/4 km – Ore 9.00
Giovedì 25 aprile 2013 – MORNAGO (VA) – 10,3/5 km – Ore 9.00
Domenica 28 aprile 2013 – CUASSO AL PIANO (VA) – 10/5,5 km – Ore 9.00
Domenica 5 maggio 2013 – CUVEGLIO (VA) – 10/5,2 km – Ore 9.00
Domenica 12 maggio 2013 – CASTIGLIONE OLONA (VA) – 10/5 km – Ore 9.00
Domenica 19 maggio 2013 – MEZZANA DI SOMMA (VA) – 10,5/5 km – Ore 9.30
Domenica 26 maggio 2013 – COCQUIO TREVISAGO (VA) – 8,3/4 km – Ore 9.30
Domenica 2 giugno 2013 – VENEGONO SUP (VA) – 11,3/4,5 km – Ore 9.00
Domenica 9 giugno 2013 – AZZATE (VA) – 10/5 km – Ore 9.00
Domenica 16 giugno 2013 – BARDELLO (VA) – 10/4 km – Ore 9.00
Domenica 23 giugno 2013 – SAMARATE (VA) – 10/4,5 km – Ore 9.00
Domenica 30 giugno 2013 – ARCISATE (VA) – 9,6/4 km – Ore 9.00
Domenica 7 luglio 2013 – FAGNANO OLONA (VA) – 9,5/5 km – ore 8.30
Domenica 14 luglio 2013 – BESOZZO (VA) – 8,7/4,2 km – Ore 8.30
Domenica 21 luglio 2013 – VINAGO (VA) – 9/5 km – Ore 8.30
Sabato 27 luglio 2013 – BESOZZO (VA) – 8,3/3 km – Ore 20.30
Domenica 25 agosto 2013 – CANTELLO (VA) – 10/5 km – Ore 9.00
Domenica 1 settembre 2013 – TAINO (VA) – 10/3 km – Ore 9.00
Domenica 8 settembre 2013 – BERNATE PER CASALE LITTA (VA) – 10,2/3,5 km – Ore 9.00
Domenica 15 settembre 2013 – CARONNO VARESINO (VA) – 11/4,5 km – Ore 9.00
Domenica 22 settembre 2013 – MERCALLO (VA) – 9,5/4,5 km – Ore 9.00
Domenica 29 settembre 2013 – CASSINETTA DI BIANDRONNO (VA) – 10/5 km – Ore 9.00
Domenica 6 ottobre 2013 – CARDANA DI BESOZZO (VA) – 9,4/3,8 km – Ore 9.00
Domenica 13 ottobre 2013 – CAVARIA CON PREMEZO (VA) – 15,8/5,5 km – Ore 9.00
Domenica 20 ottobre 2013 – ALBIZZATE (VA) – 10,7/3,5 km – Ore 9.30
Domenica 27 ottobre 2013 – CASORATE SEMPIONE (VA) – 10,5/4 km – Ore 9.00

Tutte le altre informazioni le trovate nel CALENDARIO PIEDE D’ORO 2013, sul sito del Piede d’Oro e sul blog di Play Beppe

Read the rest of this entry »

Nov 27
Cross Crosio della Valle – Video CorsAmica
Posted by matteoraimondi in Video on 11 27th, 2012| icon3No Comments »

Nov 26
Calendario Gamba d’Oro 2013
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 11 26th, 2012| icon3No Comments »

E’ stato pubblicato il calendario della 38° Gamba d’Oro 2013. Qui sotto le date con gli orari, i km ed il ritrovo delle gare in programma (aggiornato il 1 marzo 2013):

Domenica 3 marzo 2013 – SUNO (NO) – 10,5/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Ricci – 347 4824500
Domenica 10 marzo 2013 – FONTANETO (NO) – 11/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Conciliazione – 0322 890088
Domenica 17 marzo 2013 – CAVALLIRIO (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Martini Scolari – 0163 80335
Domenica 24 marzo 2013 – MONTRIGIASCO DI ARONA (NO) – 10/2,3 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Volta 28 – 0322 46775
Lunedì 1 aprile 2013 – AGRANO DI OMEGNA (VB) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Circolo di Agrano – 348 8228348
Domenica 7 aprile 2013 – BIANDRATE (NO) – 10/2,5 km – ore 9.00 – Ritrovo Campo Sportivo – 348 4515296
Domenica 14 aprile 2013 – DORMELLETTO (NO) – 12/4 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Lagoni 1 – 333 1122743
Venerdì 19 aprile 2013 – SAN GIOVANNI DI OLEGGIO (NO) – 6/2,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Oratorio – 0321 976666
Domenica 21 aprile 2013 – CRESSA (NO) – 10,8/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Martiri – 339 8380153
Giovedì 25 aprile 2013 – NOVARA (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Monte S. Gabriele 15 – 0321 455178
Venerdì 26 aprile 2013 – MEZZOMERICO (NO) – 7/1,5 km – Ore 20.00 – Via Oleggio – 349 0587763
Domenica 28 aprile 2013 – AGRATE CONTURBIA (NO) – 12/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Castello – 393 4696589
Mercoledì 1 maggio 2013 – GATTICO (NO) – 11/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Leonardi 7 – 0322 838249
Venerdì 3 maggio 2013 – VERUNO (NO) – 6/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Piazzetta della Musica – 333 8484208
Domenica 5 maggio 2013 – SERRAVALLE SESIA (VC) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Corso Matteotti – 0163 450835
Venerdì 10 maggio 2013 – SAN MAURIZIO D’OPAGLIO (NO) – 6/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Bar Hostaria S. Moritz – 0322 48371
Domenica 12 maggio 2013 – SANTA CRISTINA DI BORGOMANERO (NO) – 12/2,3 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Quagliotti – 380 3585149
Venerdì 17 maggio 2013 – PRATO SESIA (NO) – 6/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Fraz Baragiotta – 335 451465
Domenica 19 maggio 2013 – VEVERI (NO) – 10/2,5 km – ore 9.00 – Ritrovo SS Sempione 32 – 338 9319585
Venerdì 24 maggio 2013 – SAN MARCO DI BORGOMANERO (NO) – 6,5/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via P. Umberto 9 – 347 0380880
Domenica 26 maggio 2013 – GOZZANO (NO) – 10/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Stadio Comunale – 338 8705099
Venerdì 31 maggio 2013 – BARENGO (NO) – 6,5/2,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Piazza Travaglini – 0321 997114
Domenica 2 giugno 2013 – BORGOSESIA (VC) – 10/2,5 km – ore 9.00 – Ritrovo Via 25 aprile – 0163 21450
Mercoledì 5 giugno 2013 – CALTIGNAGA (NO) – 6/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Campo Sportivo – 335 5260368
Venerdì 7 giugno 2013 – MARANO TICINO (NO) – 6/2,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Sempione – 0321 976666
Domenica 9 giugno 2013 – VAPRIO D’AGOGNA (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Cavour – 0321 996152
Mercoledì 12 giugno 2013 – FONTANETO D’AGOGNA (NO) – 7/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Piazza Unità d’Italia – 366 6892973
Venerdì 14 giugno 2013 – SANTA CROCE DI BORGOMANERO (NO) – 6 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Mora e Gibin 1 – 0322 82712
Domenica 16 giugno 2013 – GOZZANO (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Matteotti – 0322 956171
Mercoledì 19 giugno 2013 – GARGALLO (NO) – 6,8/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Don Minzoni – 347 5325656
Venerdì 21 giugno 2013 – CUREGGIO (NO) – 6,5/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Giardini – 333 2657620
Domenica 23 giugno 2013 – GRIGNASCO (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Parco Vinzio – 0163 200007
Mercoledì 26 giugno 2013 – SIZZANO (NO) – 7/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Piazza Prone – 347 5429029
Venerdì 28 giugno 2013 – COMIGNAGO (NO) – 6/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Circonvalazione – 0322 50113
Domenica 30 giugno 2013 – GHEVIO DI MEINA (NO) – 10/2 km – ore 9.00 – Ritrovo Campo Sportivo – 339 8606639
Venerdì 5 luglio 2013 – BAVENO (VB) – 6/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Oltrefiume – 336 3572225
Domenica 7 luglio 2013 – COLAZZA (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Palaghiaccio – 339 4916677
Mercoledì 10 luglio 2013 – MOMO (NO) – 6/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via S. Rocco – 339 8063502
Venerdì 12 luglio 2013 – CAVAGLIO D’AGOGNA (NO) – 7/1,8 km – ore 20.00 – Ritrovo Via Asilo – 347 2515926
Domenica 14 luglio 2013 – SANTA CRISTINA DI BORGOMANERO (NO)  – 12/3 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Acli – 0322 804216
Mercoledì 17 luglio 2013 – CRESSA (NO) – 6/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Martiri – 339 8380153
Venerdì 19 luglio 2013 – REVISLATE (NO) – 6/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Chiesa – 335 8019328
Domenica 21 luglio 2013 – SUNO (NO) – 11/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza GB Ricci – 0322 858633
Mercoledì 24 luglio 2013 – VERUNO (NO) – 6,8/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Marconi – 0321 830618
Venerdì 26 luglio 2013 – MONTRIGIASCO DI ARONA (NO) – 6/1,5 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Volta 28 – 0322 46775
Domenica 28 luglio 2013 – OMEGNA (VB) – 11/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Campo Sportivo Bagnella – 0323 868230
Mercoledì 31 luglio 2013 – GARGALLO (NO) – 6/1,7 km – Ore 20.00 – Ritrovo Via Don Minzoni – 0322 913386
Venerdì 23 agosto 2013 – BOLZANO NOVARESE (NO) – 6/1,5 km – Ore 19.30 – Ritrovo Tendone Pro Loco – 0322 982729
Domenica 25 agosto 2013 – BRIONA (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza G. Solaroli – 334 1652784
Venerdì 30 agosto 2013 – SERRAVALLE SESIA (VC) – 6/2 km – Ore 20.00 – Ritrovo Corso Matteotti – 0163 450835
Domenica 1 settembre 2013 – BARENGO (NO) – 12/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Piave 14 – 328 1783831
Domenica 8 settembre 2013 – POMBIA (NO) – 10,5/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Giannelli – 335 353137

Venerdì 13 settembre 2013 – SAN MAURIZIO D’OPAGLIO (NO) – 6/2 km – Ore 19.30 – Ritrovo Campo Sportivo – 0322 48371
Domenica 15 settembre 2013 – MAGGIATE (NO) – 12/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Martiri – 0322 538607
Domenica 22 settembre 2013 – BORGOSESIA (VC) – 10/2,5 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via 25 aprile – 0163 200007
Domenica 13 ottobre 2013 – BOGOGNO (NO) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Via Roma 30 – 0322 808437
Domenica 20 ottobre 2013 – PIEDIMULERA (VB) – 10/2 km – Ore 9.00 – Ritrovo Piazza Morandini – 0324 83326
Domenica 27 ottobre 2013 – SAN MAURIZIO D’OPAGLIO (NO) – Premiazione finale – 5/2,5 km – Ore 9.30 – Ritrovo Via Roma 2 – 0322 538148

Read the rest of this entry »

Nov 26
27° Campionato Brianzolo Campestre 2013
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 11 26th, 2012| icon3No Comments »

Il Campionato Brianzolo di Corsa Campestre giunge alla sua 27° edizione. Sei tappe tra gennaio e febbraio 2013.

CALENDARIO GARE:

Sabato 12 gennaio 2013 – CANTU (CO) – 1° tappa

Sabato 19 gennaio 2013 – BRIOSCO (MB) – 2° tappa

Sabato 26 gennaio 2013 – GIUSSANO (MB) – 3° tappa

Sabato 2 febbraio 2013 – OGGIONO (LC) – 4° taappa

Sabato 9 febbraio 2013 – MONZA (MB) – 5° tappa

Sabato 23 febbraio 2013 – CARATE BRIANZA (MB) – 6° tappa

La partecipazione è riservata agli atleti tesserati FIDAL ed agli Enti di Promozione  Sportiva  convenzionati con la FIDAL  stessa. Gli atleti verranno divisi in 11 gare in base alla categoria con partenza della prima alle ore 14.30

PROGRAMMA GARE:

  • Ore 14.30 – Gara 1 – MM50 e oltre – 6 km
  • Ore 15.00-15.20 – Gara 2, 3, 4, 5, 6 – Esordienti M e F- 300-800m
  • Ore 15.25 – Gara 7 – Ragazzi M e F- 1,2 km
  • Ore 15.30 – Gara 8 – Cadetti M e F, Allieve – 2 km
  • Ore 15.40 – Gara 9 – Allievi M, Juniores M e F, Donne – 3 km
  • Ore 16.00 – Gara 10 – MM40-MM45 – 6 km
  • Ore 16.30 – Gara 11 – Promesse, Seniores M, TM, MM35 – 6 km

Ecco il VOLANTINO

Nov 26
Risultati e foto gare del fine settimana
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 11 26th, 2012| icon3No Comments »

Venerdì 23 novembre 2012 –GOZZANO (NO) – Serale di 6 km. UOMINI: 1° Claudio Guglielmetti (Circuito Running), 2° Stefano Luciani (Frattini), 3° Simone Velati (Asd Caddese). DONNE: 1° Francesca Marin (Runners Bergamo), 2° Monica Moia, 3° Roberta Picozzi (Atl. Bellinzago)

Sabato 24 novembre 2012 –CROSIO DELLA VALLE (VA) – 2° tappa Cross Winter Challenge. UOMINI: 1° Paolo Finesso (Comense), 2° Dario Ceccarelli (Fiamme Oro), 3° Maurizio Brassini (Atl. casorate). DONNE: 1° Ilaria Bianchi (Atl. Vallecamonica), 2° Francesca Durante (Comense), 3° Cecilia Sampietro (Comense). CLASSIFICA. Foto di CorsAmica e Arturo Barbieri. Poi articolo di Play Beppe

Domenica 25 novembre 2012 – FIRENZE (FI) – Maratona. Firenze Marathon. UOMINI: 1° Shumi Endeshaw Negesse (Etiopia) 2h09′. Poi tra gli amici Matteo Colombo (Team Otc) 3h11′, Andrea Pravettoni (Friesian Team) 3h44″. DONNE: 1°Dulume Shuru Diriba (Etiopia) 2h30′. Poi 16° Scilla Tonetti (Runners Olona) 3h01′. CLASSIFICA

Domenica 25 novembre 2012 – TRINO VERCELLESE (VC) – 6° Mezza Terre d’Acqua. UOMINI: 1° Matteo Pezzana (Atl. vercelli) 1h09’07”, 2° Alberto Accatino (Unione Giovane Biella), 3° Ridha Chihaoui (Cambiaso Risso). DONNE: 1° Khadija Arafi (Gruppo Città Genova) 1h20’12”, 2° Federica Scidà (Runner team 99), 3° Cinzia Zugnoni (Csi Morbegno). CLASSIFICA e FOTO di Arturo Barbieri. Articolo di Running Passion

Domenica 25 novembre 2012 – INVORIO (NO) – Ammazzainverno. UOMINI: 1° Fabio Bazzani (Valetudo), 2° Marco Brambilla (atl. san Marco), 3° Stefano Luciani (Frattini). DONNE: 1° Valentina Mora, 2° Cristina Clerici (Comense), 3° Laura Pagani (Asd caddese). Articolo di Davide Donà

Domenica 25 novembre 2012 – VILLASANTA (MB) – StraVillasanta. FOTO di Roberto Mandelli

Domenica 25 novembre 2012 – CASTIGLIONE D’ADDA (LO) – 1° Tappa Trofeo Monga. CLASSIFICA

Domenica 25 novembre 2012 – OSSONA (MI) – 22° Ossonainsieme. FOTO di AndòCorri

Domenica 25 novembre 2012 – NOVARA (NO) – 4° tappa Grand Prix Città di Novara. UOMINI: 1° Stefano Velatta (Atl. Candelo), 2° Ronnie Fochi (Atl. Casorate), 3° Silvio Gambetta (GP Boggeri Arquata), 4° Valerio Garbarino (Road Runners C.Mi). DONNE: 1° Mara Della Vecchia (Atl. Palzola). FOTO di Dario Antonini

Domenica 25 novembre 2012 – MAGHERNO (PV) – CLASSIFICA

Foto: Matteo Pezzana (by Running Passion)

Nov 24
Maratonina di Busto A 2012 – Video Gulmini
Posted by matteoraimondi in Video on 11 24th, 2012| icon3No Comments »

Nov 22
Dove correre nel fine settimana
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 11 22nd, 2012| icon3No Comments »

Venerdì 23 novembre 2012 – GOZZANO (NO) – Serale – 6 km – Ore 20.00

Sabato 24 novembre 2012 – CROSIO DELLA VALLE (VA) – 2° tappa Cross Winter Challenge – 5 km- Ore 14.45

Domenica 25 novembre 2012 – TRINO VERCELLESE (VC) – 6° Mezza Terre d’Acqua – 21.097/7 km – Ore 10.00

Domenica 25 novembre 2012 – INVORIO (NO) – Ammazzainverno – 6 km – Ore 9.30

Domenica 25 novembre 2012 – CASTIGLIONE D’ADDA (LO) – 1° Tappa Trofeo Monga – 3/6/9 km – Ore 9.30

Domenica 25 novembre 2012 – OSSONA (MI) – 22° Ossonainsieme – 5/12/18 km – Ore 8.30/9.00

Domenica 25 novembre 2012 – NOVARA (NO) – 4° tappa Grand Prix Città di Novara – 10/3 km – Ore 9.30

Domenica 25 novembre 2012 – MAGHERNO (PV) – Fiasp – 6/9/18 km – Ore 8.00/8.30

Domenica 25 novembre 2012 – MOZZATE (CO) – Fiasp – 6/12 km – Ore 8.30/9.30

Tutte le altre informazioni le trovate nel CALENDARIO GARE, nella pagina dei CALENDARI e dei VOLANTINI

Nov 22
Alex Baldaccini – Intervista
Posted by matteoraimondi in Interviste on 11 22nd, 2012| icon3No Comments »

Alex Baldaccini (GS Orobie) è l’atleta europeo del mese di ottobre. L’azzurro della corsa in montagna è risultato il più votato nel contesto del sondaggio online promosso dall’European Athletics. Vedi risultati sondaggio.

Qui sotto l’inrevista realizzata da Cristina Speziale ad Alex pubblicata recentemente su Podisti.net:

Alex, ti sei ripreso dalla tua stratosferica prestazione al Trofeo Vanoni?
A dir la verità non del tutto ancora! Mi sono trascinato per un bel po’ di giorni dopo il Vanoni e pensavo che la forma se ne fosse andata per quest’anno, invece domenica mi son tolto un’altra bella soddisfazione nel cross nazionale di Volpiano.

Per chi ha assistito alle premiazioni, credo che la standing ovation sulle note di “We are the champions” con te sul gradino più alto del podio sia stato uno dei momenti più emozionanti di tutta la manifestazione. A te è venuta la pelle d’oca?
Sicuramente vedere le persone presenti alzarsi tutte in piedi ad applaudire è stata una grande emozione, mi ha fatto capire meglio cosa rappresenta il Trofeo Vanoni per la gente di Morbegno e mi ha fatto realizzare appieno la prestazione che avevo appena fatto. A volte mi sembra impossibile che sia stato proprio io a realizzare quel record storico!

Il 2012 è stato sicuramente una grande annata: record al Trofeo Vanoni, vittoria alla Smarna Gora, vittoria alle Marmitte dei giganti, 6° ai Mondiali, solo per citare i risultati principali del 2° semestre. Vuoi fare un bilancio?
Il 2012 ed in particolare gli ultimi mesi sono stati un continuo crescendo di forma e risultati, penso che in questo finale di stagione abbiano dato i loro frutti tutti i chilometri, gli allenamenti e i raduni in altura fatti durante l’anno. Mi sono sempre allenato con convinzione, anche se non pensavo certo di raggiungere certi traguardi, o almeno non così in fretta! Penso che Smarna Gora e Vanoni siano i risultati migliori della mia stagione.

Possiamo dire che la “scoperta” di Baldaccini è avvenuta nel 2011, quando all’improvvisa chiamata in maglia azzurra per gli Europei rispondi non solo “presente”, ma porti a casa un inaspettato 6° posto che è poi diventato 5° a seguito della squalificata di un atleta per doping. Ci vuoi raccontare questa bella avventura?
Sì, quella fu proprio una chiamata a sorpresa, contattato il mercoledì sera e partito per la Turchia il mattino seguente. Ero spaesato all’interno del gruppo azzurro essendo la mia prima nazionale assoluta e nata per caso. Nonostante questo e grazie anche ai compagni di squadra che non mi hanno caricato di responsabilità, sono riuscito a non farmi sopraffare dalla tensione ed ho fatto una prestazione sorprendente. Credo che il merito di questa “scoperta” vada al CT Raimondo Balicco e allo staff della nazionale che ha creduto in me dandomi fiducia. Questa gara credo che abbia dato la svolta alla mia carriera.

Facciamo un passo indietro e parliamo invece degli esordi…. correva l’anno 2000 quando il giovane Alex prese parte ad una gara di corsa campestre a Bondo Petello: cosa ti ricordi della tua prima “garetta”?
Della gara in se ricordo poco, ero finito a metà classifica ma ero soddisfatto, ricordo bene invece che nei giorni successivi avevo passato molto tempo a guardare la classifica, calcolare i distacchi, ecc. Non vedevo l’ora di fare un’altra gara per confrontarmi ancora con gli altri.

Subito conquistato dall’atletica?
In realtà sì, non ho mai pensato di fare un altro sport,  il mio carattere mi porta a preferire gli sport individuali, dove puoi contare solo sulle tue forze e non ci sono scuse o fortuna che tengano. Non mi piacerebbe che una mia vittoria o sconfitta potesse essere influenzata dal parere di un giudice o di un arbitro oppure attribuita alla fortuna, per cui quale sport meglio della corsa?

La svolta nel 2006, quando da junior inizi a conoscere il mondo della nazionale italiana di corsa in montagna, cosa scopristi?
Un mondo tutto nuovo e stimolante, come dico sempre i raduni con la nazionale sono fondamentali per la crescita di un giovane. Tuttavia il primo per me fu abbastanza traumatico soprattutto perché passai dai miei tre allenamenti settimanali di allora al bi-giornaliero, quindi vi lascio immaginare, però rimasi affascinato da quel mondo e fortemente determinato a ritornarci.

Nel 2007 doppia convocazione in maglia azzurra, le cose sembrano andare per il verso giusto, ma nel triennio 2008/2010 le cose non sembrano girare tanto per il verso giusto, cosa successe?
Successe un po’ quello che capita a tutti, ovvero il momento di difficoltà rappresentato dal passaggio di categoria e che coincide per molti con un cambio di vita radicale, cioè passare dalle scuole al mondo del lavoro o dell’università. La maggior parte dei giovani è proprio in questa fase che getta la spugna e smette di fare sport, ma se si riesce a non mollare in questa fase poi i risultati arrivano. Certo, servono tanti sacrifici, che poi però vengono ampiamente ripagati a mio modo di vedere!

Bene, ora torniamo al Baldaccini di oggi, cosa fa nella vita di tutti i giorni Alex (oltre ad allenarsi duramente)?
Dal settembre 2011 ho deciso di dedicarmi con più convinzione all’atletica e da allora sto anche frequentando una scuola serale per diventare massoterapista che terminerà nel giugno prossimo. Spero che questa possa diventare poi la mia professione in futuro.

Il tuo rapporto con il G.S. Orobie, la società di casa.
Per farvi capire cosa mi lega a questa società vi dico solo che il mio esordio alle competizioni coincide con quello del GS Orobie, alla prima gara non avevamo ancora le divise ufficiali e corsi con una maglia di cotone con il nome della squadra applicato la sera prima con il ferro da stiro, insomma, abbiamo fatto vita parallela fin ora, senza contare che mio papà è il presidente…

Il tuo rapporto con il primo dei tuoi tifosi: papà Gianfranco.
Papà, allenatore, tifoso, psicologo, compagno d’allenamento, motivatore, è stato un po’ di tutto in questi anni e penso che buona parte del merito per i risultati che sto ottenendo sia sua…

Il tuo rapporto con un amico e compagno di maglia azzurra: Gabriele Abate.
Quest’anno abbiamo viaggiato spesso assieme per gare e allenamenti, sicuramente lui rappresenta il modello di come si possa riuscire ad essere competitivi ad alto livello pur avendo un lavoro proprio da gestire, tanti sacrifici, allenamenti a qualsiasi orario e alla base tanta passione. Vi dico solo che con lui mi è capitato di correre alle 6 del mattino così come alle 21.30 della sera.

Il tuo rapporto con internet: parlaci del sito www.liverun.it, da te fondato con Abate, che compie un anno di vita.
Io e Gabriele l’abbiamo realizzato e lo gestiamo da un anno, su LiveRun cerchiamo di parlare della corsa un po’ in tutte le sue derivazioni, dalla montagna alla pista, dal trail alla strada, cercando di proporre anche qualche simpatica iniziativa, video, interviste, ecc. Anche se senza la presunzione di considerarci dei giornalisti, pensiamo che sia importante, soprattutto per sport minori come l’atletica, dare la maggior visibilità possibile almeno on-line. Vi invito anche a visitare il mio sito personale www.alexbaldaccini.it

Il tuo rapporto con il futuro: progetti nel cassetto.
Visto che non sono un professionista e al momento non ho uno stipendio fisso il futuro è un po’ un’incognita, certo mi piacerebbe continuare a fare l’atleta ad alto livello per un po’ di stagioni, mi piacerebbe poter lottare per vincere un mondiale o un europeo un giorno, ma avrei bisogno di qualche sponsor che mi sostenga altrimenti non sarà così semplice continuare a sostenere le spese per allenamenti, viaggi e gare in autonomia…

Il tuo rapporto con la corsa in montagna: come ti ha conquistato, cosa ti ha dato e cosa tu hai dato a “lei”.
Beh, subito dopo l’amore per la corsa è nato quello per la corsa in montagna, ha decisamente un altro fascino rispetto a tutte le altre discipline, non basta mettersi lì e correre al proprio ritmo, bisogna anche saper interpretare il tracciato e i vari cambi di pendenza, spingere e recuperare quando serve, ma comunque a ritmi elevati. Secondo me è la giusta via di mezzo fra le discipline dove conta solo il ritmo (pista, strada) e le lunghe distanze dove è la tenuta a farla da padrona, ma a bassi ritmi (trail, skyrace), nella corsa in montagna bisogna saper correre forte in piano ma anche gestire salite e discese alla distanza. Sicuramente è una disciplina spettacolare e ancora tutta da scoprire, soprattutto da parte dei media.

Lo sport ti ha permesso di visitare e conoscere posti nuovi: in quanti paesi sei già stato a correre?
Sono stato più o meno in tutti i paesi dell’arco alpino, a cui aggiungerei Portogallo, Norvegia, Galles e Turchia. Non sono però ancora stato fuori dall’Europa, speriamo di rimediare nei prossimi anni.

C’è qualche gara che vorresti tanto correre e ancora non ci sei riuscito?
In realtà ce ne sono molte! Penso che un giorno correrò Sierre-Zinal e Giir di Mont, ma non a breve credo. Poi mi piacerebbe tornare in Norvegia alla Skaala Uphill e comunque a me piace andare alla scoperta di gare e posti nuovi, quindi sono aperto a tutto.

Hai già rispolverato le scarpe con i chiodi per partecipare al Cross di Volpiano, gara di selezione per gli europei di cross, com’è andata?
Sono arrivato quinto ed ora toccherà a Levico (Tn) il 25 novembre. Conquistare la nazionale di corsa campestre sarà molto difficile, ma dopo il risultato della prima prova indicativa ho il dovere quantomeno di provarci.

A chiudere in bellezza questa memorabile annata anche la nomination come miglior atleta del mese, il sondaggio proposto dall’EAA (la Federazione Europea di Atletica leggera), la ciliegina sulla torta.
Non nascondo la mia sorpresa quando ho scoperto questa cosa, infatti è solo la seconda volta che viene preso in considerazione un atleta che pratica corsa in montagna (il primo era stato Arslan, sei volte campione europeo) e ne sono molto orgoglioso, non solo per me, ma anche per l’immagine della corsa in montagna, sport che ha le potenzialità per raggiungere palcoscenici importanti all’interno dell’atletica mondiale!

2013: che Alex Baldaccini dobbiamo aspettarci?
Ogni stagione ha la sua storia, ma sicuramente io sono sempre più convinto dei miei mezzi e quindi non mi pongo limiti. Partirò con le ciaspole come mio solito, poi ancora campestri ed infine tutta la stagione della corsa in montagna.

Possibilità di diventare atleta professionista?
Chiaro che sarebbe il sogno di ogni atleta poter far diventare un lavoro la propria passione ma purtroppo al momento credo che le possibilità di diventare professionista siano scarse, la Forestale sono anni che non assume più nessun atleta e gli altri Corpi non hanno una squadra che pratica corsa in montagna. Sarebbe fondamentale per la crescita ulteriore del movimento che ogni Arma aprisse una squadra anche per questa disciplina, invoglierebbe più giovani a praticarla, senza contare che la corsa in montagna è sempre fonte di molte medaglie internazionali che di questi tempi sono abbastanza rare per l’atletica azzurra.

Alex Baldaccini (G.S. Orobie)
Età: 24
Titolo di studio: Perito Elettronico
Professione: atleta part-time
Principali risultati sportivi 2012: 5° Europei 2011, 6° Mondiali 2012, 2° Grand Prix WMRA 2012, 1° Smarna Gora 2012, miglior tempo al 55° Trofeo Vanoni e nuovo record sul percorso (28’21”)

Palmares:
medaglia d’argento a squadre ai Mondiali di corsa in montagna 2012
medaglia d’oro a squadre agli Europei e ai Mondiali di corsa in montagna 2011
medaglia di bronzo a squadre agli Europei 2007 di corsa in montagna
campione italiano di corsa in montagna cat. promesse 2010
campione italiano di corsa in montagna cat. juniores 2007

Nov 20
32° Trofeo Monga 2012-2013
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 11 20th, 2012| icon3No Comments »

Domenica con la prima prova a Castiglione D’Adda partirà la 32° edizione del Trofeo Monga, la rassegna regionale di corsa campestre riservata ad atleti delle categorie Junior/Promesse/Senior/ Amatori/Master M/F.

Ecco le 5 tappe:

  • 25 novembre 2012 – CASTIGLIONE D’ADDA (LO)
  • 16 dicembre 2012 – PIOLTELLO (MI)
  • 20 gennaio 2013 – TREVIGLIO (BG)
  • 27 gennaio 2013 – CITTIGLIO (VA)
  • 10 febbraio 2013 – BUSTO ARSIZIO (VA)

Nelle prime 4 prove del TROFEO MONGA sarà istituito un percorso di cross corto (2,5/3km) di cross medio (5/6km) e di cross lungo (8/9km). Nel giorno della gara ogni atleta  potrà decidere liberamente, all’atto del ritiro del pettorale o della conferma dell’iscrizione, su quale percorso gareggiare

  • Ore 9.30 – Cross Corto  –  aperto a tutte le categorie Femminili e Maschili
  • Ore 9.50 – Cross Medio –  aperto a tutte le categorie Femminili e Maschili
  • Ore 10.30 – MiniMonga – Prova di corsa campestre  riservata alle categorie ragazzi/e e cadetti/e
  • Ore 10.40 – Cross Lungo– aperto unicamente alle categorie maschili J-P-S-TM-MM35-40-45-50-55

Nella tappa di Busto Arsizio, che costituisce la finale del Trofeo Monga 2013, sarà obbligatorio partire secondo questi orari e queste categorie:

  • Ore 9.30 – Km 4 – Tutte le categorie femminili + categorie maschili MM60 e oltre
  • Ore 9.50 – Km 6 – categorie maschili J/P/S/TM/MM35/MM40
  • Ore 10.30 – MiniMonga – Prova di corsa campestre  riservata alle categorie ragazzi/e e cadetti/e
  • Ore 10.40 – Km 6 – categorie maschili MM45/50/55

Altro ancora sul SITO DELLA MANIFESTAZIONE

Nov 20
Winter Cardana – Video Flash TeleStudio8
Posted by matteoraimondi in Video on 11 20th, 2012| icon3No Comments »

Nov 20
Winter Cardana Besozzo – Video CorsAmica
Posted by matteoraimondi in Video on 11 20th, 2012| icon32 Comments »

Nov 19
Turin Marathon 2012 – Bianco 2° italiano
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 11 19th, 2012| icon3No Comments »

Il compagno di squadra Francesco Bianco (Atl. Palzola) è stato il 2° italiano a tagliare il traguardo della Maratona di Torino in 2h24’57” arrivando 12° assoluto. Tra gli italiani lo ha preceduto solo Stefano Scaini.

Bellissima prestazione anche dell’amico Alessandro Brustia (Atl. Trecate) che è giunto 13° uomo e 4° italiano in 2h33’47”. Poi 26° Gabriele Blardone (Circuito Running) in 2h37′, 39° Stefano Velatta (Atl. Candelo) in 2h40′, 45° Alberto Pini (Runner Varese) 2h41′, 49° Fabrizio Poli (Amici dello Sport). Poi Alessandro Sacco (Atl. Palzola) 2h55′ e Walter Cerutti (Atl. Palzola) 3h17′

Tra le donne ottimo 3° posto per l’italiana Valeria Straneo (Runner team 99) in 2h27’04” e 5° Emma Quaglia (Cus Genova) 2h28’15”

CLASSIFICA e FOTO di AndòCorri

Foto: Francesco Bianco (Atl. Palzola)

Nov 19
Grand Prix Città di Novara (NO)
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 11 19th, 2012| icon36 Comments »

Domenica 18 novembre 2012 – NOVARA (NO) – Grand Prix d’Autunno Città di Novara.

Il freddo era pungente questa mattina a Novara ma avendo l’abitudine di finire il riscaldamento sempre in ritardo non ho fatto in tempo a cercare i guanti e la maglia lunga nel marasma della mia sacca. Facendone a meno mi presento alla partenza giusto in tempo per lo sparo che rimbomba per le vie del quartiere Torrion Quartana.

Ci aspettano 10,3 km lungo un rilassante sterrato che serpeggia per la quiete delle risaie da poco arate. Dopo un primo km corso in tranquillità mi metto ad alzare il ritmo. Resiste solo un bravissimo Ronnie Fochi (Atl. Casorate) sempre più in forma ogni volta che lo incontro alle gare. Dietro se la giocano il compagno di squadra Marco Bertona, Silvio Gambetta, Giuseppe Antonuccio e tutti gli altri podisti.

Al 2° km cambio ulteriormente il passo e mi ritrovo solo a seguire la macchina apripista guidata dal bravo Alessandro Negri organizzatore della manifestazione. I km si susseguono in solitudine nella tranquillità della pianura novarese e io penso che devo fare in fretta perchè devo tornare a casa per andare al lavoro e son già in ritardo!

Al 10° km passo in 33’30” e poi l’arrivo dove taglio l’arco gonfiabile in prima posizione.

CLASSIFICA (10,300 km):

UOMINI: 1° Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 34’50”, 2° Ronnie Fochi (Atl. Casorate) 35’50”, 3° Silvio Gambetta (GP Boggeri Arquata) 36’30”, 4° Marco Bertona (Atl. Palzola) 36’40”, 5° Ivan Barberi (Atl. Casorate) 36’50”, 6° Giuseppe Antonuccio (Atl. Vercelli) 37’10”

DONNE: 1° Mara Della Vecchia (Atl. Palzola)

La classifica completa la troverete nei prossimi giorni sul sito Corrinovara. Ecco le FOTO di Dario Antonini.

Foto: arrivo (by Antonini Foto)

Nov 16
Dove correre il 17-18 novembre 2012
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 11 16th, 2012| icon32 Comments »

Sabato 17 novembre 2012 – CARDANA DI BESOZZO (VA) – Cross Winter Challenge – 4,6 km – Ore 14.45

Sabato 17 novembre 2012 – PIOLTELLO (MI) – 14° Miglio di Piero – 1,609 km – Ore 17.00

Domenica 18 novembre 2012 – MILANO PARCO NORD (MI) – Mezza 8° Alpin Cup – 21,097/10 km – Ore 9.30

Domenica 18 novembre 2012 – GOZZANO (NO) – Ammazzainverno – 6 km – Ore 9.30

Domenica 18 novembre 2012 – NOVARA (NO) – Strada – 10/3 km – Ore 9.30

Domenica 18 novembre 2012 – ROBBIO (PV) – Cross – 6,8/4 km – Ore 9.15

Domenica 18 novembre 2012 – CAVAGLIA’ (BI) – Cross – 6/4 km – Ore 9.30

Domenica 18 novembre 2012 – CASARILE (MI) – Gpnm – 6/12/19 km – Ore 8.00/9.00

Domenica 18 novembre 2012 – LAMBRUGO (CO) – Fiasp – 6/12/20 km – Ore 8.00/9.00

Domenica 18 novembre 2012 – GORLA MAGGIORE (VA) – Fiasp – 7/11/17 km – Ore 8.30/9.30

Tutte le altre informazioni le trovate sul CALENDARIO GARE e nelle pagine dei CALENDARI e dei VOLANTINI

Nov 14
Maratonina di Busto 2012 – Video CorsAmica
Posted by matteoraimondi in Video on 11 14th, 2012| icon3No Comments »

Nov 13
Pearl Izumi nelle mani del mio staff…
Posted by matteoraimondi in Racconti on 11 13th, 2012| icon38 Comments »

Forse non ve ne ho mai parlato o più semplicemente non ci avete mai badato ma ho uno staff ben collaudato alle spalle che mi supporta alle gare e durante gli allenamenti. Un gazzabuglio di vocianti casinari stipati su di una Peg Perego che mi segue sgommando ovunque vada. Ve li presento:

Nel centro Spumone l’allenatore, un tipo precisino pronto a tirar testate a chiunque non gli vada a genio. A destra il mio accompagnatore Baba, il panda. Viene dal passato… ma questa è una lunga storia. Un po’ lento nei ragionamenti ma di ottima compagnia. A sinistra Chiaretta, la spietata manager, che si occupa di ritirare premi ed ingaggi e se la busta non è piena son guai seri… Poi Vegetariano, il cagnolino verde che si vanta di essere il mio preparatore atletico nonchè coach mentale e che spesso mi segue seduto sulla spalla gridandomi nelle orecchie incitamenti alquanto bizzarri. Gervasone, l’orsetto marrone che ha una predisposizione innata per sparar a raffica contemporaneamente parolacce e puzzette nonostante abbia l’aria da angioletto. Ed infine Piscione il cagnolino dalmata che come un GPS segna il percorso e non solo quello…

Ebbene oggi il mio staff si è imbattuto casualmente, come sostiene Baba, nelle scarpe del nuovo sponsor Pearl Izumi che mi ha dato Mic Shimano e che in questi giorni sto testando… Non vi dico cosa ne è venuto fuori ma vi basti vedere la foto per farvi un’idea…

E con questo perdo anche l’ultimo bricciolo di reputazione che mi era rimasto 🙂

Nov 13
Trisconi e Ruzza atleti Trail dell’anno
Posted by matteoraimondi in Informazioni on 11 13th, 2012| icon3No Comments »

I due amici Stefano Ruzza (Atl. San Marco) e Stefano Trisconi (Asd Caddese) sono stati inseriti nell’elenco dei migliori atleti Trail Italiani dell’anno.

Tra i vari successi Stefano Ruzza si è laureato in maggio Campione Italiano Ultra Trail Lunga Distanza (125 km) mentre Stefano Trisconi ha conquistato in agosto il Titolo Italiano Ultra Trail distanza normale (50 km)

>>>CLICCA QUA PER VOTARE<<<

Nov 13
Maratonina di Busto – Video Omar Spoti
Posted by matteoraimondi in Video on 11 13th, 2012| icon32 Comments »






Nov 13
Maratonina di Busto – Video TeleStudio8
Posted by matteoraimondi in Video on 11 13th, 2012| icon3No Comments »

Nov 12
10-11 novembre 2012 – Classifiche e foto
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 11 12th, 2012| icon3No Comments »

Oltre al trail di Mezzomerico e alla maratonina di Busto Arsizio già descritte negli articoli precedenti ecco le altre classifiche di questo fine settimana:

Sabato 10 novembre 2012 – VAPRIO D’AGOGNA (NO) – 1° prova del Poker del Cross Novarese. UOMINI: 1° Elmehdi Maamari (Atl. Cento Torri), 2° Claudio Guglielmetti (Circuito Running), 3° Antonio Vasi (Atl. Palzola). DONNE: 1° Cinzia Lischetti (Marathon Max), 2° Alexia Giussani (Atl. Bellinzago), 3° Francesca Barone (Atl. Casorate). CLASSIFICA. Altro ancora sul sito Oleggio2000

Domenica 11 novembre 2012 – GRASSONA (VB) – Mini Trail di 15 km. UOMINI: 1° Nico Valsesia (Circuito Running), 2° Giulio Ornati (Gs Bognanco), 3° Emanuele Neve. DONNE: 1° Angela Anni (Podistica Arona), 2° Ombretta Bellorini (Atletica 3V), 3° Chiara Cerlini (Gs Bognanco). CLASSIFICA

Domenica 11 novembre 2012 – COSSATO CASTELLENGO (BI) – 9° Ysangarda Trail
PERCORSO 30 km – UOMINI: 1° Stefano Velatta (Atl. Candelo), 2° Silvio Balzaretti (Gsa Pollone), 3° Alberto Bolcato (Valetudo). Poi 37° Emanuele Fava D’Alberto (Atl. Palzola). DONNE: 1° Genny Garda (Apd Pont Saint Martin), 2° Isabella Labonia (Atl. Presezzo), 3° Lucia Rosso. Poi 9° Julia Baykova (Asd Trail Running), 12° Roberta Giacometti (Atl. Palzola).
PERCORSO 19 kmUOMINI: 1° Valentino Osiliero (Amici Pettinengo), 2° Maurizio Fenaroli (Ermenegildo Zegna), 3° Manuel Beltrami (Gazzada Schianno). DONNE: 1° Marcella Belletti (Gsa Pollone), 2° Lara Paganone, 3° Marialuisa Mauri (Sci Passo d.P.)
CLASSIFICA 30km, CLASSIFICA 19km e FOTO

Domenica 11 novembre 2012 – SERRAVALLE SESIA (VC) – Ammazzainverno. UOMINI: 1° Claudio Guglielmetti (Circuito Running), 2° Matteo Borgnolo (Paruzzaro), 3° Ronnie Fochi (Atl. Casorate). DONNE: 1° Monica Bottinelli (Sport & Sportivi), 2° Samantha Ghedini (Ermenegildo Zegna), 3° Annalisa Diaferia (Podistica Arona). Articolo Azzurra Tv.

Domenica 11 novembre 2012 – NOVARA (NO) – UOMINI: 1° Simone Dell’Acqua (100 Torri Pavia), 2° Marco Bertona (Atl. Palzola), 3° Federico Miglio. DONNE: 1° Mara Della Vecchia (Atl. Palzola), 2° Barbara Pollastro, 3° Elisabetta Capoferri. FOTO di Dario Antonini e CLASSIFICA

Domenica 11 novembre 2012 – LOMAZZO (CO) – Cross Corto. UOMINI: 1° Nicolò Padovani (Atl. Lecco). DONNE: 1° Federica Casati (Pol. Cernuschese). CLASSIFICA

Foto: Stefano Velatta (Atl. candelo) vincitore dell’Ysangarda Trail 2012

Nov 11
Trail Mezzomerico Forest Race 24k – Primi
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 11 11th, 2012| icon34 Comments »

Domenica 11 novembre 2012 – Mezzomerico (NO). Finalmente dopo anni che dico di voler cominciare a correre qualche trail oggi è stata la volta buona. Mi ha sempre attirato questo mondo ma non mi son mai avvicinato (ad eccezione della Via Lattea di 2 anni fa) un po’ per coincidenze un po’ per pigrizia visto che più son corte le distanze più mi trovo a mio agio mentre fare i trail vuol dire macinar km e km!

Ma oggi volevo riprendere a gareggiare e dal momento che sto facendo la preparazione invernale (prontata sul fare km, salite  e potenziamento) quale occasione migliore della 2° edizione della Mezzomerico Forest Race 24K

Riscaldamento con Marco Tiozzo (che correrà la 12K) e alle 9.00 parte la 24Km. Da subito è l’amico e triatleta Stefano Luciani (Frattini) a fare l’andatura su un buon passo seguito a ruota da Christian Mattachini (GP76 Oleggio) e da me. In poco tempo scaviamo un buon margine sul gruppetto degli inseguitori tra cui c’è anche l’amico e forte interprete dei trail Maurizio Mora (Runners Varese). Il terreno è instabile, fangoso e tappezzato da un’infinità inesauribile di pozzanghere dove si entra fin sopra la caviglia ma Stefano ed io spingiamo ugualmente sull’acceleratore ed in poco tempo anche Mattachini cede il passo. Rimaniamo soli io e Luciani a guidare la gara, soli come l’ultima mia gara che ho corso un mese fa a Borgomanero.

In due si va via che è un piacere, di comune accordo, tra pioggia, fango, fiumi da guadare, salite, discese, solcando boschi, scalando vigne. Ed in tutto questo ridevamo di gusto godendoci il bellissimo panorama novarese con le sue colline e la sua tranquillità. Non pensavo che correre i trail fosse così divertente. 24 km volati via in compagnia parlando un po’ di tutto e nello stesso tempo soffrendo per il freddo e spingendo sull’acceleratore.

Alla fine il traguardo dove io e Stefano giungiamo appaiati in prima posizione in 1h35′.

CLASSIFICA 24Km

UOMINI: 1° a pari merito Stefano Luciani (Frattini) e Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 1h35′, 3° Giovanni Latella (Atl. Avis Ossolana), 4° Maurizio Mora (Runners Varese), 5° Massimo Brunelli (Avis Ossolana), 6° Christian Mattachini (GP76 Oleggio)

DONNE: 1° Bianca Morvillo (Fresian team), 2° Marta Poretti (Fiesian Team), 3° Lucia Vellata (Atl. Trecate)

CLASSIFICA 12Km

UOMINI: 1° Paolo Giromini (Castellania), 2° Alessandro Sacco (Atl. Palzola), 3° Marco Tiozzo (Atl. Palzola), 4° Carlo Carlini (Marathon Verbania), 5° Silvio Gambetta (GP Boggeri Arquata)

DONNE: 1° Laura Pagani (Asd Caddese), 2° Loredana Ferrara (Gp Boggieri Arquata)

CLASSIFICA. Le Foto di Costantino Pagani sono sul sito di Catch Run. Poi i commenti di Maurizio “Rambo” Mora e Silvia Carretta

Foto: Stefano Luciani e Matteo Raimondi in zona arrivo

Nov 11
21° Maratonina di Busto Arsizio 2012
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 11 11th, 2012| icon32 Comments »

Domenica 11 novembre 2012 – 21° edizione della Maratonina Città di Busto Arsizio (VA). Ecco la CLASSIFICA:

UOMINI:

Diego Abbatescianni (Atl. Palzola) 1h09’37”, 2° Daniele Pagani (Azzurra Garbagnate) 1h10’37”, 3° Marco Brambilla (Atl. San Marco) 1h10’42”, 4° Matteo Pezzana (Atl. Vercelli) 1h10’53”, 5° Mirko Partenone (Osa Saronno) 1h13’01”. Poi 8° Maurizio Brassini (Atl. Casorate) 1h13′, 9° Giordano Montanari (Falchi Lecco) 1h13′, 16° Alessandro Spada (Genzianella) 1h15′, 17° Giuseppe Bollini (Atl. Casorate) 1h15′, 21° Marco De Matteis (Circuito Running) 1h16′, 32° Massimiliano Montagna (Osa Saronno) 1h18′ e via via tutti gli altri amici

DONNE:

Loretta Giarda (Atl. Cento Torri) 1h22’47”, 2° Lorenza Combi (Runners Colico) 1h24’07”, 3° Noemy Gizzi (Atl. 85 Faenza) 1h26’15”, 4° Roberta Nagni (Atl. Cinisello) 1h27’38”, 5° Sabina Cangiamila (Azzurra Garbagnate) 1h27’48”. Poi 6° Paola Gobbo (Atl. Casorate) 1h28′, 10° Barbara Benatti (Atl. Casorate) 1h29′, 14° Scilla Tonetti (Runners Olona) 1h30′, 16° Francesca Barone (Atl. Casorate) 1h31′, 27° Francesca Colombo (Atl. Casorate) 1h35′, 106° Francesca Crocetti (Atl. Casorate) 1h49′ alla sua prima mezza e via via tutte le altre amiche.

Ecco la CLASSIFICA. Le FOTO sono sul sito di CorsAmica, Tele Studio 8, L’Informazione e Varese News. Altre foto verranno pubblicate nelle prossime ore da Arturo Barbieri e Antonio Capasso. A breve troverete anche gli articoli degli amici Play Beppe, Kikkajo e Soxjdownhill. Video Flash di Tele Studio 8. Altro ancora sul SITO della maratonina

Foto: il compagno di squadra Diego Abbatescianni (atl. Palzola) vincitore della 21à maratonina di Busto (by l’Informazione)

Nov 10
L’iniziativa 5 CENT AL KM
Posted by matteoraimondi in Beneficenza on 11 10th, 2012| icon3No Comments »

Grazie agli amici che hanno aderito all’iniziativa e grazie all’amico Francesco che l’ha ideata 5 CENT AL KM ha raccolto da inizio anno più di 8000€ che voi stessi avete già donato o donerete in beneficenza.

Ma in cosa consiste? Semplicemente nel devolvere in beneficenza 5 centesimi per ogni km che io correrò durante il 2012 o che voi stessi correrete o avete corso in questo anno. Ed ognuno potrà scegliere liberamente a chi devolvere la somma maturata e così condividere con gli altri lettori del blog come opera l’associazione scelta. Oppure potrà semplicemente mettere da parte il gruzzolino per aiutare un proprio amico in difficoltà. E chi aderisce all’iniziativa sarà lui stesso a devolvere la somma maturata all’associazione o all’amico così sarà sicuri che l’offerta arriverà nelle mani giuste e servirà veramente

Ma ecco le associazioni da voi scelte. Cliccateci sopra per coprirete come operano.

« Previous Entries