Crea sito
 
Set 30
News Notizie Sportive
Posted by matteoraimondi in News Running on 09 30th, 2012| icon3No Comments »

Set 30
Classifiche e Foto 29-30 settembre 2012
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 30th, 2012| icon32 Comments »

Ecco un po’ di risultati delle gare che si sono svolte nelle nostre province in questo fine settimana

Sabato e Domenica 29/30 settembre 2012 – NOVARA (NO) – Campionati Italiani Master su Pista. CLASSIFICA e le numerosissime FOTO di Dario Antonini

Domenica 30 settembre 2012 – GRAVELLONA TOCE (VB) – 17° Mezza maratona del VCO.
UOMINI: 1° Kisorio Hosea Kimeli (Atl. Castello) 1h04′, 2° Lahcen Mokraji (Daini Carate Br), 3° Mehdi Khelifi (Atl. Acquaviva). Poi 5° Diego Abbatescianni (Atl. Palzola), 6° Corrado Mortillaro (Atl. Palzola), 9° Alessandro Brustia (Atl. Trecate), 10° Giordano Montanari (Falchi Lecco), 11° Alessandro Spadea (Genzianella), 13° Alexandro Colombo (Avis Ossolana) e via via tutti gli altri
DONNE: 1° Hellen Jepkurgat (Asd Gioadventures) 1h13′, 2° Abera Fisseha Feleku (Cus Torino), 3° Elisa Stefani (N. atl. Fanfulla). Poi 8° Michela Urh (Atl. Casorate), 9° Gabriella Gallo (Sport & Sportivi)
CLASSIFICA

Domenica 30 settembre 2012 – MILANO (MI) – 2° Salomon City Trail Milano. UOMINI: 1° Mohamed Morchid (Cus Pro Patria Mi), 2° Luca Leone (Cus Pro Patria Mi), 3° Soufiane Elkounia (Athletic Club 96). Poi 22° Marco Tiozzo (Atl. Palzola) 4° nella gara degli MM40. DONNE: 1° Laura Bottini (Atl. Vigevano), 2° Francesca Meini, 3° Paola Felletti (Road Runners C.Mi). Poi 10° Alice Maria Clerici (Osa Saronno). CLASSIFICA eFoto di Corriamo Tutti e AnddòCorri

Domenica 30 settembre 2012 – CASSINETTA DI BIANDRONNO (VA) – 3° Giro del lago di Varese – 25 km. UOMINI: 1° Tommaso Vaccina (Athletic Terni), 2° Emanuele Zenucchi (Gruppo Città di Genova), 3° Stefano Ripamonti (Ctl 3 Atl.). DONNE: 1° Ilaria Zaccagni (Pietro Micca Biella), 2° Noemy Gizzi (Atl. 85 Faenza), 3° Simona Baracetti (Gs Montestella). CLASSIFICA, articolo di Omar Spoti e Francesca Crocetti per come è andata la gara delle staffette. Foto di Arturo Barbieri

Domenica 30 settembre 2012 – CASSINETTA DI BIANDRONNO (VA) – Piede d’Oro. UOMINI: 1° Ivan Breda (Pro Sesto Atl), 2° Maurizio Brassini (Atl. Casorate), 3° Giuseppe Bollini (Dove Osano le Aquile), 4° Antonio Vasi (Atl. Palzola). DONNE: 1° Cristina Clerici (Comense), 2° Francesca Barone (Atl. Casorate), 3° Cinzia Lischetti (Marathon Max). CLASSIFICA, Articolo di Play Beppe, Foto di Valerio Leonardi e a breve Arturo Barbieri

Domenica 30 settembre 2012 – BERLINO (Germania) – 39° Berlin Marathon. Tra gli amici Alessio Ghirimoldi (Salus Gerenzano) 2h53′, Giovanni Milone 3h02′, Antonio Puricelli (Atl. Casorate) 3h05′. CLASSIFICA

Domenica 30 settembre 2012 – LUGANO (Svizzera) – 30 e 10 km. 10 KM UOMINI: 1° Lhoussaine Oukhrid (Cus Pro Patria Mi). Poi 5° Paolo Boneschi (Marathon Verbania), 6° Rachid Argoub (Atl. 3V). 10 KM DONNE: 1° Jeanette Bragagnolo. 30 KM UOMINI: 1° Berhane Oqubit (Eritrea). Poi 12° Enrico Stivanello (QT8 Run Mi). 30 KM DONNE: 1° Sang Chelangat (Kenya). Poi 3° Lorenza Di Gregorio (Runner Varese). CLASSIFICA

Domenica 30 settembre 2012 – MONTESCANO (PV) – Trofeo Bar Le Fonti. CLASSIFICA

Domenica 30 settembre 2012 – MASSERANO (BI) – 4° Trail delle Terre Rosse. 37 km UOMINI: 1° Maurizio Fenaroli (Ermenegildo Zegna), 2° Maurone Toniolo (Valetudo), 3° Adriano Zucco (Circuito Running). Poi 18° Omar Morea (Atl. Palzola), 54° Emanuele Fava D’Alberto (Atl. Palzola). 37 km DONNE: 1° Isabella Labonia (Atl. Presezzo), 2° Paola Vignati (Team Monte Bianco), 3° Alfia Vilardo (Ortica Team). Poi 7° Roberta Giacometti (Atl. Palzola). 21 km UOMINI: 1° Manuel Beltrami (Gazzada schianno), 7° Mauro Zonca (Atl. Palzola) 21 km DONNE: 1° Marialuisa Mauri (Passo dopo Passo). CLASSIFICA 37 KM, 21 KM e Minitrail

Domenica 30 settembre 2012 – RHO (MI) – StraRhodense. UOMINI: 1° Daniele Pagani (Azzurra Garbagnate), 4° Paolo Proserpio (Atl. Palzola). DONNE: 1° Sabina Cangiamila (Azzurra Garbagnate). CLASSIFICA

Foto: Tommaso Vaccina

Set 30
News dal mondo della corsa
Posted by matteoraimondi in News Running on 09 30th, 2012| icon3No Comments »

Notizie dell’ultima ora dal mondo della corsa – 30 settembre 2012:

CLASSIFICHE:
Ponza (LT) – Meeting Nazionale Arca Enel – CLASSIFICA
Rovereto (TN) – Fisherman’s Friend Strongman Run – CLASSIFICA
Modica (RG) – C.d.S. di Corsa Assoluto – Femminile – CLASSIFICA
Cuneo (CN) – La 12 km di Cuneo – CLASSIFICA
Berlino (Germania) – 39° Berlin Marathon – CLASSIFICA
Milano (MI) – 2° Salomon City Trail Milano – CLASSIFICA
Bologna (BO) – Race For the Cure – CLASSIFICA
Plateda (SO) – 10° Trofeo Sentiero della Valtellina – CLASSIFICA
Gravellona Toce (VB) – 17° Mezza Maratona del VCO – CLASSIFICA
Colonna (RM) – 22° Corricolonna – CLASSIFICA
Mirano (VE) – 2° mezza maratona Città di Mirano – CLASSIFICA
Jesi (AN) – 3° Vallesina Marathon – CLASSIFICA
Padenghe sul Garda (BS) – 5° Half Marathondi Padenghe sul Garda – CLASSIFICA
Capo d’Orlando (ME) – 5° mezza Maratona Capo d’Orlando – CLASSIFICA
Genova (GE) – 7° Caruggincorsa – CLASSIFICA
Aurisina (TS) – 8° trofeo generali – CLASSIFICA
Carovilli (IS) – Campionato Italiano Montagna Lunghe distanze – CLASSIFICA
Scicli (RG) – Campionati Italiani 10 km su strada – CLASSIFICA
Levico Terme (TN) – La 30 Trentina – CLASSIFICA
Firenze (FI) – 10° Corri la Vita – CLASSIFICA
Biandronno (VA) – Giro del Lago di Varese – CLASSIFICA
Parma (PR) – La Corsa di Tommy – CLASSIFICA
Semonzo del Grappa (VI) – Trail degli Eroi – CLASSIFICA
Bolzano (BZ) – Sudtirol Marathon – CLASSIFICA
Pian Camuno (BS) – La corsa in Montagna – CLASSIFICA
Cuneo (CN) – Maratona Città di Cuneo – CLASSIFICA
Napoli (NA) – Caracciolo Gold Run – CLASSIFICA
Melfi (PZ) – CLASSIFICA
Ferrara (FE) – Dieci miglia – CLASSIFICA

NOTIZIE DAL MONDO TRAIL – SKYRUNNING – CORSA IN MONTAGNA:
Gabriele Abate Campione Italiano Lunghe distanze <-> Kilian Jornet vince il Cavalls del Vent 2012 <-> Cavalls del Vent – Le Foto <-> Un minuto di silenzio nel mondo trail <-> Toninelli 3° a Bergen <-> Classifica Trail degli Eroi 2012 <-> Vertical Vigolana 2012

NOTIZIE RUNNING SU STRADA:
Strongmanrun vince Paolo Gallo <-> Maratona di Berlino 2012, vittoria del keniano Geoffrey Mutai <-> 21° Spartathlon 2012 Vincono il tedesco Stu Thoms e la britannica Elizabeth Hawker <-> Belluno – 1^ Bell1 City Run <-> Straordinario successo di pubblico alla Fisherman’s Friend Strongmanrun <-> 7 giorni alla Verona Marathon

NOTIZIE FIDAL:
Straneo a segno nella 10 km <-> Lorenzo Perini record <-> Ai Cds scudetto per Runner team 99 <-> Ricatti Campione Italiano 10 km su strada <-> Titoli Master a Novara

Set 30
39° Marathon Berlin 2012 Live Tv
Posted by matteoraimondi in Informazioni on 09 30th, 2012| icon3No Comments »

Per chi volesse vedere la 39° Maratona di Berlino 2012 live clicchi sull’immagine.

Cliccando QUA invece potete vedere tutti i passaggi in tempo reale e la classifica finale.

Buona visione.

Set 29
Valeria Straneo Campionessa Italiana 10 km
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 29th, 2012| icon3No Comments »

La primatista nazionale di maratona, ottava ai Giochi Olimpici di Londra, Valeria Straneo (Runner Team 99) vince anche il titolo italiano di 10 km su strada che si è svolto oggi a Modica (RG) nel Memorial “Peppe Greco”

CLASSIFICA:

Valeria Straneo (Runner Team 99) 34’40”, 2° Silvia La Barbera (Forestale) 35’09”, 3° Laila Soufyane (Esercito) 35’26”, 4° Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini) 35’41”, 5° Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) 35’48”

Ecco la CLASSIFICA COMPLETA. E domani tocca agli uomini con la 10 km di Scicli (RG)

Foto: Valeria Straneo

Set 29
Associazioni Fidal – Uisp – Csi – Aics
Posted by matteoraimondi in Informazioni on 09 29th, 2012| icon3No Comments »

Cosa e quali sono le associazioni e gli enti di promozione sportiva legate all’Atletica Leggera? Conosciamole:

FIDALAssociazione Italiana di Atletica Leggera.
La Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) associazione senza fini di lucro con personalità giuridica di diritto privato, fondata nel 1898, è formata da tutte le società e associazioni sportive costituite ai sensi della normativa vigente che senza scopo di lucro praticano in Italia l’atletica leggera, ispirandosi al principio di democrazia e di partecipazione di chiunque in condizioni d’uguaglianza e di pari opportunità. La FIDAL promuove, organizza, disciplina e diffonde la pratica dell’atletica leggera in armonia con le deliberazioni e gli indirizzi del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, confederazione delle Federazioni Sportive Nazionali, (CONI), del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e della Federazione Internazionale di Atletica Leggera (IAAF). -> SITO INTERNET

UISPUnione Italiana Sport per Tutti
L’Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti) è l’associazione di sport per tutti che ha l’obiettivo di estendere il diritto allo sport a tutti i cittadini. Lo sport per tutti è un bene che interessa la salute, la qualità della vita, l’educazione e la socialità. In quanto tale esso è meritevole di riconoscimento e di tutela pubblica. Abbiamo deciso di mettere al centro dell’Uisp il soggetto, il cittadino, le donne e gli uomini di ogni età, ciascuno con i propri diritti, le proprie motivazioni, le proprie differenze da riconoscere e da valorizzare. L’Uisp attraverso le sue iniziative ha l’obiettivo di valorizzare le varie facce dello sport, da quello competitivo (con particolare attenzione al mondo dilettantistico e amatoriale) a quello coreografico-spettacolare, da quello strumentale (sport per la salute, il benessere, per difendere l’ambiente) a quello espressivo (pratiche individuali o collettive al di fuori di circuiti sportivi strutturati). Le grandi iniziative di sportpertutti Uisp vengono lanciate in primavera ormai dall’inizio degli anni’80: Vivicittà, Giocagin, Bicincittà, Sport in piazza. Iniziative che coinvolgono contemporaneamente decine di città italiane ed estere e che vedono l’Uisp al fianco di importanti associazioni italiane, dall’Unicef al WWF, dalla Legambiente a Libera, dall’Aism ad Amnesty International. -> SITO INTERNET

CSICentro Sportivo Italiano
Il Centro Sportivo Italiano é un’associazione senza scopo di lucro, fondata sul volontariato, che promuove lo sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, ispirandosi alla visione cristiana dell’uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio. Tra le più antiche associazione di promozione sportiva del nostro Paese, il Csi risponde ad una domanda di sport non solo numerica ma qualificata sul piano culturale, umano e sociale. Educare attraverso lo sport è la missione del Centro Sportivo Italiano. Questo è ormai consolidato nella prassi e nella coscienza dell’associazione a tutti i livelli. Lo sport inteso dal Csi può anche essere uno strumento di prevenzione verso alcune particolari patologie sociali quali la solitudine, le paure, i timori, i dubbi, le devianze dei più giovani. Un’attività sportiva organizzata, continuativa, seria, promossa da educatori, allenatori, arbitri, dirigenti consapevoli del proprio “mandato” educativo, infatti, aiuta i giovani ad andare oltre, ad abbandonare gli egoismi e ad affrontare la strada della condivisione, della sperimentazione del limite, della conoscenza di sé. -> SITO INTERNET

AICSAssociazione Italiana Cultura Sport
L’AICS (Associazione Italiana Cultura Sport) nasce nel 1962 come ente nazionale di promozione sportiva. Nel corso degli anni estende il raggio d’azione alle aree della cultura, delle politiche sociali, del terzo settore, del turismo, dell’ambiente, della protezione civile e della formazione. L’AICS, seguendo i principi ispiratori del Libro Bianco dell’Unione Europea, rivolge una particolare attenzione verso il diritto di tutti allo sport come strumento per la formazione della persona, per l’integrazione e le pari opportunità, per la tutela della salute, per la lotta contro il razzismo e la violenza e per promuovere lo sviluppo sostenibile.L’AICS è riconosciuta dal CONI quale Ente Nazionale di Promozione Sportiva, dal Ministero dell’Interno quale Ente con finalità assistenziali, dal Ministero del Lavoro quale Ente di Promozione Sociale e dal Ministero della Solidarietà Sociale per l’attività a favore degli immigrati. E’ convenzionata con il Ministero della Giustizia per le attività di prevenzione del disagio giovanile e di reinserimento sociale. E’ riconosciuta dal Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri quale organizzazione di volontariato. -> SITO INTERNET

Set 29
News dal mondo della corsa
Posted by matteoraimondi in News Running on 09 29th, 2012| icon3No Comments »

Notizie dell’ultima ora dal mondo della corsa – 29 settembre 2012

NOTIZIE FIDAL:
Montagna – Italiani di Lunghe distanze in Molise <-> Fidal Milano – Weekend Tricolore <-> Fidal Piemonte nel fine settimana <-> Risultati e Live Campionati Italiani Allievi di Firenze <-> Meeting dei Momorial – Cast ricco di stelle

NOTIZIE DAL MONDO TRAIL – SKYRUNNING – CORSA IN MONTAGNA:
Domenica 30 settembre Salomon City Trail Milano <-> Domenica 30 settembre si corre il Turna Trail <-> Bergen (Ger) l’ Hochfelln Berglauf spegne domenica 39 candeline <-> Campionati Italiani di Lunghe distanze – La starlist <-> Tesero – Scaldagambe 2012 <-> Intervista a Fulvio Dapit <-> Domani Trail degli Eroi <-> Kilian Jornet vince il Cavalls del Vent 2012

NOTIZIE DAL MONDO RUNNING SU STRADA:
Inizia il countdown verso la 27° Venicemarathon <-> 21 ottobre 2012 Green Race a Milano <-> Geoffrey Mutai insegue il record del Mondo a Berlino <-> 27 ottobre 2012 l’Ultramaratona del Tricolore – Campionato Italiano Iuta della 6 ore <-> Notizie dal mondo dell’Ultra Trail <-> Rivista Atletica Uisp On-line settembre 2012

Set 28
Record Master aggiornati al 2012
Posted by matteoraimondi in Informazioni on 09 28th, 2012| icon33 Comments »

Dal sito di Atleticanet ecco le migliori prestazioni Master aggiornate a metà 2012:

>>>RECORD ITALIANI MASCHILI<<<

>>>RECORD ITALIANI FEMMINILI<<<

>>>RECORD EUROPEI MASCHILE<<<

>>>RECORD EUROPEI FEMMINILI<<<

>>>RECORD MONDIALI MASCHILI<<<

>>>RECORD MASCHILI FEMMINILI<<<

Buona visione a tutti !

Set 28
News dal mondo della corsa
Posted by matteoraimondi in News Running on 09 28th, 2012| icon3No Comments »

Notizie dell’ultima ora dal mondo della corsa – 28 settembre 2012:

NOTIZIE FIDAL:
Sabato Valeria Straneo corre al Peppe Greco <-> Tricolori Alievi le sfide maschili <-> Chi è la Fidal <-> Gli iscritti a Cuneo <->

NOTIZIE DAL MONDO TRAIL – SKYRUNNING – CORSA IN MONTAGNA:
Campionato Italiano di Lunghe distanze domenica in molise <-> Traversata Triangolo Lariano Valmadrera – Presentazione <-> Vita da Trail Running

NOTIZIE DAL MONDO RUNNING SU STRADA:
L’atletica in TV fino al 14 ottobre 2012 <-> Inizia la stagione delle maratone ricche e veloci <-> Tutto pronto per la 7° Stralugano <-> I fattori limitanti la prestazione <-> Domenica la 39° Maratona di Berlino <-> Domenica 30 settembre Maratona della Castellana

Set 27
2° Salomon City Trail Milano 2012 – Percorso
Posted by matteoraimondi in Video on 09 27th, 2012| icon3No Comments »

Set 27
News dal mondo della corsa
Posted by matteoraimondi in News Running on 09 27th, 2012| icon32 Comments »

Notizie dell’ultima ora dal mondo della corsa – 27 settembre 2012:

NOTIZIE FIDAL:
Master – Novara per gli scudetti in pista <-> Italiani Master a Novara – Tutti gli iscritti <-> Corso per giudici di gara al via a Milano <-> Fidal Milano – Le classifiche del Gran Premio Milano 2012

NOTIZIE DAL MONDO TRAIL – SKYRUNNING – CORSA IN MONTAGNA:
Oulx – Stefano Ruzza racconta il suo Campionato Italiano di Ultra SkyMarathon <-> Alice Modignani (atl. Palzola) prima nella 100km Madrid Segovia <-> Tor Des Géants – Lettera di un Finisher <-> Mal di Tor des Géants <-> I numeri del Tor des Géants 2012 <-> Scaldagambe 2012 – Tesero <-> Salomon City Trail Milano 2012 <-> Team Salomon Carnifast Bilancio 2012 <-> Presentato il Trail degli Eroi

NOTIZIE DAL MONDO RUNNING SU STRADA:
Pista a Cuneo e Villanova <-> Domenica la Mezza del VCO a Gravellona Toce <-> Si avvicina L’half Marathon del Lago d’Orta <-> Sabato a Rovereto la Strongman Run, la corsa più forte di tutti i tempi <-> Vuoi correre la maratona di venezia? C’è chi può cederti il pettorale <-> Maratona di Roma – Pronta la medaglia del 2013 <-> Maratona di Berlino – Domenica la 39° edizione <-> Deejay Ten – La presentazione <-> Domenica 30 settembre la Diecimiglia Città di Ferrara <-> Domenica 30 settembre si corre la Stralugano

Set 26
Dove correre nelle 2 prossime settimane
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 09 26th, 2012| icon3No Comments »

Tutte le gare che si svolgeranno nelle prossime 2 settimane:

Giovedì 27 settembre 2012 – MILANO GIURIATI (MI) – Pista – 5000m – Ore 13.00

Sabato 29 settembre 2012 – NOVARA (NO) – Pista – 400/1500m – Ore 12.45

Domenica 30 settembre 2012 – GRAVELLONA TOCE (VB) – Mezza maratona del VCO – 21.097 km – Ore 10.00
Domenica 30 settembre 2012 – MILANO (MI) – 2° Salomon City Trail Milano – 5 km – Ore 9.00
Domenica 30 settembre 2012 – CASSINETTA DI BIANDRONNO (VA) – 3° Giro del lago di Varese – 25 km – Ore 9.00
Domenica 30 settembre 2012 – CASSINETTA DI BIANDRONNO (VA) – Piede d’Oro – 10/5 km – Ore 9.00
Domenica 30 settembre 2012 – VERCELLI (VC) – Strada – 6 km – Ore 9.30
Domenica 30 settembre 2012 – MASSERANO (BI) – 4° Trail delle Terre Rosse – 37/21/5 km – Ore 8.00
Domenica 30 settembre 2012 – CROVEO (VB) – Montagna – 9 km – Ore 9.00
Domenica 30 settembre 2012 – VILLA ROMAGNANO (PV) – Montagna – Ore 9.00
Domenica 30 settembre 2012 – NOVARA (NO) – Pista – 800/3000/5000m – Ore 8.30
Domenica 30 settembre 2012 – RHO (MI) – Strada – 13/6 km – Ore 9.15
Domenica 30 settembre 2012 – RHO (MI) – Fiasp – 6/13/21 km – Ore 8.30/9.00
Domenica 30 settembre 2012 – LURAGO MARINONE (CO) – Fiasp – 6/13/19/25 km – Ore 8.30/12.30
Domenica 30 settembre 2012 – CUGLIATE FABIASCO (VA) – Fiasp – 5/10/20 km – Ore 8.30/9.30

Venerdì 5 ottobre 2012 – VOGHERA (PV) – staffetta 3x2500m – Ore 20.30
Venerdì 5 ottobre 2012 – MORNAGO (VA) – Strada – 5,8 km – Ore 20.15
Venerdì 5 ottobre 2012 – ZINASCO VECCHIO (PV) – Strada – 4,5 km – Ore 20.00

Sabato 6 ottobre 2012 – BOLLADELLO DI CAIRATE (VA) – Staffetta 12x 1/2h – Ore 11.00
Sabato 6 ottobre 2012 – CERRO DI LAVENO (VA) – Miglio – Ore 16.10
Sabato 6 ottobre 2012 – GUANZATE (CO) – Pista – 10000m – Ore 15.00

Domenica 7 ottobre 2012 – PAVIA (PV) – Mezza 10° Corripavia – 21.097 km – Ore 9.30
Domenica 7 ottobre 2012 – GOZZANO (NO) – 2° Lago d’Orta Half Marathon – 21.097 km – Ore 9.30
Domenica 7 ottobre 2012 – MILANO (MI) – Strada – 7° Deejay ten – 10/5 km – Ore 9.30
Domenica 7 ottobre 2012 – CARDANA DI BESOZZO (VA) – Piede d’Oro – 9,8/4,6 km – Ore 9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – BOGOGNO (NO) – Gamba d’Oro – 10/2 km – Ore 9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – ERBA (CO) – Strada – 10/3 km – Ore 14.15
Domenica 7 ottobre 2012 – SANNAZZARO (PV) – Strada – 11/7 km – Ore 9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – COMO (CO) – Skyrunning – Como Valmadrera – 36 km – Ore 8.45
Domenica 7 ottobre 2012 – CAMBIASCA (VB) – Skyrunning – Granfondo della Valleintrasca – 19 km – Ore 9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – COGGIOLA (BI) – Skyrunning – Monte Barone – 17 km – Ore 9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – SEDRIANO (MI) – Gpnm – 7/13/21 km – Ore 8.30/9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – SARONNO (VA) – Fiasp – 6/12/18 km – Ore 8.00/9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – LURAGO D’ERBA (CO) – Fiasp – 5/8/12/17/23/32 km – Ore 7.30/9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – RONCO BRIANTINO (MB) – Fiasp – 8/16/21 km – Ore 8.00/9.00
Domenica 7 ottobre 2012 – CASSANO MAGNAGO (VA) – Fiasp – 7/13/18/24 km – Ore 8.30/9.30

Tutte le altre informazioni le trovate nel CALENDARIO GARE UNIFICATO e nelle pagine dei CALENDARI GARE e dei VOLANTINI che ho aggiornato da poco sfruttando un po’ di tempo libero per via dell’amica tonsillite che mi tiene fermo dalla corsa.

Set 26
News dal mondo della Corsa
Posted by matteoraimondi in News Running on 09 26th, 2012| icon3No Comments »

Notizie veloci dell’ultima ora dal mondo della corsa:

NEWS DAL MONDO FIDAL:
Scarica la Rivista Atletica Fidal settembre 2012 – Fiocco rosa in Casa Ruggero Toniolo – Firenze tricolore Alievi – Strada 12 azzurri in Francia – Fidal Piemonte Manifestazioni dal 26 al 30 settembre 2012 – Campionati regionali lombardia Cadetti

NEWS DAL MONDO DELLA CORSA:
Treviso la maratona di fa in tre – CorriPavia 2012 un evento per la Città – Fitht avenue mile a New York – Torna un’Americana a Roma – Happy Run (RC) – Domenica 7 ottobre Deejay Ten

NEWS DAL MONDO TRAIL – SKYRUNNING – CORSA IN MONTAGNA:
Torna la Como Valmadrera – Vertical Running fa tappa ad Hanoi – Meno di 1 settimana ai Campionati Italiani di Lunga distanza – Ahmet Arslan ancora primo – Intervisa a Valentina Belotti argento iridato – Finale For Nepal – Moletto e Bianco primi al Km verticale San germano Chisone

Set 26
Calendario Ammazzainverno 2012-2013
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 09 26th, 2012| icon36 Comments »

Manca meno di un mese all’inizio della 28° edizione dell’AMMAZZAINVERNO 2012-2013, circuito di gare veloci di 6 km nelle fredde mattine invernali delle province di Novara e Verbania. Ecco il calendario delle gare:

Domenica 14 ottobre 2012 – BORGOMANERO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Giovedì 1 novembre 2012 – GRAVELLONA TOCE (VB) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 4 novembre 2012 – FERIOLO DI BAVENO (VB) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 11 novembre 2012 – SERRAVALLE SESIA (VC) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 18 novembre 2012 – GOZZANO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 25 novembre 2012 – INVORIO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 2 dicembre 2012 – OLEGGIO CASTELLO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Sabato 8 dicembre 2012 – INVORIO SUPERIORE (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 9 dicembre 2012 – CAVAGLIO D’AGOGNA (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 16 dicembre 2012 – CUREGGIO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 23 dicembre 2012 – CASALE CORTE CERRO (VB) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 30 dicembre 2012 – BARENGO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 6 gennaio 2013 – CAVAGLIETTO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 13 gennaio 2013 – LESA (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 20 gennaio 2013 – MASSINO VISCONTI (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 27 gennaio 2013 – BOCA (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 3 febbraio 2013 – PALLANZA DI VERBANIA (VB) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 10 febbraio 2013 – OLTREFIUME DI BAVENO (VB) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 17 febbraio 2013 – SAN MAURIZIO D’OPAGLIO (NO) – 6 km – Ore 9.30
Domenica 24 febbraio 2013 – PARUZZARO (NO) – 6 km – Ore 9.30

Read the rest of this entry »

Set 24
Risultati gare 21-22-23 settembre 2012
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 24th, 2012| icon3No Comments »

Un po’ di classifiche del fine settimana:

Venerdì 21 settembre 2012 – ARESE (MI) – Arese Night Run. UOMINI: 1° Virgilio Franchi (Atl. Casorate), 2° Paolo Bassetto (7 Laghi Runners), 3° Giuseppe Laudicina. DONNE: 1° Domenica Orlando 2° Sabina Cangiamila (Azzurra Garbagnate), 3° Concetta Tedeschi. CLASSIFICA e FOTO di Arturo Barbieri

Sabato 22 settembre 2012 – CESANO MADERNO (MB) – Corrincesano. UOMINI: 1° Matteo Malinverno (Gsa Cometa), 2° Marco Premoli (Athletic Team), 3° William Iacoboni (Atl. Virtus Senago). DONNE: 1° Daniela Gilardi (Sev Valmadrera), 2° Roberta Nagni (Atl. Cinisello), 3° Lorena Strozzi (Atl. Casorate). CLASSIFICA. Foto di Roberto Mandelli

Sabato 22 settembre 2012 – PERONE DI VARALLO (VC) – Vertical Km di Res. UOMINI: 1° Alex Romagnolo (Monterosa), 2° Sergio Prolo (Gsa Valsesia), 3° Alan Piletti Massaro (Gsa Valsesia). DONNE: 1° Giovanna Cerutti (GSA Valsesia), 2° Gisella Bendotti (Amatori Serravalle), 3° Gabriella Marrari (Gsa Valsesia)

Domenica 23 settembre 2012 – MILANO (MI) – 1° Innovation Running. UOMINI: 1° Mohamed Morchid (Cus Pro Patria Mi), 2° Luca Leone (Cus Pro Patria Mi), 3° Orazio Bottura (Tommy Sport). Poi 5° Gennaro Piermatteo (Azzurra Garbagnate), 6° Giordano Montanari (Falchi Lecco), 7° Giuseppe Caggianelli (Peperoncino Team), 11° Enrico Stivanello (QT8 Run). DONNE: 1° Simona Garbelli (Ondaverde), 2° Alessia Brambilla (Road Runner C.Mi), 3° Claudia Lucati (Gs Montestella) . CLASSIFICA e Foto di Arturo Barbieri e AndòCorri

Domenica 23 settembre 2012 – MERCALLO (VA) – Piede d’Oro. UOMINI: 1° Lhoussaine Oukhrid (Cus Pro Patria Mi), 2° Nader Rahhal (Atl. Arcisate), 3° Giovanni Vanini (Runners Varese). DONNE: 1° Ilaria Bianchi (Atl. Vallecamonica), 2° Barbara Benatti (Atl. Casorate), 3° Antonella Panza (Whirlpool). Articolo di Play Beppe

Domenica 23 settembre 2012 – BORGOSESIA (NO) – Gamba d’Oro. UOMINI: 1° Salah Ouyat (Circuito Running), 2° Francesco Guglielmetti (Circuito Running), 3° Carlo Carlini (Marathon Verbania). DONNE: 1° Valentina Mora, 2° Monica Coppo (Amatori Serravalle), 3° Sonia Destro (Gs Ermenegildo Zegna)

Domenica 23 settembre 2012 – BANNIO ANZINO (VB). UOMINI: 1° Rolando Piana (La Recastello), 2° Alberto Gramegna (Asd Caddese), 3° Stefano Trisconi (Asd Caddese). DONNE: 1° Michela Piana (Asd Caddese). FOTO

Domenica 23 settembre 2012 – VILLA CORTESE (MI) – UOMINI: 1° Antonio Calò (Atl. San Marco), 3° Curzio Mascarello (Atl. San Marco)

Domenica 23 settembre 2012 – TORINO (TO) – Turin Half Marathon. UOMINI: 1° Micholas Togom (Kenya) 1h01′. Poi 6° Francesco Bianco (Atl. Palzola) 1h10′, 8° Matteo Pezzana (Atl. Vercelli) 1h11′. Bravissimo anche l’amico Marco Bignotti che termina la sua prima mezza in 1h41′. CLASSIFICA

Domenica 23 settembre 2012 – OULX (TO) – Trail di 50 km. Campionato Italiano di Ultraskymarathon. UOMINI: 1° Fabio Bazzani (Valetudo), 4° Stefano Ruzza (Valetudo), 6° Marco Zarantonello (Team Salomon), 7° Nico Valsesia (VialatteaTrail Team). DONNE: 1° Silvia Serafini (Team Salomon), 3° Cecilia Mora (Valetudo). CLASSIFICA. Articolo di Running Passion

Foto: Virgilio Franchi primo ad Arese (by Arturo Barbieri) e il podio di Villa Cortese con antonio Calò e Curzio Mascarello

Set 23
Legnano NightRun 2012 – Video StileCorsa
Posted by matteoraimondi in Video on 09 23rd, 2012| icon3No Comments »

Get the Flash Player to see this player.

Set 23
Mezza di Monza – Il Video
Posted by matteoraimondi in Video on 09 23rd, 2012| icon3No Comments »

Set 21
20/9/2012 – Staffetta 3×3000 di Parabiago
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 21st, 2012| icon34 Comments »

Per la sua 2° edizione la Staffetta di Parabiago 3x3000m si sposta nello scenario del centro cittadino con la sua piazza, le sue vie, le curve secche ed il folto pubblico. Cinque giri di 600m in pieno centro per un totale di 3 km a testa e 37 squadre alla conquista del 1° Trofeo “Città della Calzatura”.

Noi dell’Atletica Palzola ricomponiamo la sera prima la stessa squadra che aveva vinto l’ edizione passata. Marco Tiozzo in prima batteria, io in seconda e Antonio Vasi in ultima. L’obbiettivo è quello di difendere il titolo nonostante questa sera si siano presentati atleti di alto valore.

Alle 20.30 la voce dello speaker da il via alla giostra. Giuseppe Caggianelli (Peperoncino Team) parte forte seguito a ruota dal nostro Marco Tiozzo (Palzola) e poco dietro il gruppetto degli inseguitori. Al 2° giro però Marco decide di non continuare l’inseguimento del duathleta e si fa riassorbire dal gruppo composto tra gli altri da Roberto Petrozziello (Parabiago), Alessandro Turri (Cento Torri), Andrea Maltagliati (Puma Sport) e Achille Albini (Rho Triathlon). I giri si susseguono vorticosi con una bella lotta nel gruppetto e dopo 5 di essi è il momento del cambio.

Primo a presentarsi è Caggianelli che cede il testimone al suo compagno di squadra. Dopo 22″ è il turno di Turri dell’Atletica Cento Torri seguito a ruota da un grandissimo Marco Tiozzo che con la volata finale mi cede il testimone in 3° posizione. Perchè quando si tratta di volate di Marco Tiozzo ci si può sempre fidare!

Io parto forte e nei primi 100m mi riavvicino a Simone Bersaglio (Cento Torri). Curva secca a sinistra per poi reinserire le marce alte e di nuovo accelerare a tutta. A metà del primo giro lo prendo, lo sorpasso e continuo la rincorsa verso la testa della gara. In fondo al rettilineo c’è una seconda rotonda secca. Si rallenta, si sterza a sinistra e di nuovo via ad accelerare per ritornare verso l’arrivo. Primo giro completato e primi 600m affrontati a tutta. All’inizio del 2° giro riprendo Aldo Micco del Peperoncino Team e siamo di nuovo in testa. Ma non c’è da rallentare perchè bisogna scavare un fossato che sia il più profondo possibile rispetto agli amici-avversari dietro.

Spingo e finalmente sto bene nel fresco della sera. Ho passato gli ultimi 3 giorni senza allenarmi perchè non è che ero stanco… ma piuttosto tremendamente stanco, disumanamente stanco tanto da addormentarmi perfino al lavoro e crollare ogni volta che terminavo il mio turno. Dovevo riprendermi e quale occasione migliore di una sparata di 3 km con gli amici per darsi una scrollata! E la medicina funziona! Ed il tifo aiuta!

Al 3° giro mi accorgo degli amici Enea Zampini (Puma Sport) e Gennaro Piermatteo (Azzurra) che seguono a debita distanza in 2° e 3° posizione. Nell’andare-venire ci incrociamo quasi sempre nella stessa posizione che vuol dire che viaggiamo allo stesso ritmo. Nell’ultimo giro però aumento ancora e guadagno ancora qualche secondo su di loro passando il testimone in prima posizione ad Antonio Vasi. Ed è l’ultima frazione.

Antonio parte forte cercando di resistere al rientro di Marco Brambilla (Puma Sport). Antonio non potrebbe neppure correre per un problema alla schiena ma è uno tosto e stringe i denti. Ma Marco Brambilla è sempre Marco Brambilla e alla fine del 2° giro riaggancia Vasi che comunque non molla e lo segue a 3-4 metri di distanza. La lotta è serrata con Tiozzo, Zampini, Maltagliati ed io che sosteniamo dal bordo pista sia il nostro alfiere che il loro. Manca 1 giro e da dietro risalgono a velocità forsennata anche Luca Boscani (Cento Torri) e Daniele Pagani (Azzurra) in lotta per il gradino più basso del podio. Ed in mezzo tantissimi altri amici impegnati nella loro sfida che seguo ed incito mentre sudati si impegnano ad inanelare i giri del tracciato nel minor tempo possibile.

Ed è l’arrivo con Brambilla che taglia per primo il traguardo seguito a soli 9″ da Vasi che ci porta, dopo aver vinto l’edizione passata, a conquistare il secondo posto in questa bellissima staffetta. Poi 4″ dopo Boscati per la Cento Torri e Pagani per l’Azzurra seguiti a ruota da Andrea Secchiero (RhoTriathlon) per la 5° piazza. Proprio una bella sfida! Poi pasta party per tutti e premiazioni finali per questa gara organizzata egregiamente dall’Atletica Parabiago e dal Betti’s Grup.

SQUADRA MASCHILE:

1° Puma Sport (Andrea Maltagliati-Enea Zampini-Marco Brambilla) 28’31”
2° Atletica Palzola (Marco Tiozzo-Matteo Raimondi-Antonio Vasi) 28’40”
3° Atl. Cento Torri Pavia (Alessandro Turri-Simone Bersaglio-Luca Boscani) 28’44”
4° Azzurra Garbagnate (Daniele Picceni-Gennaro Piermatteo-Daniele Pagani) 28’46”
5° RhoTriathlonClub (Achille Albini-Marco Ostinelli-Andrea Secchiero) 28’55”
6° Peperoncino Running Team (Giuseppe Caggianelli-Aldo Micco-Gabriele Rolla) 29’36”

SQUADRA DONNE:
1° Ginnastica Comense (Deborah Oberle-Cristina Clerici-Sara Speroni) 32’13”
2° Atletica Parabiago (Maria Rosaria Lombardi-Luisella Cavestro-Lavinia Rossi) 39’30”

Ecco le CLASSIFICHE FINALI. Le Foto di Dario Antonini, Adriano Corrarati e gli articoli di Andrea Maltagliati (vincitore della staffetta con gli amici Enea e Marco) e Corriamo Tutti

Foto: Premiazioni, Marco Tiozzo, io, Antonio Vasi (by Dario Antonini)

Set 20
15 settembre 2012 – Gerenzano (VA)
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 20th, 2012| icon31 Comment »

Ecco l’articolo scritto dall’amico Alessio Ghirimoldi sulla corsa di sabato scorso 15 settembre 2012 a Gerenzano (VA):

Beh, diciamolo per quanto possa essere stata partecipata e competitiva la nostra Salus Running di maggio (oltre 500 iscritti) la Quatar Pass rimane sempre e comunque la vera corsa di Gerenzano.

E i motivi sono molteplici … è davvero accessibile a tutti, dagli atleti preparati e competitivi a chi ama farsi una corsetta per le vie del proprio paese senza l’apprensione delle auto che circolano, fino ai camminatori (i cosiddetti power walkers, più figo vero chiamarli così?!?) che vogliono dedicarsi ad un sano momento di attività fisica.

La formula proposta quest’anno, oltretutto, amplificava ulteriormente l’interesse generale: da una parte il percorso, veloce, breve (4 km) e che privilegia in buona parte il passaggio nelle vie centrali del paese; dall’altra la diversificazione delle competizioni: giro singolo da 4km, doppio giro (aspettate che prendo una calcolatrice … ah sì! 8 km) e staffetta 4 km + 4 km… >>>continua a leggere<<<

Ma ecco la CLASSIFICA:

PERCORSO 8km: 1° Saturnino Palombo (Aics Hadria Pescara) 25’58”, 2° Virgilio Franchi (Atl. Casorate) 26’22”, 3° Claudio Savoldi (PGS Running Fenegrò) 26’41”

PERCORSO 4km: 1° Stefano Pini (Pol. Salus Gerenzano)

STAFFETTA 2x4km: 1° Alberto Carugati e Stefano Vanzulli (Pol. Salus Gerenzano), 2° Alice Maria Clerici (O.S.A. Saronno) e Alessio Ghirimoldi (Pol. Salus Gerenzano)

Set 20
Legnano Night Run 2012 – Il video
Posted by matteoraimondi in Video on 09 20th, 2012| icon3No Comments »

Set 20
Circuito Don Kenya Run – Carate Brianza
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 20th, 2012| icon3No Comments »

Ecco la cronaca di Michele Belluschi sul 10000m in pista di Carate Brianza (MB):

Sabato 15 settembre è andata in scena a Carate Brianza la quarta tappa del circuito Don Kenya Run, organizzata per l’occasione dall’ASD Daini Carate Brianza.

Ad aprire le danze della manifestazione, sono state le gare del miglio, facenti parte del circuito del club del miglio. Numerosi sono stati i bambini che han preso parte alla gara, dal 1/8 di miglio al mezzo miglio. Nella serie più accreditata si è assistito all’assolo in solitaria dell’atleta di casa Mattia Moretti, che ha voluto onorare fino in fondo la manifestazione prendendovi parte. Il puledro allenato da Coach Angelo Riva, che in stagione ha stabilito primati di alto valore come 1’47” sugli 800 e 3’45” sui 1500 (con l’aggiunta del titolo U23 sulla prima distanza), ha chiuso in scioltezza la sua cavalcata in 4’28”5. Dietro di lui, sul podio, sono finiti rispettivamente Francesco Mapelli (anch’egli tesserato per i Daini) e Flavio Tornaghi, con 4’48”1 e 4’52”1.

Dopo l’antipasto del miglio, alle 18:45, si è passati alla prima serie dei 10.000. Come da formula ormai rodata, la prima serie al via è stata la meno accreditata. In quest’ultima la vittoria è finita nelle mani di Marco Passarello, anch’egli tesserato per la società organizzatrice. Passarello è stato autore di una prova maiuscola, caratterizzata da un’andatura in progressione che gli ha permesso di chiudere la seconda parte più veloce della prima. 35’22”5 è stato il risultato, che vale il nuovo primato personale. Dietro di lui un altro abitué del circuito Don Kenya Run: Renzo Raimondi in 36’30”8. Terzo Carlo Risi 37’20”1.

Alle 19:45 si è arrivati al piatto forte della serata, con la serie dei migliori. La start list vantava nomi pesanti del calibro di Eric Sebahire (28’31” di personale); Loushaine Oukhrid (13’41” sui 5000); Domenico Mimmo Ricatti, campione uscente dei10.000 inpista Nel 2011; Lachen Mokraji, punta di diamante del fondo in Daini, con personale di 1h01’37” sui 21.097mt. Si preannunciava quindi un grande scontro tra questi 4 titani. E gli spettatori non son rimasti delusi.

Pronti via e nel primo 1000 il ritmo non è indiavolato, con passaggio in 3’01” che poteva far presagire ad una gara tattica. Ma sono stati sufficienti i successivi 2Km per far cambiare idea a tutti i presenti. Dal 2^Km in poi infatti è salito in cattedra Eric Sebahire (ACSI Campidoglio Palatino) che ha iniziato a scandire ritmo regolare di 2’53”-2’54”. Dopo il terzo chilometro si sono delineati in modo netto i vari gruppetti: un terzetto al comando composto da Sebahire, Oukhrid e Ricatti. Dietro di loro una coppia formata da Mokraji (dolorante causa una caduta in bicletta due giorni prima) e Abhram Eshak, atleta Eritreo e rifugiato politico Svizzero, tesserato per la squadra Elvetica “Team Comacina”.

Più staccato un quartetto composto da Brigo (leader del circuito Don Kenya Run), Partenope, Rocca e Belluschi. Dietro loro andava in scena la lotta tra vari uomini di classifica come Montanari, Puppi e Chiodini.

La svolta della gara è avvenuta attorno agli 8.500mt, quando Eric Sebahire assolto il compito di lepre a cui era stato chiamato, si è lanciato in una progressione finale con l’intento di portar a casa il bottino pieno. Allungo a cui non sono stati in grado di rispondere in modo immediato Ricatti e Oukhrid. Al suono della campana Oukhrid, sospinto dall’incitamento del Prof. Rondelli, si è prodotto in un veemente ultimo 400, arrivando ai -100 ad insediare la prima posizione si Sebahire, che nonostante ciò ha saputo reagire e cogliere la vittoria.

La classifica dice 1^ Eric Sebahire in 28’55”4, che stabilisce il miglior crono 2012 fra tutte le gare svoltesi in Italia sui 10.000. 2^ Lhouassaine Oukhrid (Cus Pro Patria Milano) in 28’56”8; terzo Mimmo Ricatti (Aeronautica Militare) in 29’02”0, che rappresenta il suo nuovo primato personale migliorando il precedente datato 2006. Per gli amanti della statistica, Ricatti diventa il 99^ italiano di sempre nella lista all-time dei10.000 inpista.

4^ posto per Lachen Mokraji in 30’25”5; 5^ posto Abraham Eshak in 30’28”0. 6^ Max Brigo in 32’08”4; 7^ lo junior primo anno Mirko Partenope in 32’09”6. All’ 8-9-10^ posto si collocano in successione tre atleti di casa teserati per i Daini, rispettivamente Michele Belluschi (32’10”1) Alessandro Rocca (32’18”8) e Francesco Puppi (33’43”7). All’11^ piazza il secondo della classifica generale Giordano Montanari (33’46”2).

La classifica generale del circuito Don Kenya Run, vede ormai leader sempre più incontrastato Massimiliano “Max” Brigo con 3169 punti. Secondo Montanari 2406 punti; terzo Puppi 2258; quarto Chiodini 2246; quinto Rocca 2192; sesto Passarello 1954; settimo Oukhrid 1924; ottavo Mokraji 1797.

Attenzione, perché tolta la prima piazza che a meno di miracoli clamorosi finirà nelle mani di Brigo, per le restanti posizioni sarà decisiva in modo massimale l’ultima prova di Guanzate. Ricordiamo che da regolamento si può conseguire punteggio fino a un massimo di 4 prove su 5. Da ciò deriva che atleti come Rocca, Oukhrid e Mokraji potrebbero ulteriormente aumentare il loro bottino di punti, mentre Montanari, Puppi, Chiodini e Passarello (che fino ad ora han concluso tutte le tappe) potranno aumentare solo di pochissimo il punteggio sfruttando il gioco di scarto del punteggio peggiore.

Per ciò che concerne le classifiche di categoria, in quella Junior rimane al comando l’assente Nicola Nembrini.

Nella classifica U23, torna nuovamente al comando Francesco Puppi che strappa la leadership al compagno di squadra Federico Chiodini.

Nella classifica Over 35 resta al comando Fabrizio Sutti, che tuttavia viene fortemente insediato da Valerio Facciolo.

A consuntivo, non resta che fare i complimenti all’ASD Daini Carate Brianza che ha saputo organizzare in modo magistrale la quarta tappa del circuito.

Grande soddisfazione per il presidente Stefano Pozzi e per il Patron del circuito Don Kenya Run Matteo Vecchia, che hanno assistito a bordo pista alle competizioni.

Non resta che ricordare la data della quinta e ultima tappa del circuito, che si terrà sabato 6 ottobre in quel di Guanzate, organizzata dall’OSG Guanzate. Tappa, al termine della quale avverranno le premiazioni finali del circuito.

Set 20
Da Varese alla Maratona di New York 2012
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 09 20th, 2012| icon3No Comments »

Ricevo da Francesco De Palo e volentieri pubblico!

DA VARESE ALLA MARATONA DI NEW YORK :

RITROVIAMOCI TUTTI SABATO 27 e/o DOMENICA 28 OTTOBRE AL “GERBONE”, AD OLGIATE OLONA !

Da diversi anni , ormai, i maratoneti che dalla Provincia di Varese volano verso New York per correre la mitica maratona non sono mai meno di una cinquantina.

Potrebbe essere bello, allora,  se riuscissimo -per la prima volta- ad incontrarci tutti , qui dalle nostre parti, per conoscerci, salutarci e brindare al nostro sicuro successo nella Grande Mela.

Sarebbe anche un’occasione per far sapere di noi dalle pagine dei vari blog di podismo, e magari anche da quelle di qualche giornale di carta, affinché il nostro l’entusiasmo per la corsa e per la maratona in particolare possa contagiare altri runners, soprattutto quelli che (beati loro!) ancora non hanno provato l’emozione della loro prima maratona.

Perciò, se il prossimo 4 Novembre volerai dalla provincia di Varese per correre la Maratona di New York sei invitato

SABATO 27 e DOMENICA 28 OTTOBRE 2012 (a vostra scelta), alle ore 9,30

presso il centro sportivo “GERBONE”,

via Saldo d’Acquisto 4, Olgiate Olona,

ad un allenamento collettivo di un’oretta lungo  la pista ciclabile della Valle Olona.

Verso le 10,30 ci ritroveremo al bar del “Gerbone” per le foto di rito e per salutarci tutti insieme.

Presso il “Gerbone”, al termine della nostra sgambettata, sarà possibile utilizzare le docce e spogliatoi messi gentilmente a disposizione da “Podismo e Cazzeggio”.

Ovviamente, questo invito è esteso anche a tutti coloro che -pur non partecipando alla Maratona di New York- vorranno farci compagnia quella mattinata. A loro verranno rilasciati sicuramente gli autografi dei maratoneti presenti 😉

Essendo questa un’iniziativa autogestita, non è prevista alcuna quota di iscrizione. Non è previsto nemmeno alcun ristoro, ma il bar del Gerbone sarà lieto di dissetarci (a nostre spese) al termine della nostra corsa.

Per l’occasione e per la gioia dei giornalisti, sarebbe bello anche avere l’elenco completo di tutti noi che correremo a New York: per questo vi prego di inviare il vostro nome, cognome, età e comune di residenza a : [email protected]

Set 20
Il Tor des Géants di Roberta Veronesi
Posted by matteoraimondi in Racconti on 09 20th, 2012| icon33 Comments »

Dal sito di Fiatocorto ecco il racconto dell’impresa di Roberta Veronesi al Tor des Géants 2012:

Quando leggevo …”Tor des geantès, la gara più dura del mondo! “mi domandavo …”ma cosa sarà mai?”,adesso lo so.

E’ difficile descrivere cosa sia questa gara, impossibile paragonarla ad altre, se mi chiedessero di trovare un termine per definirla direi … INVEROSIMILE, quasi impossibile da credere . Quando si entra nella voragine del Tor, tutto diventa surreale, si esce dalla realtà, per mesi e mesi  tutto ruota intorno a lui, si diventa come dei treni in corsa che nessuno può fermare se non a quella stazione  dove a scendere saranno solo pochi prediletti. Per forza maggiore io sono scesa a qualche stazione prima, senza rimpianti, sicura di avere  fatto tutto quello che mi era possibile fare e forse anche un po’ di più. La sofferenza fisica è arrivata prima di quella mentale così, di colpo, senza preavviso, come una pugnalata alle spalle.

Stava andando tutto per il meglio, mi sentivo forte, avevo preso il ritmo, quelle montagne ormai erano il mio mondo, la mia casa, come lo zaino che avevo sulle spalle… eh si…. anche quello diventa una parte di te. Ogni piccolo spazio è occupato da qualche cosa che potrebbe salvarti da situazioni difficili, tutto quello che serve in una casa, al Tor, è in quello zaino. Erano ormai 4 giorni che viaggiavo, avevo scalato colli, affrontato ripide discese, avevo fatto il conto con la mancanza di sonno e con le allucinazioni, con le notti fredde e buie, con la solitudine, con i pensieri che in quelle condizioni affiorano in ogni momento, mi sentivo forte, sicura …  ero quasi al 200esimo km, per me iniziava il conto alla rovescia!!! Era fatta!!!

Era mercoledì pomeriggio, una delle tappe più impegnative, un piccolo fastidio al ginocchio … faccio finta di non sentirlo e vado avanti, colli dopo colli…. il dolore aumenta, decido di lasciare il gruppo. Mi fermo a riposare qualche minuto ad un bivacco, prendo un antidolorifico, mi fascio, riprendo. Ho perso tempo, devo recuperare, bisogna correre. Il male ritorna, sempre più forte, rallento, riprendo, riposo , mi trascino…. Io quel cancello lo devo passare…. faccio qualche conto, potrei farcela……  mi butto giù per le rocce  fino al controllo. Al volo prendo qualcosa da mangiare, lo infilo nella tasca dello zaino, riparto per il col Lasoney. Ho ancora un ora di luce, devo fare in fretta, sulle rocce al buio è pericoloso!!! Raggiungo Iwanaga, il giapponese che ha condiviso con me parte della gara. Saliamo con un passo veloce, ma la notte arriva prima della cima. Fa freddo, il vento è fortissimo, il ginocchio fa sempre più male, un bastoncino si spezza …  è la fine, ma io non mollo!!!

Finalmente la vetta, non c’è tempo da perdere, ma la dura discesa mi presenta il conto….. non riesco più a camminare, mi trascino  …ogni passo una lacrima, il freddo mi entra nelle ossa, inizio a tremare sempre di più, non sento più i piedi, la nausea, il sonno ….sono rimasta sola, devo fare qualche cosa,  la situazione si fa grave!!!

Da lontano sento dei campanacci, spero in una stalla, la speranza ritorna, penso a chi mi aspetta a casa, devo resistere per loro … inganno la mia mente pensando a situazioni piacevoli e finalmente il miracolooooo !!!! Una baita, dei pastori … è fatta, sono salva!!!

Mi fanno entrare, sembra di fare un salto indietro nel tempo … il fuoco in un angolo, la coperta sul pavimento di legno che separa dalla stalla sotto ai miei piedi. Mi sembra di passare da un sogno all’altro, mi sento Alice nel paese delle meraviglie!!! Mi coprono, mi danno da mangiare e da bere del thè, sono gentili, mi addormento seduta su di uno sgabello vicino al fuoco, li sento parlare, vorrei intervenire nel discorso, ma non ho le forze, le parole non mi escono dalla bocca e gli occhi non riescono ad aprirsi. La porta della baita si apre, due ragazzi entrano, mi dicono qualcosa, non capisco, mi coprono, mi prendono in braccio, non ho la forza di chiedere nulla, li lascio fare. Siamo al buio, sul sentiero, i ragazzi si alternano a portarmi in spalla … non arriviamo mai, sono stanca, crollo !!!

Ma dove sono? Il profumo di lenzuolo pulito, il caldo di un camino, una torta fresca su di un tavolino, un caffè caldo, fuori il sole … ancora le allucinazioni? Mi giro, un ragazzo della forestale mi spiega tutto, mi dice che sono nella sua baita e che devo fare in fretta, un elicottero sta per arrivare per portarmi in ospedale! Adesso ricordo, al primo passo il dolore al ginocchio mi fa riaffiorare tutto nella mente!!!

Il mio Tor finisce al 200° km con tanta soddisfazione, felice di essere arrivata fino a qua, contenta di come siano andate le cose, nessun rimpianto, sono serena…. il mio Tor ….io l’ho vinto!!!!

Per me il Tor era un viaggio e non solo su e giù per le montagne, ma anche dentro di me, dal Tor volevo delle risposte che ho avuto, quindi posso ritenermi contenta e se qualcuno mi chiedesse se consiglierei questa esperienza … risponderei che se non ci sono delle buoni motivazioni forse è meglio di no!!! Per me il Tor è l’inizio di una nuova vita!!!

Appena mi sarà possibile voglio ringraziare di persona tutti voi che il Tor l’avete fatto con me, seduti sui vostri comodi divani!!!  Vi voglio bene!!! Roberta! 

Chi arriva prima è superiore agli altri concorrenti. Chi si ritira è superiore alla gara!”

Set 20
Mezza Trecate The Night Run – Video
Posted by matteoraimondi in Video on 09 20th, 2012| icon3No Comments »

Get the Flash Player to see this player.

Set 15
Legnano Night Run 2012 – Classifica e Foto
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 09 15th, 2012| icon37 Comments »

Venerdì 14 settembre 2012 – Legnano (MI). Erano un po’ di anni che non partecipavo alla Legnano Night Run ed anche ieri ho deciso solo 3 ore prima della partenza di gettarmi nella mischia.

Alle 21.00 viene dato il via ed il plotone di più di 1500 atleti inonda le strade di Legnano. L’andatura è subito alta sul piede dei 3’00” al km con Messaoud El Halloumi (Atl. Ravello) e Fatmi Yassine (US Sangiorgese) a fare l’andatura seguiti da Danilo Goffi (Carabinieri). Io viaggio 2-3 metri dietro con alle mie spalle Paoletta, Radice, Caggianelli. L’aria della sera è fresca e non si fa fatica a spingere.

Già al 1° km il terzetto di testa prende un margine di una ventina di metri ma non voglio mollare subito. In Corso Italia mi avvicino un po’ riprendendo il giovanissimo Yassine e con lui ci immettiamo nel buio vialone Alberto da Giussano. Verso il 2° km Yassine cede però alla partenza veloce e mi ritrovo da solo in 3° piazza a seguire il duo di testa El Halloumi-Goffi anche se vedo Danilo faticare a tenere il ritmo dell’atleta del marocco.

Si prosegue verso il Parco di Legnano dove si curva per ritornare su verso la zona partenza in Largo Tosi per il primo passaggio. Il pubblico è veramente tanto ed è sempre emozionante e stimolante sentirsi incitare per nome dai tanti amici. Grazie mille come sempre!!

Ed inizio il 2° giro con le gambe un po’ pesanti. La mattina, dal momento che era il mio giorno libero dal lavoro, ero uscito a corricchiare 3-4 km ma c’era un così bel sole che mi dispiaceva non godermelo… alla fine mi son sparato 20 km tra i sentieri nei boschi! E nel secondo giro quei km mattutini iniziavano a farsi sentire con anche qualche dolorino ai polpacci. Ma tanto avevo già un bel margine sugli inseguitori e davanti riuscivo ancora a vedere la sagoma di Goffi che perdeva un po’ di metri su El Halloumi. Spingendo ma senza dannarmi completo il secondo giro arrivando all’arrivo in 3° posizione col tempo di 24’24”. E ancora grazie mille a tutti per il tifo! Poi giungono al traguardo il duathleta Giuseppe Caggianelli e un grandissimo Roberto Radice.

Tra le donne strepitosa Lorena Lago (Road Runners C.Mi) che vince la sua prima Legnano Nigth Run su una bravissima Paola Gobbo (Atl. Casorate). Terza piazza per Emanuela Fossa (Atl. Casorate)

CLASSIFICA (7,5 km Gps):

UOMINI: 1° Messaoud El Halloumi (Atl. Ravello) 23’18”, 2° Danilo Goffi (Carabinieri) 23’23”, 3° Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 24’24”, 4°Giuseppe Caggianelli (Peperoncino Running) 25’02”, 5° Roberto Radice (Corradini Calcestruzzi) 25’37”

DONNE: 1° Lorena Lago (Road Runners C.Mi) 29’28”, 2° Paola Gobbo (Atl. Casorate) 30’11”, 3° Emanuela Fossa (Atl. Casorate) 30’58”, 4° Stefania Carboni (Ondaverde) 31’20”, 5° Curti 31’23”

Ecco la CLASSIFICA. Numerose le FOTO che troverete nelle prossime ore sui siti di Podisti.net, AndòCorriLegnano news, Il Giorno e altre ancora un po’ sparse per il web. Il video della gara nei prossimi giorni sarà trasmesso da Stile Corsa. Altro ancora sul quotidiano on-line Asse Sempione e Legnano News

Foto: passaggio al 1° giro, arrivo e podio maschile (by Arturo Barbieri e Il Giorno)

« Previous Entries