Crea sito
 
Giu 30
9° tappa Grand Prix Novara
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 30th, 2010| icon3No Comments »

Il Grand Prix Podistico Città di Novara giunge alla sua penultima tappa. Martedì 29 giugno 2010 nel quartiere del centro si è infatti corsa la 9° tappa di questo circuito serale di 6 km per le vie del capoluogo piemontese.

Ecco la classifica:

UOMINI: 1° Alessandro Brustia (Atletica Trecate); 2° Stefano Demiliani (Cover mapei); 3° Marco De Matteis (Circuito Running); 4° Alessandro Bovolenta (Atletica Trecate); 5° Luca Torelli (Ondaverde); 6° Marco Robbio; 7° Paolo Barbato; 8° Roberto Montani; 9° Paolo Pellizzari; 10° Andrea Rossi.

DONNE: 1° Elisabetta Comero (Atletica 85 Faenza); 2° Maria Grazia Brescia; 3° Sabrina Solari; 4° Gisella Campolo; 5° Rita Trombetta; 6° Mariella crisciano; 7° Fabiana Talenti; 8° Marisa Alonso; 9° Raffaella Squillante; 10° Silvia Carretta.

La classifica completa la trovate QUA.

Il prossimo appuntamento è per martedì prosimo 6 luglio nel quartiere Granozzo di Novara.

Foto: Elisabetta Comero (Atletica 85 Faenza)

 

Giu 29
Altri risultati del fine settimana
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 29th, 2010| icon35 Comments »

Oltre alle gare già illustrate ecco le altre corse che si sono svolte nelle nostre province in questo fine settimana:

Mercoledì e giovedì 23-24 giugno 2010 – BUSTO ARSIZIO (VA) – Camp. Regionale Assoluti 1° e 2° giornata. Classifica.

Sabato 26 giugno 2010 – BIELLA (BI). Mezza Maratona e 10 km. Classifica

Sabato 26 giugno 2010 – VERBANIA (VB) – 7° Lago Maggore Gran Prix. Classifica uomini e donne

Sabato 26 giugno 2010 – SENAGO (MI) – Running For Senago. Classifica

Sabato 26 giugno 2010 – PALESTRO (PV) – 6° Memorial Mario Guiglia. Classifica e commento di Stefano Marinari

Sabato e domenica 26-27 giugno 2010 – MILANO (MI) – Camp. Regionali Societari Master Pista. Classifica

Domenica 27 giugno 2010 – ARCISATE (VA) – Piede d’Oro. Classifica e commento di Play Beppe

Domenica 27 giugno 2010 – BIELLA-OROPA-MONTE CAMINO – 10° edizione. Classifica

Foto: Francesco Bianco vincitore nella 10° Biella – Monte Camino

 

Giu 29
Gambolò – Il video di Franco Rancati
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 29th, 2010| icon3No Comments »

L’amico Franco Rancati ha da poco pubblicato il video della serale di Gambolò (PV) del 25 giugno 2010 dove anche io ho preso parte. Eccolo:

Giu 29
Sabato 3 luglio SALDI DECATHLON RESCALDINA
Posted by matteoraimondi in Informazioni on 06 29th, 2010| icon3No Comments »

Per chi è interessato e per tutti quelli che me lo chiedono informo che da Sabato 3 luglio 2010 iniziano i SALDI alla DECATHLON di RESCALDINA dove lavoro.

Numerose saranno le offerte sopratutto sulle scarpe da Running e sulle scarpe da Walking.

Nel reparto Running troverete ad aiutarvi oltre a me anche i miei super colleghi Alessandra, Alessia, Vera, Claudio, Frederic e Massimiliano.

Ci si vede o alla Decathlon o alle gare.

Ciao

 

Giu 28
CorriOssola a Bernardini e Cerutti
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 28th, 2010| icon3No Comments »

La CorriOssola è una gara a tappe di 3 giorni in provincia di Verbania. Ecco come è andata:

Venerdì 25 giugno 2010 – MASERA (VB) – 6.5 km con partenza alle 20.00. UOMINI: 1° Mauro Bernardini (Cover Mapei); 2° Paolo Proserpio (Atletica Palzola); 3° Giovanni Latella (Atl. Avis ossolana). DONNE: 1° Federica Cerutti (Atletica Palzola); 2° Monica Bottinelli (Cover Mapei); 3° Angela Anni (Podistica Arona). Classifica e Foto.

Sabato 26 giugno 2010 – CRODO (VB) – 7.5 km con partenza alle 18.00. UOMINI: 1° Mauro Bernardini (Cover Mapei); 2° Diego Ramoni (ASD Caddese) ; 3° Paolo Proserpio (Atletica Palzola). DONNE: 1° Federica Cerutti (Atletica Palzola); 2° Gloria Grossi (runner Team 99); 3° Cristina Orso (Pietro Micca). Classifica e Foto.

Domenica 27 giugno 2010 – MALESCO (VB) – 12 km con partenza alle 10.30. UOMINI: 1° Mauro Bernardini (Cover Mapei); 2° Paolo Proserpio (Atletica Palzola); 3° Diego Ramoni (ASD Caddese). DONNE: 1° Federica Cerutti (Atletica Palzola); 2° Simonetta Montis (Podistica Arona); 3° Gabriella Gallo (Sport e Sportivi). Classifica e Foto.

CLASSIFICA FINALE UOMINI: 1° Mauro Bernardini (Cover Mapei); 2° Paolo Proserpio (Atletica Palzola); 3° Diego Ramoni (ASD Caddese)

CLASSIFICA FINALE DONNE: 1° Federica Cerutti (Atletica Palzola); 2° Cristina Orso (Pietro Micca); 3° Angela Anni (Podistica Arona).

Ecco la classifica finale dopo le tre prove e la classifica di categoria.

Foto: Premiazioni finali della CorriOssola

 

Giu 28
Corri con Puma – I video di Rescaldina
Posted by matteoraimondi in Video on 06 28th, 2010| icon31 Comment »

E dopo i video della 1° tappa ecco i due video che Fabrizio Gulmini di Tele Studio 8 ha realizzato sulla 2° tappa di questo Corri Con Puma. Stiamo parlando della gara di Rescaldina di mercoledì 23 giugno 2010 dove ha vino Silvia Murgia tra le donne ed io tra gli uomini. Buona visione.

 

Giu 28
Corri con Puma – I video di Coarezza
Posted by matteoraimondi in Video on 06 28th, 2010| icon3No Comments »

Ecco i due video che Fabrizio Gulmini di Tele studio 8 ha pubblicato sulla gara di Coarezza di martedì 22 giugno 2010 dove hanno vinto Stefano De Muru (GS Montestella) e Silvia Murgia.

 

Giu 28
La calma della sera
Posted by matteoraimondi in Racconti on 06 28th, 2010| icon32 Comments »

C’è un sole basso all’orizzonte ed i suoi raggi quasi sembrano giocare con le ombre delle balle di fieno allungandole il più possibile sul verde di questo prato. Balle di fieno che sembrano esser lasciate li quasi per caso, sparpagliate come dadi di un gigante e poi dimenticate per un altro divertimento. E su di esse il canto dei corvi che al tramonto di questo giorno mi accompagna nella mia pigra corsetta serale.

Ho le gambe pesanti dal lavoro e dalla doppia corsa in montagna del giorno prima (garetta alla mattina e allenamento alla sera) ma il bello è proprio questo: sentire la stanchezza di una giornata sciogliersi nella tranquillità del tramonto.

Incontro Giovanna, Barbara ed altri amici e con loro si chiacchera e si corre dolcemente tra sentierini e prati dimenticandosi di ciò che si è fatto prima o di quello che si farà dopo ma solo con la voglia di trotterellare è di gustarsi quella calma che solo le calde sere d’estate sono in grado di regalare.

Provare per credere!

 

Giu 27
Gamba d’Oro – Comignago e Grignasco
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 27th, 2010| icon3No Comments »

Venerdì 25 giugno 2010 – COMIGNAGO (NO) – Serale di 6 km. Vince il compagno di squadra Livio Saltarelli (Atletica Palzola) lasciandosi alle spalle Mauro Uccelli (Genzianella AS) e Istivan Mattacchini.

Tra le donne è Elena Platini a far sua la gara. Completano il podio Simonetta Montis (Podistica Arona) e Alice Di Simone (ASD Caddese)

Domenica 27 giugno 2010 – GRIGNASCO (NO) – 30° tappa della Gamba d’Oro. 10 km. UOMINI: 1° Giuseppe Spada (Atl. Valsesia); 2° Stefano Luciani (Cover Mapei); 3° Francesco Guglielmetti (comense).

DONNE: 1° Damiana Facchinetti (Serravalle); 2° Elisa Sezzano; 3° Daniela Bossi

Il prossimo appuntamento con il circuito della Gamba d’Oro è per venerdì 2 luglio 2010 a Baveno.

Foto: Livio Saltarelli (Atletica Palzola)

 

 

Giu 27
Corri Con Puma – Le ultime due tappe
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 27th, 2010| icon3No Comments »

Dopo le prime due tappe di martedì (Coarezza) e mercoledì (Rescaldina) il neonato giro a tappe denominato Corri Con Puma giunge alla sua conclusione con le gare di giovedì a Quinzano e venerdì ad Azzate.

Giovedì 24 giugno 2010 – QUINZANO (VA) – 3° corsa degli Asnitt. 6,050km. UOMINI: 1° Marco Brambilla (Atletica San Marco) 20’20”; 2° Tonino Trogu (Atl. Da Paura) 21’17”; 3° Simone Busetto (Atl. Da Paura) 21’21”. DONNE: 1° Silvia Murgia (Atl. Casorate) 23’01”; 2° Ilaria Zen (Runners Varese) 24’25”; 3° Cinzia Lischetti (Marathon Max) 24’53”. Ecco la Classifica degli iscritti al giro a tappe. La cronaca e tutti i link alle foto la potete vedere sui siti dell’Atletica Casorate, di Antonio Capasso e di Play Beppe.

Venrdì 25 giugno 2010 – AZZATE (VA) – 2° Stramazzate. Cronoscalata di 970m. UOMINI: 1° Luca Ponti (Gazzada Schianno) 3’48”; 2° Filippo Casagrande (Marathon Max) 3’53”; 3° Massimo Lucchina (Atletica 3V) 3’54”. DONNE: 1° Silvia Murgia (Atl. Casorate) 4’25”; 2° Elisa Masciocchi (Atletica 3V) 4’34”; 3° Cecilia D’Andrea (ARC Busto) 4’45”. Ecco la Classifica di tutti gli atleti iscritti alla cronoscalata. Per commenti e foto vi rimando ai siti dell’Atletica Casorate, di Antonio Capasso e di Mario Busnelli.

Alla fine si conclude questa prima edizione della Corri Con Puma in versione 4 tappe in 4 giorni e, nonostante abbia affrontato solo la corsa di Rescaldina, posso dire che la manifestazione è ben riuscita. Il bello di queste gara è che sul podio si sono alternati molti atleti diversi dimostrando la diversità delle tappe. Tra gli uomini in quattro tappe sono stati 10 gli atleti a salire almeno una volta sul podio. Tra le donne ben 7.

Ma ecco la classifica finale del circuito:

UOMINI GENERALE: 1° Simone Busetto (Atl. Da Paura) 1h04’52”; 2° Massimo Lucchina (Atletica 3V) a 1’04”; 3° Fabio Frontini (Atl. San Marco) a 1’40”

JM: Fardelli – Cerana – Renda

TM: Castagna – Ruzza – Di Trani

MM35: Negretto – Ammiratore – Vignati

MM40: Cantisani – Volontè – Purricelli

MM45: Carnovali – Del Bosco – Sinigaglia

MM50: Mangoni – Mazzilli – Pesce

MM55: Romani – Malanchini – Boniardi

MM60: Cova – Erre – Di Meo

MM65: Crespi

MM75: Dorigo

DONNE GENERALE: 1° Silvia Murgia (Atl. Casorate) 1h10’42”; 2° Lorena Strozzi (Atl. Casorate) a 5’58”; 3° Cinzia Lischetti (Marathon Max) a 6’04”

TF: Quartesan – Caporali

MF35: Colombo

MF40: Zoni – Bertola

MF45: Grisotto – Cervini – Rossi

MF50: Laino – Annoni

La classifica finale completa la potete vedere QUI mentre le classifiche di categoria QUA.

Foto: Simone Busetto e Silvia Murgia (by CorsAmica)

 

Giu 26
25 giugno – Gambolò, un paese in festa
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 26th, 2010| icon38 Comments »

C’è afa a Gambolò (PV) verso le 20.30 di sera eppure sono numerose le signore anziane che con calma posizionano la loro sedia fuori dai propri cortili discutendo tra loro se quella è la posizione migliore per gustarsi il passaggio degli atleti. Alcuni bambini già sulle strade preparano le loro borracce pronti a gettare acqua sui corridori come han visto fare nelle gare ciclistiche. La voce dello speaker, anzi degli speaker perchè ce ne sono due o tre disloccati nei vari punti del paese, rimbombano tra le vie che piano piano si riempiono di corridori intenti a finire il loro riscaldamento e di pubblico. Ne ho fatte a centinaia di gare ma poche sono sentite da un intero paese come questa. Non è la festa dei podisti ma di una intera città che si riunisce attorno ai corridori.

Della Corsa Dei 7 Cortili me ne avevano parlato tutti bene ma non avevo mai avuto occasione di correrla fino a che quest’anno gli organizzatori mi hanno invitato assieme ad altri 9 atleti che avrebbero corso assieme al resto della gruppo ma con una classifica a parte. E già dal riscaldamento ho potuto rendermi conto del fascino che questa gara, giunta alla sua 32° edizione, è capace di trasmettere.

Alle 21.00 siamo tutti schierati sulla linea di partenza e tra gli atleti iscritti alla competitiva e alla non competitiva penso che siamo ben oltre il migliaio che affronteremo questi 6,493 km. Si parte da subito forte e sono gli atleti del kenia e del marocco ad imprimere un ritmo asfisiante (passeranno al 1° km in 2’35”). Un gruppetto tenta subito la fuga ed è composto dai due keniani Muli e Kibet, dai marocchini Chiahoui, Khelifi, Cherki e Ben Kachem e dall’italiano Corrado Mortillaro. Poi dietro siamo io Fabio De angeli (che oggi corre con la maglia dell’Atletica Palzola), Tommaso Vaccina, El Kounia, Zahir e Saturnino Palombo. Dietro ancora tutti gli altri tra cui anche l’amico Enrico Stivanello.

Parlavo prima dell’atmosfera stupenda che questa gara è in grado di regalare ma altrettanto stupendo e particolare è il percorso ovvero un continuo ed incessante destra sinistra tra le viette del paese con interminabili cambi di ritmo nei passaggi dei cortili dove si corre rasenti i portoni, sui cordoli degli orti, a ridosso dei propietari che entusiasti incitano allo stesso modo il primo e l’ultimo.

Il gruppo di testa nel frattempo si fa sempre più lontano e anche il duo Vaccina – De Angeli inizia ad avvantaggiarsi su di me. Io proseguo in compagnia di Saturnino Palombo e assieme superiamo la coppia El Kounia – Zahir. Verso metà gara è però Fabrizio Pellizzoni a raggiungerci e superarci. Palombo gli si attacca menre io cedo qualche metro. Ma nonostante sono un po’ indietro (con le gambe un po’ imballate forse dalla gara di 2 giorni prima)  non manca l’incitamento del pubblico che anche qui in terra di Pavia sembra conoscermi. Infatti sono veramente molti quelli che mi chiamano per nome sostenendomi nella mia dolce fatica.

Nell’ultimo chilometro di gara recupero un po’ di terreno su Palombo quasi raggiungendolo nel bellissimo tratto finale che attraversa le mura del paese e giunge sotto lo striscione d’arrivo dove tutti applaudono. Una vera festa! Alla fine concludo in 12° posizione col tempo di 21’00” alla media di 3’14”. Ma ecco l’ordine d’arrivo generale MASCHILE con anche all’interno gli atleti invitati (poi tolti dalla classifica):

Muli Pius Mualuko (Atl. Cento Torri) 19’01” alla media di 2’55” al km che su un percorso del genere è da grandi campioni; 2° Kibet Eligy Ngeny (Uisp Milano) 19’01”; 3° Corrado Mortillaro (Atl. Castenaso) 19’10”; 4° Ridha Chiahoui (Trionfo Ligure) 19’20”; 5° Mehdi Khelifi (Acquaviva Bari) 19’27”; 6° Tommaso Vaccina (Atl. Cento Torri) 19’33”; 7° Achab Cherki (Nuova Atl. 87) 20’10”; 8° Mohamed Ben Kachem (Cus Pavia) 20’10”; 9° Fabio De Angeli (Uisp Milano) 20’25”; 10° Fabrizio Pellizzoni (Canottieri Milano) 20’40”; 11° Saturnino Palombo (Hadria Pescara) 20’54”; 12° Matteo Raimondi (Atl. Palzola) 21’00”; 13° Soufiane El Kounia (Athletic Club 96) 21’35”; 14° Gabriele Franchino (Apd Pont Saint Martin) 21’41”; 15° Zohair Zahir (US Virtus Binasco) 21’43”; 16° Enrico Stivanello (GS Montestella) 21’46”.

Ed ecco la classifica FEMMINILE:

Elisabetta Comero (Atletica 85 Faenza) 24’05” prima nonostante oggi non sia stata in piena forma; 2° Maria Stella Petter (Nuova Atl. Varese) 24’51”; 3° margie Santimaria (Atl. Bellinzago) 25’22”; 4° Fabiana Graffi (Atl. Pavese) 26’13”; 5° Daniela Tortora (Canottieri Milano) 26’21”; 6° Lorena Lago (Betti’s Group Run) 27’12”, 7° Sabina Guizzardi (Atl. Pavese) 27’22”; 8° Raffaella Corona (Atl. Cento Torri) 27’27”; 9° Giordana Baruffaldi (Running Oltrepo’) 27’31”, 10° Elena Raffaelli (Atl. Vigevano) 27’42”.

La classifica completa degli atleti invitati è QUA. La classifica generale della gara è invece QUI. Le foto di Arturo Barbieri le potete vedere su Podisti.net. Anche il video di Franco Rancati lo potrete vedere a giorni QUI. Altro ancora trovate sul sito dell’Avis Gambolò.

Foto dall’alto: l’arrivo – io e De Angeli prima della partenza – la premiazione degli atleti invitati

 

Giu 24
23 giugno – Vittoria a Rescaldina
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 24th, 2010| icon38 Comments »

Come mio solito decido all’ultimo cosa fare e ieri , non avendo voglia di allenarmi da solo, ho deciso di andare a correre a Rescaldina dagli amici del Team 3 Esse sopratutto per la presenza di Luigi Fanari e Lamberto Guzzetti, due grandi amici ed organizzatori.

La mia prima intenzione era quella di corrichiare tranquillo in mezzo al gruppo sia perchè il giorno prima avevo fatto 10x300m molto collinari sul pianoro a 800m  di altezza su verso la Martica e sia perchè domani ho in programma l’affascinate Corsa dei 7 Cortili di Gambolò (PV) dove mi hanno invitato e dove proverò ad entrare nei primi 10. Ma mentre mi riscaldavo ho visto il piccolo amico Samuele Marconato (al centro nella foto in alto) vincere il minigiro e allora ho deciso di tirare anche io.

Alle 20.30 si parte. La gara fa parte del circuito Corri Con Puma, e questa è la 2° tappa delle 4 in programma. Sono 5,7 km tutti su asfalto con solo due asperità (cavalcavia dell’autostrada) all’inizio e alla fine della gara. L’andatura non è tiratissima e siamo in molti davanti: Simone Busetto (Atl. Da Paura) che comanda questo Corri Con Puma, Juan Llacua (Atleticrals2), l’ex azzurro di 800m Massimo Martelli, Virgilio Franchi (Atl. Casorate), Fabio Frontini (Atl. San Marco), Massimo Lucchina (Atletica 3V), Marco Maginzali ed io. Verso il primo km e mezzo mi metto davanti e provo a dare il primo strattone. Resistono solo Franchi, Martelli, Busetto e Llacua.

Davanti intanto l’amico Gigi Fanari sulla sua bicicletta fa da apripista godendosi la gara mentre l’altro amico Fabrizio Gulmini è intento nelle riprese per Tele Studio 8. Stiamo viaggiando sul ritmo dei 3’15”. Piano piano aumento l’andatura fino a che al 3° km do il secondo strattone e anche l’amico Virgilio Franchi, che era rimasto attaccato fino ad ora, alza bandiera bianca.

Gli ultimi 2,7 km li percorro in solitaria per le belle strade di Rescaldina e dopo l’ultimo cavalcavia si entra in pista con la voce dello speaker amico Giorgio e degli altri amici ad accogliermi. Alzo le mani per la gioia dei fotografi nell’attraversare l’arco d’arrivo. Ma ecco le classifiche:

UOMINI: 1° Matteo Raimondi (Atletica Palzola) 18’25”; 2° Virgilio Franchi (Atl. Casorate) 18’35”; 3° Simone Busetto (Atl. Da paura) 18’47” e primo degli iscritti al circuito a tappe; 4° Massimo Martelli; 5° Juan Llacua (Atleticrals2); 6° Massimo Lucchina (Atletica 3V) 19’17”; 7° Fabio Frontini (Atl. San Marco) 19’28”; 8° Marco Maginzali (Atl. Casorate) 19’31”; 9° Biagio Cantisani (Atl. Casorate) 19’32” e 10° Paolo Negretto (Runners Valbossa) 19’38”.

DONNE: 1° Silvia Murgia (Atl. Casorate) 20’44”; 2° Paola Zaghi (Atl. Ambrosiana); 3° Maria Cecilia d’Andrea (ARC Busto); 4° elisa Masciocchi (Atletica 3V) e 5° Lorena Strozzi (Atl. Casorate)

La classifica completa di gionata degli iscritti al giro Corri con Puma la trovate QUA mentre quella generale QUI.

Le foto della gara le trovate sul sito di Mario CorsAmica, di Antonio OneMarathonForCapasso e di Arturo Podisti.net. Il video della gara realizzato da Fabrizio Gulmini sarà a breve inserito sul sito di Tele Studio 8. Altro ancora trovate sul sito dell’Atletica Casorate, di Janine e di Daniele.

Inoltre ricordo che sul sito di CorsAmica sono diponibili le foto della Stramaccagno del 13 giugno scorso dove aveva vinto Paolo Proserpio e Chiara Quartesan.

Foto: Dall’alto- Premiazione minigiro con vittoria di Samuele Marconato – Ingresso in pista di Rescaldina – Premiazione – Arrivo a mani alzate.

 

Giu 24
23 giugno – A tutta Pista
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 24th, 2010| icon35 Comments »

NOVARA (NO) – Atletica Sotto le Stelle. Numerose le gare. Vediamo quelle di mezzofondo:

800m: 1° Lhoussaine Oukhrid (Atletica Palzola) in 1’51″78 migliorandosi ancora rispetto al 1’52” di settimana scorsa. Poi 2° Soufiane Elkounia (Athletic Club 96) 1’58”; 3° Stefano Clemente (Cover Mapei) 2’01”. Poi 5° l’amico Pasquale Antonicelli (Atl. Casorate) 2’24” e 7° l’amico Giovanni Galmarini (Atl. Casorate) 2’28”.

5000m: 1° Alessandro Sala (Cedas Lancia Verrone) 19’03”

La classifica completa la trovate QUA.

BUSTO ARSIZIO (VA) – Campionati Regionali Assoluti su Pista.

UOMINI:

1500m: 1° Mor Seck (Pro Patria Milano) 3’41”; 2° Luca Leone (Pro Patria Milano) 3’47”; 3° Francois Marzetta (Cus Dei Laghi) 3’47”. Poi 7° matteo Salvioni (Comense) 3’52”; 16° Francesco Guglielmetti (Comense) 4’13”

3000 siepi: 1° Alessandro Ruffoni (Pro Patria Milano) 9’07”; 2° Mirko Canaglia (Pro Patria Milano) 9’20”; 3° Stefano Vercelli (Atl. Riccardi) 9’43”.

DONNE:

1500m: 1° Sara Rudelli (Atl. Saletti) 4’33”; 2° Monica Quagliani (Atl. Brescia) 4’36”; 3° Francesca Leone (Pro Patria Milano) 4’38”

3000 siepi: 1° Cecilia Cattoni (Pro Sesto Atl) 11’02”; 2° Martina Bombardieri (Atl. Bergamo) 11’38”; 3° Marta Ferrari (Atl. Bergamo) 11’43”.

La classifica completa è QUI.

CHIASSO (Svizzera) – Grandissimo Massimiliano Montagna (Atletica Palzola) che gara dopo gara sta ritrovando la condizione di un tempo. Il cammino dopo l’infortunio è ancora lungo ma intanto ieri ha già corso i 1500m in 4’21” anche se sperava in qualcosa di meglio. Forza Max!

Foto. Massimiliano Montagna (Atletica palzola)

 

Giu 24
23 giugno – Gargallo a Brustia e Platini
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 24th, 2010| icon3No Comments »

Continuano le serali organizzate dal circuito della Gamba d’Oro che tra corse domenicali ed infrasettimanali giunge già alla sua 28° tappa. Ieri sera l’appuntamento era per le vie di Gargallo (NO) con una 6 km.

Ecco la classifica:

UOMINI: 1° Alessandro Brustia (Atletica Trecate); 2° Livio Saltarelli (Atletica Palzola); 3° Riccardo Pagani (ASD Caddese)

DONNE: 1° Elena Platini; 2° Adele Montonati (Marathon Verbania); 3° Simonetta Montis (Podistica Arona)

La classifica anche dei ragazzi la trovate QUA. Le foto di Rino Corazze presto saranno sul sito di Oleggio 2000.

Il prossimo appuntamento con le gare della Gamba d’Oro è per venerdì 25 giugno a Comignago (NO) con una serale di 6 km.

Foto: Adele Montonati (Marathon Verbania) giunta 2° a Gargallo

 

Giu 23
Miglio delle Stelle di Casorate – I Video
Posted by matteoraimondi in Video on 06 23rd, 2010| icon3No Comments »

L’amico Fabrizio Gulmini di Tele Studio 8 ha da poco pubblicato i video del 13° Miglio delle Stelle di Casorate Sempione corso giovedì scorso 17 giugno 2010. Eccoli:

 

Giu 23
22 giugno 2010 – Novara e Coarezza
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 23rd, 2010| icon33 Comments »

Il 22 giugno 2010 si è corso a Novara e a Coarezza.

NOVARA (NO) – 8° tappa del Grand Prix Podistico Città di Novara. Dopo i 6 km del percorso è Alessandro Brustia (Atletica Trecate) a vincere per la 5° volta conquistando così matematicamente l’intero giro. Alle sue spalle si piazza 2° Marco De Matteis (Circuito Running) e 3° Luca Torelli (Ondaverde). Poi 4° Luca Raineri (GS Castellania) e 5° Ugo Lovati.

Tra le donne è la sempre più brava Elisabetta Comero (Atletica 85 Faenza) ad attraversare per prima lo striscione d’arrivo. Per lei sono 8 vittorie su 8 gare! Completano il podio Valeria Bellan e Sabrina Solari. Poi 4° Lucia Vellata e 5° Gisella Campolo.

La classifica completa è QUA (anche se però, come mi hanno avvisato tanti amici che hanno partecipato, presenta qualche errore di posizione). Il prossimo appuntamento è per martedì 29 giugno nel quartiere Centro di Novara (Corso Italia).

COAREZZA (VA) – 1° tappa del circuito CORRI CON PUMA. 6.150km. 800 i partecipanti mentre sono stati quasi un centinaio gli iscritti a tutto il giro a tappe che ricordo è composto da 4 tappe in 4 giorni.

UOMINI: 1° Stefano De Muru (GS Montestella) 20’35”; 2° Simone Busetto (Atletica Da Paura) 20’47” e primo del circuito; 3° il compagno di squadra Livio Saltarelli (Atletica Palzola); 4° Andrea Basoli (Runners Valbossa) e 5° Fabio Frontini (Atl. San Marco) secondo del circuito.

DONNE: 1° Silvia Murgia (Atl. Casorate) 22’31”; 2° Cinzia Lischetti (Marathon Max) 24’23”; 3° Lorena Strozzi (Atl. Casorate) 24’35”; 4° Chiara Quartesan (Runners Valbossa) 24’46”; 5° Rita Grisotto (Runners Valbossa) 25’37”.

La classifica completa della 1° tappa per quanto riguarda gli iscritti al circuito è QUA. La cronaca della gara di Antonio Purricelli la potete leggere QUI. Altro ancora lo trovate sul sito di Antonio Capasso o sulla pagina ufficiale del circuito CORRI CON PUMA

Foto: Stefano De Muru (GS Montestella)

 

Giu 22
Le gare corse dall’11 al 20 giugno 2010
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 22nd, 2010| icon3No Comments »

Ecco alcuni risultati delle gare che si sono corse da venerdì 11 giugno a domenica 20 giugno 2010 nelle terre a cavallo tra Lombardia e Piemonte e che non avevo ancora aggiunto (>>> ANCORA IN AGGIORNAMENTO <<<)

Venerdì 11 giugno 2010 – ORTA SAN GIULIO (NO) – Serale della Gamba d’Oro di 6 km. UOMINI: 1° Salah Ouyat (Circuito Running); 2° Rolando Piana (GSD Genzianella); 3° Francesco Guglielmetti (Comense). DONNE: 1° Adele Montonati (Marathon Verbania); 2° Anna Grasso; 3° Graziella Gallo (Sport & Sporivi). Classifica. Foto.

Venerdì 11 giugno 2010 – CORBETTA (MI) – 9° Corbetta di Sera. 6.4 km. UOMINI: 1° Massimo Martelli; 2° Marco Scapin (ARC Busto); 3° Luca Torelli (Ondaverde). DONNE: 1° Elisabetta Comero (Atletica 85 Faenza); 2° Antonella Iannicelli (Pro Sesto); 3° Claudia Bordiga. Classifica

Venerdì-Domenica 11-13 giugno 2010 – ROMA – Campionati Italiani Master Pista dove l’amica Claudia Gelsomino (Nuova Atletica Fanfulla) vince i 5000m della sua categoria. Classifiche

Sabato 12 giugno 2010 – CESANO BOSCONE (MI) – 1° Due Giri in Cesano. 10 km. UOMINI: 1° Rachid Jarmouni (atl. Gavardo) 30’47”; 2° Paolo Finesso (Comense) 30’51”; 3° Simone Pessina (Atl. Cento Torri) 32’42”. DONNE: 1° Francesca Marin (Circuito Running) 38’30”; 2° Karin Angotti (Atl. Assago) 39’05”; 3° Roberta Nagni (Atl. Cinisello) 39’19”. Classifica

Sabato 12 giugno 2010 – CARAVATE (VA) – Camminata del Donatore. 6.5 km. UOMINI: 1° Massimo Lucchina (Atletica 3V) 21’28”; 2° Vito Covella (Atletica 3V) 21’51”; 3° Mauro Contini (Atletica 3V) 22’10”. DONNE: 1° Elisa Masciocchi (Atletica 3V) 23’40”; 2° Elisabetta Di Gregorio (Runners Valbossa) 25’42”; 3° Francesca Colombo (Atletica Lambro) 25’58”. Classifica

Domenica 13 giugno 2010 – MACCAGNO (VA) – 15° Stramaccagno. 9km. UOMINI: 1° Paolo Proserpio (Atletica Palzola); 2° Brahim El Arbaoui; 3° Mauro Contini (Atletica 3V). DONNE: 1° Chiara Quartesan (Runners Valbossa); 2° Chiara Brunella; 3° ombretta Bellorini (Atletica 3V). Classifica. Foto di Mario di CorsAmica.

Domenica 13 giugno 2010 – AZZATE (VA) – Piede d’Oro. 10 km. UOMINI: 1° Ivan Breda (Pro Sesto Atl); 2° Luca Ponti (Gazzada Schianno); 3° Rahhal Nader (Atl. Arcisate). DONNE: 1° Ilaria Bianchi (Atl. Vallecamonica); 2° Elisabetta Di Gregorio (Runners Valbossa); 3° Antonella Panza (Whirlpool). Cronaca di Play Beppe.

Domenica 13 giugno 2010 – GRAVELLONA TOCE (VB) – Gamba d’Oro. 10 km. UOMINI: 1° Stefano Clemente (Cover Mapei); 2° Giuseppe Spada (Atl. Valsesia); 3° Maurizio Schepin. DONNE: 1° Simona Galli (ASD Gravellona VCO); 2° Roberta Picozzi (Atl. Bellinzago); 3° Gabriella Gallo (Sport & Sporivi). Classifica. Foto

Martedì 15 giugno 2010 – GARBAGNATE MILANESE (MI) – Pista. UOMINI- 800m: 1° Lhoussaine Oukhrid (Atletica Palzola) 1’52”. 3000m: 1° Ahmed Nasef (N. Atl. Fanfulla) 8’22”. DONNE – 1500m: 1° Cecilia Cattoni (Pro Sesto Atl) 4’44”. 5000m: 1° Roberta Ghezzi (PBM Bovisio Masciago) 19’30”. Classifica

Martedì 15 giugno 2010 – GAGLIANICO (BI) – Miglio. UOMINI: 1° Nassim Haddoumi (GS Ermenegildo Zegna) 4’47”; 2° Davide Cestarioli (Circuito Running) 4’56”; 3° Riccardo Peria (Runner Team 99) 5’02”. DONNE: 1° Greta Gamba (Unione Giovane Biella) 5’41”; 2° Marta Gariglio (GS Splendor Cossato) 5’53”; 3° Lavinia Mello Rella (Runner team 99) 6’06”. Classifica

Martedì 15 giugno 2010 – BORGARELLO (PV) – UOMINI: 1° Fabio De Angeli (Uisp Milano) 18’44”; 2° Angelo Poloni (Val Seriana) 19’46”; 3° Simone Dell’Acqua (Pavia) 20’04”. DONNE: 1° Giordana Baruffaldi (Running Oltrepò) 25’14”; 2° Anna Ramaioli (Running Oltrepò) 25’42”; 3° Teresa Strada (Garlaschese) 26’31”.

Mercoledì 16 giugno 2010 – FONTANETO D’AGOGNA (NO) – Serale della Gamba d’Oro. 6 km. UOMINI: 1° Salah Ouyat (Circuito Running); 2° Livio Saltarello (Atletica Palzola); 3° Cristian Mattacchini. DONNE: 1° Federica Cerutti (Atletica Palzola); 2° Elena Platini; 3° Laura Pagani (ASD Caddese).

Mercoledì 16 giugno 2010 – MILANO (MI) – Pista all’Arena. 1500m. UOMINI: 1° Goran Nava (Pro Patria) 3’39”; 2° Lhoussaine Oukhrid (Atletica Palzola) 3’43”. DONNE: 1° Valentina Manzoni (Italgest) 4’59”. Classifica

Giovedì 17 giugno 2010 – CASORATE SEMPIONE (VA) – Miglio. UOMINI: 1° Enea Zampini (Atl. Casorate) 4’42”; 2° Umberto Porrini (Atl. Casorate) 4’45”; 3° Luca Filipas (Atl. Fanfulla) 4’46”. DONNE: 1° Silvia Murgia (Atl. Casorate) 5’09”; 2° Erika Zanella (Cairatese) 5’28”; 3° Loredana Strozzi (Atl. Casorate) 5’28”. Classifica

Giovedì 17 giugno 2010 – SORDEVOLO (BI) – 7 km. UOMINI: 1° Alberto Porrino (Circuito Running); 2° Adriano Zucco (Circuito Running); 3° Alessandro Pisani (GSA Pollone). DONNE: 1° Monica Ronzani (GS Ermenegildo Zegna); 2° Tiziana Borri (La Vetta Mongrando); 3° Valeria Bruna (AS Gaglianico). Classifica

Giovedì 17 giugno 2010 – CANTU’ (CO) – Pista. UOMINI – 800m: 1° Abdellatif Elaloiani (Pro Sesto Atl) 1’54”. 3000m: Matteo Salvioni (Comense) 8’52”. DONNE – 800m: Sara Rigamonti (N. Atl. Fanfulla) 2’13”. 3000m: Monica Quagliani (Atl. Brescia) 9’58”. Classifica

Venerdì 18 giugno 2010 – VILLADOSIA (VA) – 5.5 km. UOMINI: 1° Luca Ponti (Gazzada Schianno); 2° Simone Turetta (Atletica 3V); 3° Luca Granfo. DONNE: 1° Elisabetta Di Gregorio (Runners Valbossa); 2° Chiara Quartesan (Runners Valbossa); 3° Cinzia Passera (Runners Valbossa).

Venerdì 18 giugno 2010 – BORGOMANERO (NO) – Serale della Gamba d’Oro. UOMINI: 1° Stefano Luciani (Cover Mapei); 2° Livio Saltarelli (Atletica Palzola); 3° Carlo Carlini (Marathon Verbania). DONNE: 1° Federica Cerutti (Atletica Palzola); 2° Elena Platini; 3° Adele Montonati (Marathon Verbania).

Venerdì 18 giugno 2010 – CASTERNO DI ROBECCO (MI) – 7 km. UOMINI: 1° Fabio De Angeli (Uisp Milano)

Venerdì 18 giugno 2010 – BUSTO GAROLFO (MI) – UOMINI: 1° Antonio Trogu (Atletica Da Paura); 2° Fabrizio Poli (Betti’s Grup Run); 3° Assoumon Evariste (Atl. San Marco)

Venerdì 18 giugno 2010 – BUSTO ARSIZIO (VA) – 5000m sociale San Marco. UOMINI: 1° Andrea Gornati (Atl. San Marco) 16’49”; 2° Franco Fonnesu (Atl. San Marco) 17’11”; 3° Fabio Frontini (Atl. San Marco) 17’13”. DONNE: 1° Patrizia Caprioli (Atl. San Marco) 21’27”; 2° Simonetta Rossi (Atl. San Marco) 21’37”; 3° Simona Chiodi (Atl. San Marco) 22’53”. Classifica

Sabato 19 giugno 2010 – MONZA-RESEGONE (MB) – 42km da correre in tre. UOMINI: 1° Mepa Assicurazioni (Emanuele Zenucchi-Orazio Bottura-Dario Rognoni) in 3h04’28”. DONNE: 1° Cereda Calzature (Monica Casiraghi-Lorena De Vito-Cristina Zantedeschi). Classifica

Sabato 19 giugno 2010 – VERBANIA (VB) – 24x1h. Classifica

Domenica 20 giugno 2010 – GAZZADA SCHIANNO (VA) – Piede d’Oro. 9 km. UOMINI: 1°Ivan Breda (Pro Sesto Atl); 2° Mauro Toniolo (Atletica Verbano) ; 3° Elio Belluschi (Atl. Arcisate). DONNE: 1° Cristina Clerici (Comense); 2° Antonella Panza (Whirlpool); 3° Paola Cervini (Runners Valbossa). Cronaca di Play Beppe.

Domenica 20 giugno 2010 – GOZZANO (NO) – Gamba d’Oro. UOMINI: 1° Emanuele Neve (Cover Mapei); 2° Gabriele Zaffiretti (Podistica Arona); 3° Maurizio Schepin. DONNE: 1° Elena Platini; 2° Anna Grasso; 3° Adele Montonati (Marathon Verbania). Foto di Oleggio2000.

Domenica 20 giugno 2010 – ORSELINA-CARDARA (Svizzera) – Corsa in montagna vinta dal compagno di squadra Paolo Proserpio (Atletica Palzola) in 50’14” davanti agli svizzeri Massimo Maffi e Silvano Turati. Ottimo anche il 6° posto di Andrea Basoli (Runners Valbossa)

 

Giu 22
Dove correre in questa settimana
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 06 22nd, 2010| icon3No Comments »

Ecco dove si può gareggiare in questa prima settimana di estate nelle nostre province:

Martedì 22 giugno 2010 – NOVARA (NO) – Strada – 6 km – Ore 20.00

Martedì 22 giugno 2010 – COAREZZA (VA) – 1° Tappa Corri Con Puma – 6 km – Ore 20.30

Mercoledì 23 giugno 2010 – RESCALDINA (MI) – 2° Tappa Corri Con Puma – 5.7 km – Ore 20.30

Mercoledì 23 giugno 2010 – GARGALLO (NO) – Strada – 6/2 km – Ore 20.15

Mercoledì 23 giugno 2010 – BUSTO ARSIZIO (VA) – Pista – 1500m; 3000st – Dalle ore 19.00

Mercoledì 23 giugno 2010 – NOVARA (NO) – Pista – 800m; 1500m; 5000m – Dalle ore 17.30

Giovedì 24 giugno 2010 – QUINZANO SAN PIETRO (VA) – 3° Tappa Corri Con Puma – 6.5 km – Ore 20.00

Giovedì 24 giugno 2010 – BROLO DI NONIO (VB) – Strada – 6 km – Ore 20.00

Giovedì 24 giugno 2010 – BUSTO ARSIZIO (VA) – Pista – 800m; 5000m – Dalle ore 19.00

Giovedì 24 giugno 2010 – MILANO (MI) – Pista – 800m – Ore 12.30

Venerdì 25 giugno 2010 – AZZATE (VA) – 4° Tappa Corri Con Puma – 1 km – Ore 20.00

Venerdì 25 giugno 2010 – COMIGNANO (NO) – Strada – 6/2 km – Ore 20.15

Venerdì 25 giugno 2010 – INVERUNO (MI) – Strada – 7 km – Ore 20.00

Venerdì 25 giugno 2010 – GAMBOLO’ (PV) – Strada – 6.2 km – Ore 21.00

Venerdì 25 giugno 2010 – MASERA (VB) – 1° Tappa Corri Ossola – 6.5 km – Ore 20.00

Sabato 26 giugno 2010 – CRODO (VB) – 2° Tappa Corri Ossola – 7.5 km – Ore 18.00

Sabato 26 giugno 2010 – VERBANIA (VB) – Strada – 10 km – Ore 20.00

Sabato 26 giugno 2010 – BIELLA (BI) – Mezza Maratona – 21.097 km – 19.00

Sabato 26 giugno 2010 – BIELLA (BI) – Strada – 10/4 km – Ore 19.00

Sabato 26 giugno 2010 – PALESTRO (PV) – 6 km – Ore 20.00

Sabato 26 giugno 2010 – SENAGO (MI) – Strada – 10/3 km – Ore 20.00

Sabato 26 giugno 2010 – MILANO (MI) – Pista – 1500m – Dalle ore 16.30

Sabato 26 giugno 2010 – CUNARDO (VA) – Fiasp – 5/10 km – Ore 18.30/19.30

Domenica 27 giugno 2010 – ARCISATE (VA) – Piede d’Oro – 10/4 km – Ore 9.00

Domenica 27 giugno 2010 – GRIGNASCO (NO) – Gamba d’Oro – 10/3 km – Ore 9.00

Domenica 27 giugno 2010 – MALESCO (VB) – 3° Tappa Corri Ossola – 12 km – Ore 10.30

Domenica 27 giugno 2010 – LEGNANO (MI) – Strada – 12/6 km .- Ore 8.30

Domenica 27 giugno 2010 – CESATE (MI) – Trail

Domenica 27 giugno 2010 – DOMODOSSOLA (VB) – Montagna – 10/8 km – Ore 10.00

Domenica 27 giugno 2010 – POLLONE (BI) – Skyrunning – 22.7 km – Ore 8.30

Domenica 27 giugno 2010 – MILANO (MI) – Pista – 800m; 3000m – Dalle ore 9.30

Domenica 27 giugno 2010 – CASTRONNO (VA) – Fiasp – 5/12/20 km – Ore 8.00/9.00

Domenica 27 giugno 2010 – APPIANO GENTILE (CO) – Fiasp – 7/14/25 km – Ore 7.30/9.00

Domenica 27 giugno 2010 – ZIVIDO S.G. MILANESE (MI) – 4/8/14/21 km – Ore 8.00/8.30

Per tutte le altre informazioni vi rimando alla pagina del CALENDARIO GARE e a quella dei VOLANTINI.

 

Giu 22
Strarovate del 2 luglio – Presentazione
Posted by matteoraimondi in Appuntamenti on 06 22nd, 2010| icon3No Comments »

L’amico Alessio mi invia e volentieri pubblico la presentazione alla 15° STRAROVATE di venerdì 2 luglio 2010:

XV StraROVATE

Cari amici podisti, anche quest’anno siamo ormai prossimi alla partenza della 15° edizione della StraRovate, una delle serali più longeve del varesotto. La nostra Associazione ormai da parecchi anni ha cambiato marcia nell’organizzazione di questa corsa nata da una felice intuizione di Francesco, trasformandola in uno degli appuntamenti più importanti della propria stagione sportiva.

Anche per l’edizione 2010 stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli per confermare ancora una volta i tanti complimenti che hanno ricoperto la straordinaria edizione 2009 che ha visto oltre 400 atleti al nastro di partenza. Ci siamo appena incrociati, sfidati e inseguiti lungo le strade dell’edizione 2010 del Giro del Varesotto  ancora vivo nei nostri ricordi, ma la passione è tanta e torniamo a sudare nelle belle serali della nostra provincia per concedere la rivincita agli amici che abbiamo superato al Giro o per prendercela su chi ci ha preceduto!

Per la XV StraRovate, da un punto di vista logistico, allestiremo come l’anno scorso un’area parking molto ampia e facilmente fruibile proprio nel pratone adiacente il campo da calcio e una lungo la strada che porta al cimitero. Dalle 18.30 di venerdì 2 luglio apriranno le iscrizioni (3,00 euro) presso l’Oratorio di Rovate, ma per agevolare e velocizzare la procedura (sia per voi che per noi!), potrete perfezionare la vostra pre-iscrizione online inviando (entro le 13.00 di venerdì 2 luglio) il vostro nome/cognome/data-di-nascita/gruppo-podistico-di-appartenenza all’indirizzo e-mail [email protected]  e troverete il vostro pettorale già pronto per l’uso!

Colgo l’occasione per aggiornarvi sul nostro sito internet che da quest’anno ha cambiato estensione del dominio in www.polisportivarovatese.it

Il via è previsto per le ore 20.30 e il percorso (5,330 mt misurati in MTB da Paolo) ricalcherà quasi per intero quello degli ultimi anni molto apprezzato dai partecipanti con una variazione nelle fasi finali. Lo start è confermato di fronte alla Trattoria di Rovate, all’altezza del dosso posto all’intersezione tra via Cantaluppi e via Salvo D’Acquisto: percorreremo per intero la  tangenziale che passa alle spalle del campo di calcio, curva larga a sinistra in via Cesare Battisti e poi a destra in via Bassone e a metà di quest’ultima ci si butterà nello sterrato attraverso i campi. La novità della partenza lungo una strada molto ampia è stata molto apprezzata lo scorso anno poiché permette di sgranare il gruppo prima che il tracciato ci porti tra i prati e i sentieri dei verdi boschi del Parco Rile Tenore Olona. Ma torniamo al percorso: una volta superato per intero il perimetro della “campagna” si rientra nel bosco e non appena si incrocia la linea elettrica si svolta a sinistra dove una discesa nervosa costellata di brevi saliscendi (le “vallette”) porta alla prima diga per poi risalire dall’altra parte della valle in direzione Carnago. Svoltiamo a destra e seguendo l’ampia strada sterrata, raggiungiamo il Centro Sportivo Milanello e dopo essere transitati proprio davanti all’entrata del centro di allenamento lasciamo l’asfalto e girando a sinistra rientriamo nel bosco di castani e robinie che dopo un tratto in leggera pendenza scende fino ad attraversare il ponticello che ci porta a ridosso dell’ultimo tratto… ed ecco la novità dell’edizione 2010. Come promesso nella presentazione di due anni fa le ultime centinaia di metri torneranno a riproporre le 3 salite dove “chi ne ha ancora” può attaccare, recuperare o staccare il compagno d’avventura… ognuno scelga la sua tattica preferita!

Dopo il toboga lungo il sentiero tortuoso che, come già ricordato, ci porta a superare il ponticello sul Rile affronteremo dapprima uno strappetto corto ma molto ripido, poi 200 mt di piano per recuperare e affrontare la salita di via F.lli Rosselli, allo STOP svolta a destra, 100 mt di recupero e poi su dritti per dritti lungo la salita tra porfido e marmo che ci porta per la volata finale nella nuova piazza di Rovate completamente riqualificata dall’Amministrazione Comunale carnaghese. Un percorso suggestivo ma impegnativo in cui i podisti si cimentano su ogni tipo di terreno possibile: asfalto, sterrato, sentiero e prato… ce n’è per tutti i gusti! Dopo l’arrivo in Oratorio vi attenderà un ricco ristoro, potrete usufruire dei nuovi spogliatoi con possibilità di doccia per uomini e donne e prepararvi per le premiazioni sia per chi è arrivato nelle prime posizioni sia per chi sarà baciato dalla dea bendata e riceverà uno dei molti premi a sorteggio sempre più numerosi.

Vi chiediamo la gentilezza di riconsegnare il pettorale agli incaricati (zona ristoro).

La serata a Rovate non finisce con le premiazioni  perché dopo la fatica bisogna reintegrare le energie e quale miglior posto del nostro ricco e rinomato STAND GASTRONOMICO che, già a partire dalle 19.00, sfornerà prelibatezze per tutti voi con l’accompagnamento della musica country-blues-folk dei MI-TEX sempre più apprezzati nel corso degli anni e ormai colonna sonora della nostra campestre.

Ecco il VOLANTINO della gara.

Non mi resta che augurarvi buon allenamento… vi aspettiamo!!!

PS: al fine di salvaguardare la sicurezza e l’incolumità degli atleti in caso di forte maltempo, se l’organizzazione dovesse ritenere impraticabili i sentieri nei boschi, è già stato previsto un giro alternativo, interamente su asfalto di circa km 7 che permetterà di disputare la competizione anche in caso di pioggia.

Alessio Castiglioni

 

Giu 21
Un po di classifiche
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 21st, 2010| icon32 Comments »

Ho aggiornato la pagina delle Classifiche con un po’ di risultati degli ultimi giorni.

In seguito farò l’articolo di queste gare e di altre come l’EcoMezzaMaratona di Galliate dove ha vinto Antonio Loddo e Simona Giuliani o come la vittoria di Paolo Proserpio (Atl. Palzola) in terra Svizzera, o come ancora il tris di vittorie di Fabio De Angeli a Borgarello, Casterno e Vignarello. O ancora come la vittoria nella SkyRace Scopello-Mera di De Albertis e di Erica Forni.

Ciao

Foto: Paolo Proserpio vincitore nella corsa in montagna Orsolina Cardara (Svizzera)

 

 

Giu 19
Fenomeno Oukhrid cresce ancora
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 19th, 2010| icon35 Comments »

Continua la crescita agonistica di Lhoussaine Oukhrid che giorno dopo giorno si migliora in tutte le distanze portando in alto oltre al nome dell’Atletica Palzola anche la provincia di Varese dove abita e dove si allena.

Ecco gli ultimi due suoi risultati:

Martedì 15 giugno 2010 – GARBAGNATE MILANESE (MI) – 800m di allenamento in 1’52″79 (classifica)

Mercoledì 16 giugno 2010 – MILANO – ARENA (MI) – 1500m in uno strepitoso 3’43″05 dietro al solo Italo-Serbo Goran Nava (classifica)

 

 

 

Ora i suoi personali sono i seguenti:

800m – 1’52″79

1500m – 3’43″05

3000m – 8’21″08

10000m – 28’50”

Mezza Maratona – 1h05’02”

Se continua di questo passo il nostro campione arriverà in fretta a vestire la maglia della nazionale marocchina!!!

Forza Lhoussaine!

 

Giu 17
Quotidiano dopolavoro di un podista estivo
Posted by matteoraimondi in Allenamenti on 06 17th, 2010| icon38 Comments »

Il boato di un tuono mi sveglia che sono già le 17.30 e guardo intontito fuori dal finestrino bagnato della macchina. Il cielo è ancora nero come il culo di un corvo ma per fortuna ha smesso di piovere. “Devo essermi addormentato“, penso tra me e me stirandomi la schiena. Ero arrivato all’imbocco della mulattiera che dalla Bregazzana porta fin su ai 1032m del Monte Martica ben 30 minuti prima ma dal momento che pioveva a dirotto avevo deciso di chiudere gli occhi solo 2-3 minuti…

Deve essere un periodo che ho sempre sonno perchè anche questa mattina mi son svegliato di soprassalto alle 6.20. Maledetta sveglia che di tanto in tanto si diverte a non farsi sentire! Faccio tutto di volata e alle 7h sono alla Decathlon per scaricare il camion. Verso mezzogiorno ho mezzora di pausa. Voglio mangiarmi una bella e sana pastasciutta ma dove la vendono c’è coda (io ooodio la coda!!!) Penso già di dirottare su un pezzo di pizza quando mi accorgo che al McDonald’s non c’è nessuno. “Ma sì, due o tre volte all’anno si può fare!” E via di patatine, hamburger e Coca Cola. Son quasi le 16.00 quando esco dal lavoro. Ho in programma un allenamento in salita che mi stuzzica già dal giorno prima e nonostante le gambe pesanti da 8 ore in piedi mi dirigo con la macchina verso Varese. Voglio provare ad abbatere il mio personale sulla salita Bregazzana-Monte Martica, una mulattiera tutta sterrata di 7,6 km con 560 m di dislivello positivi fin su ai 1032 m della cima.

Più mi avvicino a Varese e più il cielo si scurisce come se qualcuno si stesse divertendo a gettar secchiate di pece nell’aria. Le cime in lontananza sono come teste nascoste sotto cappelli di pioggia e fulmini. Sorpasso il centro della città giardino, il quartiere Sant’Ambrogio e parcheggio la macchina nei pressi del paesino della Bregazzana all’imbocco della mulattiera. Sono le 17.00. Piove a dirotto e decido d aspettare alcuni istanti. “Chiudo gli occhi solo due o tre minuti“, penso, “e poi…

Il boato mi fa sobbalzare. Non piove più e allora giù dalla macchina. Mi cambio indossando un paio di pantaloncini e una maglietta aderente invernale a maniche corte che con i 15° che ci sono lì ai 470 m di altezza ed i 7-8° che troverò ai 1032 m della cima va benissimo.

E via che si parte. Fa freddino e allora da subito imprimo un bel ritmo. Il fondo, per chi non lo conosce, non è regolare ma è un susseguirsi di sassi e rocce calcaree che escono dal terreno come guglie di un castello sommerso. E mi piace perchè così si allenano caviglie e riflessi. Dopo circa 3 km si sbuca su Pian Val Des, un pianoro panoramico sopra Rasa che domina sul Sacro Monte di Varese e sulle cime innevate della svizzera. Guardo in alto e la croce del Monte Chiusarella si staglia luminosa sul nero cielo da temporale. Per raggiungerla mi aspettano ancora un bel pò di tornanti di corsa ma dovrò andare ancora oltre. Nel raggio di km non c’è anima viva ed il sapore di rocce ed erba bagnata mi fa sentire come in ferie sulle alte vette dolomitiche pur essendo a neppure un’ora da casa. E mi godo la fatica dell’ascesa nella solitudine della natura.

Appena oltrepassato il Monte Chiusarella si passa dalle rocce affilate calcaree a quelle rotondeggianti riolitiche. Aumento ancora il ritmo fino ad arrivare una decina di minuti dopo ai 1032 m del Monte Martica. L’orologio dice 38’59”. Ben 3’30” meglio del mio precedente personale (42’22”). E’ proprio un periodo di estrema forma!

Mi guardo attorno alcuni istanti assaporando la consapevolezza di aver compiuto tutto bene in questo giorno e di aver terminato il mio lavoro, il mio doppio lavoro. Ora, dopo aver goduto la fatica della salita, mi godo la tranquillità della discesa gustandomi il cinguettio degli uccelli, le cime innevate della Svizzera, i canaloni selvaggi che strapiombano verso la Val Ganna, il profumo di rododendri bagnati sulle rocce, le nubi che risalgono bianche nelle gole come dita di un fantasma, i punti panoramici nascosti ai più. Ogni tanto faccio qualche deviazione sulle creste provando quel bel senso di libertà. Attorno il cielo rimbomba e più che tuoni sembrano cannonate. I fulmini in lontananza sembrano avvicinarsi. Allora aumento un po’ il passo per sfuggire al nuovo temporale in arrivo ma appena sotto il Monte Chiusarella ecco spuntare sul sentiero a due metri da me un piccolo cinghiale. Mi guarda e schizza via nel bosco. Non voglio perdermi questo spettacolo e mi lancio oltre la soglia del sentiero al suo inseguimento. Il rumore dei suoi zoccoli rimbomba sul terreno mentre il frustare dei rami e delle foglie mi percuote la faccia. Schivo gli arbusti tenendo gli occhi fissi su questo spettacolo di animale. Ma lui ha 4 zampe e sembra un diavolo assatanato nel fuggire e nel giro di 1′ lo perdo di vista.

Annaspo tra le foglie del bosco ed inizia a piovere. Lentamente risalgo il crinale e sotto un diluvio tropicale proseguo la mia discesa di corsa. All’inizio sono un po’ curvo con gli occhi semichiusi, come nella classica postura di chi è sotto l’acqua senza ombrello e pensa in quel modo di non lavarsi. Ma poi ecco passarmi davanti agli occhi due passerotti. Non hanno che le piume per coprirsi. Ed io che ho anche calzoncini e maglietta mi devo lamentare? Rilasso occhi e schiena e mi godo questi ultimi 25′ di corsa in discesa.

Arrivo alla macchina dopo 1h30′ di corsa bagnato ma felice di questo mio quotidiano dopolavoro di un podista estivo!

E per chi vuole rileggere una mia giornata tipo di lavoro-allenamento nel periodo invernale scritta in ottobre guardi QUA.

 

Giu 16
15 giugno – 7° tappa Grand Prix Novara
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 16th, 2010| icon38 Comments »

Il Grand Prix Podistico Città di Novara giunge alla sua 7° tappa con ritrovo e partenza presso Piazza Pasteur nel quartiere Porta Mortara. Anche ieri sera 15 giugno 2010 sono stati quasi 150 i partecipanti a questa serale di 6 km per le vie del capoluogo Piemontese.

Ma ecco le classifiche:

UOMINI:

Alessandro Brustia (Atletica Trecate); 2° Luca Torelli (Ondaverde); 3° Luca Raineri (GS Castellania); 4° Ugo Lovati; 5° Paolo Pellizzari

DONNE:

Elisabetta Comero (Atletica 85 Faenza); 2° Sabrina Bonanno; 3° Sabrina Solari; 4° Lisa Migliorini; 5° Gisella Campolo.

La classifica completa la trovate QUI. Il prossimo appuntamento è per martedì 22 giugno 2010 all’UNI di Viale Giulio Cesare e non alla Cavallotta di via Valsesia come indicato sul volantino ufficiale della manifestazione.

Foto: Alessandro Brustia (Atletica Trecate)

 

Giu 14
Busto Arsizio – I video di TeleStudio8
Posted by matteoraimondi in Video on 06 14th, 2010| icon3No Comments »

L’amico Fabrizio Gulmini di Tele Studio 8 ha appena pubblicato i primi 3 video dell’ultima Tappa del 12° Giro del Varesotto corsa a Busto Arsizio venerdì scorso 11 giugno 2010. Per vederli e per vedere anche i prossimi che pubblicherà cliccate sull’immagine.

 

Giu 14
Vittoria alla 24x1h di Saronno
Posted by matteoraimondi in Cronaca gare on 06 14th, 2010| icon34 Comments »

Se nella gara ad invito di venerdì sera a Busto Arsizio contavo i 10 giri che mancavano all’arrivo sgranandoli come le Ave Maria di una decina del rosario, nell’Ora in pista di ieri mattina avrei potuto tranquillamente sgranare una intera corona dedicata alla nostra Mamma celeste. Infatti son stati 41 i giri che ho percorso dalle 7 alle 8 sulla rossa pista di Saronno per i colori della FERIOLI ACCIAI di Raffaello Borghi.

Ma per la prima volta da quando partecipo a questa manifestazione finalmente non son stramazzato di fatica. Anzi me la sono proprio goduta. Alle 7 del mattino, quando mi appresto a dare il cambio a Fabio Giudici, la squadra per cui corro è già in vantaggio di 3 km sulla Running Saronno-Tommy Sport e allora me la prendo con calma girando a sensazione intorno ai 3’45” al km per poi aumentare dopo la mezzora e finire gli ultimi 4-5 giri in spinta. Alla fine percorro 16,300 km. Ed i misteri dolorosi di venerdì sera si son trasformati in quelli gloriosi di domenica mattina.

Ma ecco chi sono stati i 24 alfieri della FERIOLI ACCIAI che sotto la paterna guida di RAFFAELLO BORGHI hanno conquistato in solo 24h la pista di Saronno:

Steve Bibalo (15,340km) – Andrea Basoli (15,488km) – Luca Raineri (14,670km) – Claudio De Marco (15,574km) – Enrico Zambonini (15,696km) – Antonio Trogu (15,384km) – Hamid Bendjema (15,929km) – Marco Zarantonello (16,096km) – Alessandro Brustia (16,589km) – Aaron Bellini Lucini (14,731km) – Salah Ouyat (17,419km) – Stefano Luciani (16,927km) – Luca Valenti (16,409km) – Alessandro Spadea (16,538km) – Alexandro Colombo (15,978km) – Gioacchino Giordano (16,184km) – Massimiliano Montagna (16,184km) – Domenico Battista (15,187km) – Alessandro Volontè (15,647km) – Mario Giudici (14,841km) – Fabio Giudici (16,013km) – Matteo Raimondi (16,314km) – Carlo Carlini (16,000km) – Dereje Rabattoni (17,605km).

Un applauso grande grande va sopratutto a Raffaello Borghi che vince la sua ennesima 24x1h di Saronno e che ci mette sempre passione ed impegno per organizzare una squadra capace non solo di vincere ma sopratutto di vivere questa gara.

Ma ecco le squadre, tra le 45 iscritte, che si sono piazzate sul podio:

UOMINI: 1° Ferioli Acciai 382,8 km; 2° Running Saronno-Tommy Sport 375,6 km; 3° Azzurra Garbagnate 364,8 km.

DONNE: 1° Oliver Area Sport Femminile 292,4 km; 2° Running Saronno Rosa 274,0 km; 3° Runners Olona Femminile 266,8 km

Tra i 1080 atleti che hanno corso i migliori sono stati l’instancabile Marco Brambilla (Atl. San Marco) con i suoi 17,615 km e Sara Speroni (Marciatori Mozzatesi Avis) 15,696 km.

Tutte le classifiche (ora per ora e finali) le trovate QUA. Per foto e commenti vi rimando ai siti di Antonio Capasso, CorsAmica e Podisti.net con le foto che Arturo barbieri metterà a breve. Durante l’ultima Ora di gara mi son divertito anche io a fare qualche foto ai corridori. Per vederle cliccate QUA. Infine ringrazio tutti gli organizzatori e sopratutto i volontari che ci hanno assistito per tutto il tempo passandoci spugne e acqua per rinfrescarci. Grazie.

Foto: la partenza della prima frazione (by Arturo Barbieri)

 

« Previous Entries